I ristoranti di Milano a domicilio che parlano i dialetti italiani

Pubblicato il: 15 aprile 2020

I ristoranti di Milano a domicilio che parlano i dialetti italiani

Nord, sud, ovest, est, e forse quel che cerco neanche c’è, così cantava un giovanissimo Max Pezzali ai tempi degli 883. Cosa cercasse, non me lo ricordo. Io sono così disperata solo quando ho fame. Allora mi sono immaginata che cercasse ansiosamente un posto dove andare a mangiare, ma mangiare bene, dove per bene si intende all’italiana, ovvio - un po’ di sano patriottismo è doveroso. Beh, caro Max, la risposta te la do io e si chiama Milano. Già, perché qui c’è proprio tutto, senza bisogno di girare a destra e a manca l’intero stivale per mangiare tipico, ad oggi missione impossibile e, comunque, poco fattibile per una cena infrasettimanale. Da nord a sud, tutto in un'unica città, ecco una selezione dei locali regionali che, in tempo di viaggi solo mentali, portano sulle nostre tavole sapori extra-milanesi ma italianissimi. Milano caput mundi, anzi, caput delivery.

Trentino Alto Adige

Da amante spassionata della montagna, quando penso alla bella stagione, penso a Heidi e al formaggio preparato da suo nonno. A portarci in “vacanza” tra i monti, quelli dell'Alto Adige, ci pensa Delicatessen, con i suoi tre negozi (in Corso Buenos Aires, in Corso San Gottardo e in Piazza Santa Maria Beltrade). Ha messo a punto, infatti, un listino delivery da poter consultare dalla sua pagina Facebook, insieme al foglio ordini da compilare, ma si può ordinare anche telefonicamente. Dal latte ai formaggi, dai wurstel agli insaccati, dalle confetture al miele. Che dire poi dei prodotti da forno: brezel, croissant salati, strudel di mele in sfoglia, frolla o pasta fillo… basta, mi fermo qui, che mi sta venendo fame. È possibile inviare le prenotazioni all’indirizzo delivery@delicatessen.eu e il costo di consegna è di 4 euro (gratis sopra i 70 euro di spesa). Insomma, anche se il ristorante è chiuso, vietato rinunciare ai sapori della montagna.
Delicatessen, Corso Buenos Aires 47 – tel: 0229514210
Delicatessen, Piazza Santa Maria Beltrade 2 – tel: 028051020
Delicatessen, Corso San Gottardo 6 – tel: 0289421123

Emilia Romagna

Rimaniamo al nord per assaggiare i manicaretti del ristorante Da Giordano Il Bolognese, che propone le ricette tipiche della tradizione senza dimenticare che siamo nel ventunesimo secolo. Nella selezione dei piatti per il menu delivery, regina indiscussa è la pasta fatta in casa per i tortellini al ragù, le lasagne verdi alla bolognese, i tortelli di zucca burro e salvia e i tortelli di magro al pomodoro e basilico. E il vino? San Giovese e Lambrusco, naturale. Il tutto è disponibile su Deliveroo, ma si può prenotare anche chiamando o inviando una mail.
Da Giordano Il Bolognese, Corso Genova 3 – tel: 0258100824

Lazio

Rugantino non è solo il personaggio dell’omonima commedia, ma a Milano è anche e soprattutto garanzia di romanità fuori regione. Gli antipasti - i carciofi alla giudia e quelli alla romana, ad esempio, o i supplì al telefono - sono un inno alla romanità; i primi - i bucatini all’amatriciana, i rigatoni alla gricia, la cacio e pepe - i must della cucina capitolina, per non parlare dei cannelloni o i tonnarelli, con la pasta fresca; i secondi… che ve lo dico a fare? Ci sono i saltimbocca alla romana e l’abbacchio alla scottadito tra le proposte del menu delivery. Il tutto è disponibile su Glovo e Deliveroo.
Rugantino, Via dei Fabbri 1 – tel: 0289421404

Campania

Una bottega dal gusto partenopeo è Friariè, gastronomia regionale che ci proietta nella bella Napoli. La mozzarella solo di bufala DOP. Il pomodoro solo San Marzano DOP. Tra le proposte la pasta al forno ‘mbuttunata, con mozzarella, polpettine di carne, uova sode, parmigiano e sugo di pomodoro, o gli gnocchi alla sorrentina fatti in casa oppure la classica pasta e patate. Immancabili per un pranzo napoletano che si rispetti, poi, sono i crocché e gli arancini, come antipasto, i friarielli, come contorno, e una bella fetta di pastiera o il babà al rhum, come dessert. Il servizio di consegne è disponibile sulle maggiori app di delivery o telefonicamente.
Friarié, Piazzale Damiano Chiesa 2 – tel: 0236595391

Puglia

Sa di mare, di campagna e di Puglia la cucina de I Salentini, ristorante che ha importato a Milano i gusti e la filosofia della propria terra. Low cost è la formula magica dei menu delivery ideati: due piatti a 15/16 euro. Il “Valle d’Itria”, ad esempio, propone capocollo di Martina Franca e stracciatella più le orecchiette alle cime di rapa, il “Leucades”, invece, nodini di mozzarella di Gioia del Colle e pomodorini più parmigiana di melanzane alla poverella. È possibile ordinare anche le specialità crude (gamberi rossi, scampi, seppia, tonno e spadino). E per dessert immancabile è il pasticciotto. Il servizio delivery è attivo su Glovo e Deliveroo.
I Salentini, Via Solferino 44 – tel: 0245498948 o 3890326499

Sicilia

Ancora mare, ancora pesce, ma di provenienza palermitana e preparato nella cucina del ristorante (e bistrot) siciliano 13 Giugno. Dai classici fritti - gli arancini e le panelle - ai crudi - gamberi e scampi -, dai maccheroni alla norma al risotto ai frutti di mare, fino ai paccheri con tartare di tonno rosso IGT e lime: tutto è un mix di tradizione e stile, anche il cous cous di pesce alla trapanese, tra i secondi. Dulcis in fundo, il dessert: cannoli e cassata, il top della pasticceria siciliana. Il delivery è attivo tutti i giorni su UberEats e Deliveroo o telefonicamente.
Ristorante 13 Giugno, Via Carlo Goldoni 44 – tel: 02719654

Foto di copertina di Karim MANJRA on Unsplash
Foto interne dalle pagine Facebook dei locali

  • GOURMET IN PANTOFOLE
  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
×