Ti raccontiamo perchè vale la pena provare la Gelateria Vittoria

Pubblicato il: 10 giugno 2019

Ti raccontiamo perchè vale la pena provare la Gelateria Vittoria

Può sembrare un gioco di parole, ma ti basta metterci piede per capire da subito che è la pura e semplice verità: Gelateria Vittoria è la freschezza fatta locale. L'energia e la vitalità che vedi a primo impatto negli esterni multicolor, le ritrovi anche nell'esplosione di gusti che si susseguono nella vetrina dei gelati. Un posto che sa rinnovarsi ed evolversi continuamente, perchè chi ama sperimentare le novità sa sempre come stupire i suoi clienti.

Le specialità più gettonate:
Ovviamente il Gusto Vittoria, a base di nocciola del Piemonte IGP con variegatura alla crema di cacao, nocciole e cereali ricoperti di cioccolato caramellato. Ma anche nocciola e pistacchio, fatti con ingredienti di prima qualità, vanno da sempre per la maggiore. 
Vogliamo parlare del pasticciotto in versione salata con pomodoro e mozzarella o con ricotta e spinaci o, ancora, besciamella e funghi/besciamella e prosciutto cotto?
L'ultima new entry dell'anno è il rusticotto, un rustico tradizionale fatto nello stampo del pasticciotto.

Gelato, gelato, gelato in ogni dove
Nelle brioche, sui pancake, nei krapfen, nei cocktail, nei coni anche di dimensioni XXL, nei carretti che forniscono in occasione di eventi e feste private. Il gelato al Vittoria non è un prodotto tra tanti ma un vero stile di vita. Vuol dire studio, sperimentazione, ricerca di nuovi abbinamenti, selezione delle migliori materie prime e, anche, perchè no, divertimento. Quando un lavoro lo fai con passione, si vede eccome. 

I protagonisti
Una gelateria vista mare nata sei anni fa grazie all'idea di Chiara Spalluto, allora appena 24enne e oggi circondata da uno staff di ragazzi e ragazze alla mano che ti accolgono sempre con il sorriso ma soprattutto con grande professionalità. È un punto di riferimento soprattutto per i giovani, ma anche per persone di tutte le età che amano ritrovarsi a chiacchierare sul lungomare, davanti a un buon gelato. A proposito, il vero protagonista è e rimarrà sempre lui: il GELATO.


[foto di Monica Martucci]

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Calici di Stelle 2020 nella notte di San Lorenzo (ma non solo). Tutti gli eventi regione per regione

Fino al 16 agosto nelle piazze e nelle cantine italiane c'è il brindisi più atteso dell'estate.

LEGGI.
×