Una location da sogno per le cene, i pranzi e il brunch del Grillo's

Dopo 55 anni il Grillo's di Roncade ha chiuso i battenti, decidendo, nel 2019, di scrivere un'altra pagina della sua incredibile storia: una pagina jesolana. E così, l'elegante, seducente cornice del centralissimo Hotel Casa Bianca al Mare è diventata quest'anno teatro della nuova vita del ristorante di Rita e Giancarlo Martignon. Con 120 coperti dislocati (a seconda naturalmente del meteo) tra la spettacolare sala interna e la romantica terrazza sopraelevata sulla spiaggia, il Grillo's di Jesolo è già un "instant cult": il bistrot e ristorante ideale per organizzare una cena a lume di candela, una mangiata tra buongustai, un pranzetto balneare in grande stile e, udite udite, quello che è l'unico vero brunch frontemare di Jesolo.

"Far da mangiare bene o far da mangiare male: la fatica è uguale, il risultato è diverso”

Il trasferimento balneare non ha certo modificato il primo storico comandamento del Grillo's, un vero e proprio dogma grazie a cui la brigata di Rita Martignon detta legge da anni in tutto il Veneto, con la sua cucina amata dai palati più esigenti. E parliamoci chiaro: non poteva essere altrimenti. Il fatto stesso che, per scrivere la pagina di storia jesolana del Grillo's, il buon Giancarlo avesse scelto in primavera l'evocativa terrazza dell'albergo-simbolo del turismo d'elite, il Casa Bianca al Mare, era infatti una manifestazione d'intenti chiarissima... Anzi, cristallina, come i calici in cui Giancarlo ti versa i suoi vini da capogiro, mentre assaggi una delle celebri specialità di terra del Grillo's o una delle nuove prelibatezze a base pesce.

Amore per la materia prima e mezzo secolo di evoluzione culinaria

"Il cliente ama sentirsi spiegare ciò che gli stai dando". Un mantra che oggi sentiamo spesso, in giro, ma che nessuno in circolazione sa tradurre in fatti concreti come Giancarlo, col suo mestiere e la sua esperienza. Certo, con le materie prime e i prodotti di pregio che usa il Grillo's, e le finezze culinarie sfornate dalla cucina di Rita e Luciano, al nostro anfitrione viene ormai sempre più facile e naturale riuscire a farti innamorare di ciò che ti porta in tavola.
Vuoi mangiar carne? Eccoti il filetto Rossini sfumato con vino Madeira, escalope foie gras e tartufo nero; la tartara di Fassone piemontese battuta a coltello e condita al tavolo; il filetto di patanegra iberico lardellato con guanciale di Mangalica ungherese e scampi ai ferri; la cotoletta di Fassone "Orecchio d'Elefante" con osso fritta su burro chiarificato; il pavé di filetto di manzo con le sue verdure; la tagliata di bisonte con patate al forno.
Preferisci un bel primo? Ti aspettano le pennone biologiche "Senatore Cappelli", con freschi e saporiti sughi estivi di terra e di mare; o risotti da urlo come quell'Amarone, formaggio Castelmagno e tartufo nero. Chapeau. ma fin qua è un film già visto nell'eccezionale ex-ristorante di Roncade...

Novità estate 2019: sale in cattedra il pesce

...Stavolta, al Grillo's, infatti, il bello arriva quando cerchi le specialità di mare. D'altronde sei a Jesolo, fa caldo, c'è il mare lì davanti a pochi metri da te, la brezza salmastra che ti accarezza la pelle, ti trovi in una delle location più esclusive dell'Alto Adriatico. Et voilà: dalla genialità di Rita ecco la nuova proposta fish del Grillo's On the Beach. Una proposta tutta da scoprire e da assaggiare, a partire dal turbante di branzino con dadolata di patate, pomodorini confit e olive taggiasche. Una creazione che sarebbe delittuoso non far abbinare a Giancarlo ad una delle sue 80 etichette di vino, tra Italia, Francia, Georgia e i quattro angoli della Terra.


 

  • RECENSIONE

scritto da:

Alvise Salice

Con lo pseudonimo di Kintor racconto da anni i miei intrattenimenti. Sport e hi-tech gli amori di gioventù; mentre oggi trovo che viaggiare alla ricerca di culture, gusti e sapori della terra sia la cosa più bella che c'è. O magari la seconda, via.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ti spiego perché la marijuana light si usa per il relax

Sempre più persone ne fanno largo uso per rilassare corpo e mente. Ma cos'è veramente la pianta che in America sta facendo parlare di una vera e propria “green rush”, la corsa all'oro verde? Un esperto del settore fa il punto della situazione in Italia e ce ne spiega i benefici.

LEGGI.
×