5 pizze da provare a casa a Santeramo, prima di andare a mangiare sui tavoli all'aperto

Pubblicato il 28 aprile 2021

5 pizze da provare a casa a Santeramo, prima di andare a mangiare sui tavoli all'aperto

La pizza, diciamoci la verità, nell'ultimo anno ci ha salvati: che l'abbiamo preparata in casa o che ce la siamo fatta portare per asporto, è stato il nostro lacerto di normalità dentro un mondo che stava cambiando. Però dopo un po' potrebbe esserci venuta a noia, la ripetitività, si sa, logora anche le cose più belle.

Stavolta, allora, proviamo ad azzardare, proviamo a portare un po’ di brio in tavola: il cibo è amore e allora se esageriamo non succederà niente di male.

Ti segnalo una pizza un po' speciale per locale, a Santeramo, la migliore che ho provato in questo tempo in 5 pizzerie. Lo faccio perché tu possa ravvivare quest’altro (e si spera ultimo) sprint finale verso le nuove riaperture. Poi, promettimi, le andrai a provare anche quando i locali potranno rifiorire con tavoli all’aperto.

La pizza con peperoni cruschi


In materia di fantasia a tavola, L’Incontro è uno di quei locali che, da sempre non va in panico se rivolgi la tipica domanda “cosa mi consigli di diverso? Oggi non mi va il solito”. Ciò che rende il tutto ancora più intrigante è la selezione di materie prime locali e stagionali: un vero e proprio invito a nozze ad approfittare al più presto di delizie come la pizza che porta il loro nome. L’Incontro è condita con crema di cima di rapa, mozzarella, pancetta, funghi cardoncelli, peperoni cruschi.
L’incontro, Via Piero Calamandrei, 7. Tel. 0803032184 (Asporto e domicilio).

La senza glutine o con capocollo e stracciatella


Molte persone hanno scoperto di essere intolleranti al glutine dopo le mega abbuffate di lievitati e panificati sfornati durante questi periodi di chiusura. No panic, non è possibile rinunciare alla bontà della regina delle tavole italiane. Parlo della pizza senza glutine della pizzeria La Rustica, da poter condire a proprio piacimento. Se invece “non temete” la farina ed il frumento in genere, potete buttarvi su una creatura meravigliosa, dal gusto tipicamente pugliese: stracciatella, capocollo e spolverata di pistacchi.
Pizzeria la Rustica, Via Stazione, 41. Tel: 0809647541 o 3337015907 (è possibile anche contattarli attraverso l’app di messaggistica WhatsApp). Il locale è anche attrezzato per il pagamento con bancomat anche per le consegne a domicilio (da specificare al momento dell’ordine).

La pizza fritta con la bufala


Ci piace mischiare le tradizioni, le culture e soprattutto le ricette a tavola: ecco che a Santeramo si respira un po’ di aria napoletana con la sua esagerata pizza fritta, grazie a La Giara. Questa può essere un’ottima alternativa alla solita “pizza leggera” (ma perchè esiste questo ossimoro quando si parla di pizza?) condita con: mozzarella di bufala, pomodoro fresco, basilico o una commistione di gusti nostrani con capocollo di Martina Franca, fiordilatte, pomodori semi secchi.
La Giara, Via Reggio Calabria n° 1/e. Tel: 0803212158.

La pizza con la ventricina


Buona appena sfornata, calda e fumante: le pizze di Fast Pizz riescono a soddisfare quella fame particolare, mossa da gola e tanto bisogno di sapori decisi. Una delle loro pizze che ho trovato particolarmente invitanti è quella con la bufala, pomodoro, ventricina, salsiccia, funghi e grana. Non per niente è finita nella loro hall of fame. Un altro motivo per provare le loro leccornie? Festeggeranno a breve il loro secondo compleanno!
Fast Pizz, corso tripoli 219. Tel: 0803039387. (Asporto e domicilio - consegna gratuita il lunedì).

La pizza bianca con carciofi e salsiccia


Per gli amanti della pizza bianca, che vogliono sentire tutto il sapore intenso della mozzarella nostrana: qui sanno come si fa. Sto parlando della Pizzeria da Mario che può sorprenderti con una pizza con mozzarella, crema di carciofi, salsiccia fresca sbriciolata (che bontà) e scaglie di grana.
Pizzeria da Mario, Via Lifondi, 33. Tel: 3393826812 (asporto attivo fino alle 22.00).



Foto di Gaga Jovanovic per 2night della pizzeria L'Incontro.

 

  • GOURMET IN PANTOFOLE

scritto da:

Federica Scaramuzzi

Sarà banale, ma adoro la pizza e i gattini del web. In compenso sono alla ricerca di locali insoliti e originali. Dalla Murgia alla Laguna.. sono cacciatrice ufficiale di hidden gems! Odio il piccante e adoro la pasta al forno barese (originale) di mia nonna Graziella.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco la classifica delle migliori trattorie d'Italia a cura della guida 50 Top Italy

Ovvero, l’autentica anima gastronomica della nazione.

LEGGI.
×