Ordinare is the new cucinare: i delivery di Padova che ti salvano la faccia quando hai ospiti e poco tempo

Pubblicato il: 28 febbraio 2019

Ordinare is the new cucinare: i delivery di Padova che ti salvano la faccia quando hai ospiti e poco tempo

Dopo una giornata di lavoro torni a casa, morto. Ti fiondi in divano senza neanche levarti il cappotto, e lì, nel tuo unico momento di relax, ti viene in mente che proprio per stasera avevi organizzato una cena da te. Mer*a. Te n’eri completamente scordato. Il frigo è vuoto, sono le sette e non hai la minima idea su cosa preparare. Non puoi puntare sulla classica pizza take away, né sul sushi d’asporto, sarebbe troppo scontato. Maledicendo quel giorno in cui ti è venuta l’idea malsana di organizzare una cena da te, cerchi in internet una soluzione e Ta-Dan! quest’articolo potrebbe proprio fare al caso tuo.

Allora eccomi pronta a venire in tuo soccorso con l’antica tecnica (e arte) del bluff. A Padova sono tanti i ristoranti con il servizio delivery o che si affidano alle app come Deliveroo, JustEat, MyMenu, Glovo per consegnare i propri piatti a casa tua. Allora perché non approfittarne e fingere, anzi, omettere di averlo fatto? Daiii è cosi comodo! Ecco quelli che ti consiglio per fare sicuramente colpo:

A suon di Sirtaki

La Grecia a tavola con Suvlaki Greco, il primo take away greco a Padova. Gli ingredienti sono importati dalla Grecia per pite, gyros, suvlaki, tzatziki, feta, piatti tradizionali, fritture e insalate, dai veri sapori autentici. Puoi usufruire del loro servizio di consegna a domicilio o ordinare tramite JustEat. Sono sicura che poi ti verrà voglia di guardare 'Il mio grosso grasso matrimonio greco', lo fanno su Netflix?

Non il solito burger

Ok vada per l’hamburger. Ma questa volta ti consiglio di provare qualcosa di diverso dal solito panino americano: The Squid è un’hamburgeria di mare con pesce fresco proveniente dalle barche venete, Mediterranee e non solo. Con MyMenu puoi farti portare quelli che preferisci, come il The Squid Burger con pane al nero di seppia e calamaro nostrano scottato in piastra o il Mackerel Burger con filetto di sgombro alla piastra, julienne di cipolla di Tropea caramellata, ricotta e salsa al rafano.

Libertè, Égalité, Cruditè

Se questo è il vostro motto perché quello che vi unisce è la passione per la carne cruda, allora ti propongo Tartare18, nato dall’idea di tre giovani padovani di portare ‘sotto el saeon’ un negozio unicamente di tartare take-away rigorosamente battute al coltello e preparate al momento. Tu chiami e MyMenu te le porta a casa: nel menù ce ne sono sei, più le ricette stagionali come la Tardivo con olio evo, radicchio rosso IGP di Treviso Tardivo e noci.

Per portarli sul Taj Mahal

Se sono amanti dell’etnico allora con l’indiano vai sul sicuro. Spulcia qualche regola di base sulla cucina indiana per non farti cogliere impreparato e chiama il Buddha, il ristorante a conduzione familiare che grazie a MyMenu ti porta a casa Pakora, Samosa, Tandoori Chicken e tutto quello che preferisci consultando il menù online.

London calling

Fai partire a palla i The Clash o i Queen, Rolling Stones, Beatles o anche una maratona di puntate di Mr Bean, chiama Oh My God! e la serata prende subito una piega troppo British. Nel menù tutti i piatti più tipici della tradizione britannica come Fish&Chips, Jacked Potatoes o Scotch Eggs che tramite Glovo, Deliveroo o MyMenu ti arriveranno a casa con una consegna che neanche il Postino Pat.

