La pizzata ignorante a Mestre con tutta la compagnia la fai in queste pizzerie

Pubblicato il 28 settembre 2023

La pizzata ignorante a Mestre con tutta la compagnia la fai in queste pizzerie

Si dice ancora "facciamo una pizzata"? Mah, credo di sì. Io e i miei amici millennial le facciamo ancora senza timore di essere additati da quelli della generazione Z. Sono diversi: vestono a loro modo, parlano a loro modo, si atteggiano a loro modo. Però, dai, non fate finta che la pizza per voi sia fuori moda! È qualcosa che trascende generazioni ed epoche e, per questo, è un argomento molto serio da dibattere il sabato pomeriggio in vista della serata. Dove andare? Trovare la pizza che metta d'accordo tutti è difficile quasi quanto fare il CT della Nazionale, perché tutti sono convinti di avere ragione. Ecco allora una mini guida per prendere in mano la situazione e uscire dall'impasse: "Per la pizza conosco io il posto giusto, dai che si va!".

Il locale per essere sempre i primi de La Lista!


Intanto lo spazio enorme dove ci stiamo tutti, ma proprio tutti. Poi le birre che fluiscono veloci e tutte di qualità. Dulcis in fundo la pizza, che è croccante fuori e morbida dentro. La Lista Mestre è uno dei punti di riferimento per me e i miei amici quando ci troviamo in zona Gazzera. Dalla sua inaugurazione di poco più di un anno fa non mi ha mai deluso nonostante ci sia andato parecchie volte. Il locale mette d'accordo ogni palato tra panini, carne e quant'altro, ma è con la pizza che si toccano le vette più alte. "Scrocchia" e ha il cornicione alto, come piace a me, e gli ingredienti sono stagionali e di prima scelta. Un consiglio: provate l'impasto proteico ai 5 cereali.
La Lista Mestre. Via Gazzera Alta, 53A - Mestre (Ve). Tel. 041916695

Come tradizione comanda


Maurizio mi piace perché dice pane al pane e vino al vino. Per lui la pizza deve essere "democratica", senza troppi fronzoli. "Al bando la moda del gourmet - mi ha detto una volta - la pizza deve essere semplice, inclusiva". Non è un caso quindi che alla Pizzeria Alla Conchiglia di Marghera trovi anche le pizze per celiaci e per intolleranti al lattosio. Ma non trovi solo questo: ti imbatti nei prodotti migliori del nostro territorio (il pomodoro verace in stagione arriva da Cavallino-Treporti) e nel best of anche di quelli "da giù", come la mozzarella di bufala o la stracciatella pugliese. Del resto Maurizio e la sua famiglia vengono dalla Costiera Amalfitana e da 30 anni a questa parte sono diventati un'istituzione della città giardino. Pizza come tradizione comanda, da generazioni.
Pizzeria Alla Conchiglia. Via Trieste, 122 - Marghera (Ve). Tel. 041935756

Per una pizza soffice e digeribile


Vicino all'antica Torre di Tessera dopo la pandemia ha aperto questo ristorante pizzeria che è perfetto quando si è in un gruppo numeroso. Da Torre Antica, infatti, ognuno sceglie quello che vuole tra antipasti, primi, secondi, club sandwich, paninazzi e, naturalmente, pizze. Ci si immerge in un ambiente industrial dalle incursioni retro e ci si appresta ad addentare una pizza soffice e ad alta digeribilità. Sarà la vicinanza con l'aeroporto Marco Polo ma, pezzo dopo pezzo, ti sembrerà di volare per gusto e qualità degli ingredienti. La prova? La notte non mi sveglio e non mi attacco alla bottiglia, segno che la lievitazione qui dura a lungo. Tra le mie preferite la Camilla (bianca con patate al forno, pancetta e scamorza) e la Luisa (rucola, porchetta trevigiana e grana). Piccolo spoiler se la ordini: la porchetta è nostrana come gran parte degli ingredienti, selezioniati accuratamente tra il meglio che offre il territorio.
Ristorante pizzeria Torre Antica. Via Triestina, 129 - Mestre (Ve). Tel. 0419349906

La combo "pizza+birra" qui tocca vette altissime


La pizza Da Pino è una delle poche sicurezze della mia movimentata vita. Quando vado nel locale di piazzale Candiani per iniziare non manco di ordinare una delle loro "PinTA" scegliendo tra i quattro tipi di birra agricola e biologica disponibili. Una bomba se ciò che cerchi per appagare i tuoi sensi è una combo "birra+pizza". Concentrandomi sull'altra parte della liason, invece, per non sbagliare (e godere) di solito ordino la loro "Da Pino", che se è prima nell'elenco delle "pizze consigliate" un motivo ci sarà. Il matrimonio tra verdure miste, olive taggiasche e salame piccante è il massimo per me. Il consiglio è di affidarsi quasi ad occhi chiusi alle sezione con le specialità di stagione, il gusto ne guadagnerà. Da provare l'alternativa alla pala, niente male!
Da Pino Mestre. Piazzale Luigi Candiani, 17/19 - Mestre (Ve). Tel. 0415055499

