Dalla colazione agli aperitivi serali, ti spieghiamo perchè provare La Vetta dello Spritz

Pubblicato il: 1 agosto 2019

Dalla colazione agli aperitivi serali, ti spieghiamo perchè provare La Vetta dello Spritz

Cornetti, rosticceria, insalatone, piadine e primi per la pausa pranzo, ma anche panini e pucce farcite, aperitivi, taglieri di formaggi, macedonie e pasticcini, oltre a 30 tipi di Spritz, caffè, frullati, centrifugati e amari. A La Vetta dello Spritz puoi trovare di tutto, ma i veri fiori all’occhiello sono la qualità degli ingredienti e l’accoglienza del giovane staff, che sa come farti sentire a casa anche se ti vede per la prima volta nella sua vita. È come andare a fare visita ai tuoi più cari amici, quelli storici che è sempre  un piacere ritrovare.
Per questo è un punto di riferimento in qualunque ora del giorno, dalle ricche colazioni agli aperitivi serali.
Ma vediamo punto per punto tutti i motivi per cui ti consigliamo di provare questo locale di Lecce, a pochi passi dalla storica Piazza Mazzini.

Per il cavallo di battaglia: oltre 20 sfumature di Spritz


In questa che possiamo soprannominare senza dubbio "spritzeria", troverai tantissime varianti di Spritz, una più originale dell'altra, secondo gli abbinamenti di sapori e ingredienti sperimentati dalle esperte mani del barman e titolare Michele.
Ecco alcune delle proposte che vanno per la maggiore tra gli affezionati clienti: il Retrò, a base di Rosso Antico con prosecco; il Campari Spritz, con prosecco e triple sec; il Summer Spritz con ananas e zenzero, leggero e dissetante; il Season Spritz alla mela; il Sottobosco con succo di mirtillo e Zedda Piras; Hugò, con fiori di sambuco, menta e prosecco. Ogni stagione, ogni palato ha il suo Spritz ideale, affidati a consigli dello staff e non te ne pentirai.

Originali e abbondanti aperitivi, anche veg


Li chiamano aperitivi, ma per i nostri canoni sono vere e proprie apericene. Al bando il solito tris di stuzzichini, qua "se magna serio". Dai salumi e formaggi alla rosticceria di vario tipo , dalle bruschette alle friselline, non mancano sfizierie con creme gourmet, come quella ai porcini o al radicchio. E poi, il vero cavallo di battaglia dell'aperitivo, sono gli abbondanti piatti caldi e freddi secondo la disponibilità delle materie prime e le proposte del giorno: polpettine fritte o al sugo, parmigiana, patatine fritte senza l'uso di olio e quindi davvero salutari oltre che saporite. Il resto è tutto da scoprire...

Pause pranzo per tutti i gusti


Piatti veg come i mini burger di farro o la lasagna al ragù di soia; risotto radicchio e speck; gnocchetti alla sorrentina; insalata di farro. E poi piadine, panini, aperitivi, pucce e rosticceria disponibili anche a pranzo, focacce ripiene, parmigiana, frittini di vario tipo come olive ascolane e calzoncini senza olio. Che tu voglia una pausa leggera ma nutriente, oppure il tuo unico desiderio sia pranzare come se non ci fosse un domani, chiedi e ti sarà dato.

La caffetteria, ma che te lo diciamo a fare...


Dulcis in fundo - è proprio il caso di dirlo - la pasticceria grande e piccola appena sfornata tutte le mattine, oltre a cornetti di varie tipologie, anche vegani. Gettonatissima la treccia noci e miele, ma anche i classici pasticciotti salentini, i succhi e le proposte a base di frutta come macedonie, frullati e centrifugati salutari.
Completano la lista thè, caffè, tisane, cioccolate. Ma che te lo diciamo a fare...
 

  • EAT&DRINK
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

10 malghe e rifugi gourmet: mangiare bene, e tanto, in alta quota

Quando scatta quella pazza voglia di raclette, yogurt di malga con i frutti di bosco e vinello dolce.

LEGGI.
×