Piovono polpette

E non grazie al FLDSMDFR di Flint Lockwood, ma a Rumori, la polpetteria che tutti vorrebbero dietro casa. Puoi fartele arrivare a casa e ti consiglio di ordinare con MyMenu la Friend Box, una scatola con 20 polpette e patatine, dove scegli tu quelle che preferisci. Le mie? La Zola con patate, gorgonzola, piselli, latte, uova, pane, sale, pepe, la Sahara con cous cous, patate, carote, zucchine, cipolla, prezzemolo, scamorza, uova, sale, pepe e.. tutte!

Hai detto pesce?

Diciamo che è una cena romantica in cui vuoi fare colpo sfoderando le tue doti culinarie nel preparare il pesce per conquistarlo/a, ma in realtà non sai da dove cominciare. Un consiglio? Chiama Fiorital, il ristorante di pesce freschissimo e di qualità che ti farà arrivare a casa con MyMenu dall’antipasto al secondo per una cena perfetta. Un esempio: mignon di mare, tris di tartare, tagliolini alle cappesante con funghi shitake e bottarga e tataki di tonno ai due sesami. Se è la persona giusta, la prossima volta impazzirà anche per la tua pasta in bianco.

Per una cena zen

Ti eri completamente dimenticato che i tuoi ospiti fossero quasi tutti vegetariani o vegani e non sai dove sbattere la testa. Calma, respira, Peace’n’..Spice, non solo come stato interiore ma come locale da chiamare. Dai un’occhiata a MyMenu e fatti portare tanti piatti tipici della cucina greca, afghana, pakistana, iraniana come Hummus, Pakora (verdure pastellate), Mujaddarah (riso e lenticchie con cipolle caramellate), Sabzi palak ( spinaci con ceci, formaggio e yogurt). Non ti resta che sfoderare i piatti più colorati che hai!

Quando ti senti un mariachi

Se non hai mai provato la cucina messicana è il momento di farlo, comodamente e a casa, per ogni evenienza. Conquisterà tutti, sopratutto quei tuoi amici che non si sono persi una puntata della quarta stagione di Narcos. MyMenu ti porta a casa i piatti a tua scelta della Posada De La Mision, come Frijoles Borrachitos (fagioli rossi messicani stufati con salsa al pomodoro, pancetta, cipolle, spezie e birra), Burritos, Enchilada, Tacos o Fajitas de Pollo.

Tradizionale per non sbagliare

Questo è il mio asso nella manica quando invito i miei a cena, per dare la speranza a mia mamma che, almeno in cucina, sia riuscita a prendere tutto da lei. Allora baro, e chiamo Hosteria Moderna facendomi portare con MyMenu una cena dai sapori tradizionali a casa, come polenta e baccalà, crudo e burrata, gnocchi al ragù o le fettuccine con champignon, sopressa veneta, gorgonzola e pepe nero.

Pure il dessert

Il dessert dopo cena non può mancare e, con l’arrivo della bella stagione, un gelatino ci sta tutto. Con JustEat o MyMenu puoi farti portare le vaschette di gelato (anche vegano) di Al Bancale, ma anche semifreddi e per i più golosi i Waffle.

Non ti resta che preparare la tavola, trucco e parrucco e mettere un pò di pentole nel lavandino, tanto per. E se dovessero chiederti le ricette, ricorda che un bravo chef non svela mai i suoi segreti!

Foto dalle pagine facebook dei locali
Foto di copertina dalla pagina facebook di Hosteria Moderna


Per rimanere aggiornato iscriviti gratis alla newsletter di 2night!

  • CENA
  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Ilaria Gomiero

Non sono così complicata: prendi delle vans, dei jeans a vita alta, uno zainetto sempre in spalla. Aggiungi una gran voglia di esplorare il mondo e conoscerne ogni sfaccettatura. Quanto basta di timidezza che si rifugia in un sorriso, una manciata di libri e una gran passione per il cibo.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Whisky bar da conoscere. Perché lo stereotipo whisky, uomo di mezza età (e da bere liscio) è roba vecchia

E' prepotentemente di moda bere vintage, ovvero, cocktail a base di whisky dietro al bancone di speakeasy dal fascino indiscusso.

LEGGI.
×