La pizza come vuoi tu, ma anche come vogliono tutti gli altri

Vabbè, è impossibile che non trovi quello di cui hai voglia alla Pizzeria Chicchirichi. Io ho un problema con loro perché, da quando ci sono andato la prima volta (non molto tempo fa), è diventato molto più difficile transitare lungo via Miranese senza deviare verso questo locale che fa della flessibilità una propria firma. Arriviamo in 20 e uno vuole la pizza alta, l'altro bassa e l'altro ancora arrotolata? Nessun problema. Si fa. Uno vuole l'impasto al kamut, l'altro vuole la pizza battuta e l'altro ancora la vuole a doppia lievitazione? Si fa anche quello. In più tra pizze del giorno, bianche, schiacciate, classiche e "fantasiose" (come si legge nel menu) è impossibile alzarsi da tavola insoddisfatti, specie quando ordini la pizza con la 'nduja, per una serata decisamente piccante.
Pizzeria Chicchirichi. Via Calucci, 4 - Mestre (Ve). Tel. 041917707

Il locale per le pizzate per antonomasia

Quando vado alla pizzeria Ae Oche, ai Quattro Cantoni, mi viene sempre in mente quando, ormai vent'anni fa circa, andai a mangiare la pizza in un Ae Oche "di provincia" con alcuni compagni di classe. Fu la mia "pizzata" per antonomasia e chissà che fine hanno fatto alcuni dei suoi protagonisti. Non che le pizzate siano tanto diverse ora all'Ae Oche mestrino: stessa spensieratezza e stessi sorrisi di allora. Atmosfera easy, birra Pedavena che è una garanzia e pizze con tanto condimento sopra. Cosa chiedere di più.
Ae Oche Mestre. Via Circonvallazione, 119 - Mestre (Ve). Tel. 041980405

Qua ci vado per il cornicione ripieno, che bontà!


Come Napoli comanda. Di più. Come comandi tu. Perché Elisa e Marco hanno sangue campano che scorre nelle vene e quindi nella loro Pizzeria Positano, al confine tra Chirignago e Spinea, si mangia della gran pizza partenopea. Morbida, alta, digeribilissima. Però se la preferisci in altro modo te la fanno anche bassa, al metro, croccante, con il cornicione ripieno. Ogni desiderio può diventare realtà, anche mangiare una pizza con l'impasto al carbone vegetale. Occhio che qui la salsiccia e friarielli non ha rivali!
Pizzeria Positano. Via Unità, 4 - Spinea (Ve). Tel. 041915493

Dal Terraglio con furore


La "Nuova" Favorita perché a quella vecchia ci siamo andati tutti negli anni Novanta. Chi se lo ricorda? Oggi come allora è rimasto uno dei posti per antonomasia per le maxi tavolate. Primi, carne, pesce e soprattutto tante ma tante pizze tra cui scegliere. Non caschi mai male perché di base gli ingredienti sono di buona qualità e, soprattutto, l'impasto è molto digeribile tanto che spesso non mi accorgo di aver quasi finito il mio piatto. Di solito mi sento appesantito a un certo punto, qui no. I miei personali oscar vanno alla Valtellina, con bresaola e sfilacci di cavallo, a quella con salmone e rucola e, per le serate con tanto sprint, alla Orietta (cipolla, gongonzola e speck).  
Nuova Favorita. Via Terraglio, 170 - Mestre (Ve). Tel. 041943255

Il punto di riferimento storico a Favaro Veneto


Dici Da Piero e dici Favaro Veneto. Sono pochi i locali che racchiudono in sé l'anima di un territorio e questa pizzeria è uno tra quelli. La sua storia poggia le proprie fondamenta su un impasto molto digeribile (negli ultimi anni ho virato verso quello integrale) e sulla simpatia di Piero, che dal 1985 dispensa prelibatezze a getto continuo. Ipotesi 1: siamo in pochi e sofisticati. Allora ordino la Antares (schiacciata bianca con gamberetti, rucola, bufala a crudo). Ipotesi 2: siamo in tanti, cialtroni e caciaroni (io e i miei amici storici). Allora ordino la Lele (brie, gorgonzola, salame piccante, pomodoro fresco e pesto alla genovese). Niente paura comunque: il menu è sterminato e Piero ne ha per tutti!
Trattoria Pizzeria Da Piero. Via Triestina, 62 - Favaro Veneto (Ve). Tel. 041630777

Il locale che mette d'accordo tutti sulla Castellana


La Fornace a Martellago è l'ipotesi che fa capolino quando ci troviamo in gruppo con chi abita nel Miranese. Serve il posto giusto a metà strada e questo storico locale sulla Castellana è quello che fa per noi. Spazi ampi, servizio veloce e pizze buonissime. In più il ristorante qui non è per niente male, per cui se c'è qualcuno tra gli amici che vuole stare un po' più leggero potrà virare senza rimpianti su carne e (soprattutto) pesce.
Pizzeria Fornace. Via Castellana, 119 - Martellago (Ve). Tel. 3495675076

Foto di copertina da pagina Facebook di Crunch.
Le altre foto provengono dalle pagine social dei rispettivi locali.

  • PIZZE PARTICOLARI E GOURMET

scritto da:

Alessandro Nardo

Prima studente, poi studente-lavoratore ora lavoratore e basta. Amante di quelle buone cose che le nostre mani possono produrre in modo artigianale guidate da passione e professionalità. Cerco l'originalità nella tradizione e la tradizione nell'innovazione, perché un mondo standardizzato non fa per me. Meglio cambiare spesso ritmo.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​I migliori festival musicali dell’estate 2024 in Europa: quelli da non perdere

Che estate sarebbe senza festival?!

LEGGI.
×