Pasqua e pasquetta a Brescia in versione delivery e take away: ecco i menù!

Pubblicato il 26 marzo 2021

Pasqua e pasquetta a Brescia in versione delivery e take away: ecco i menù!

Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi dice un famoso detto che per Brescia, in zona rossa come tante altre città, quest’anno non vale. Insomma Pasqua e Pasquetta a tavola coi congiunti, ci stiano simpatici o meno. Quello che può fare davvero la differenza è il menù. Ma niente montagne di pentole da lavare, visto che a questo hanno pensato vari ristoranti della città, mettendo a punto dei menù speciali per Pasqua e pure per Pasquetta (visto che la classica gita fuori porta è acora un miraggio, anche quest’anno). Ecco allora alcune valide proposte per il pranzo di Pasqua e Pasquetta in delivery.

Alla Trattoria Porteri


Un menù da comporre a piacimento con un prezzo variabile a seconda delle portate è quello pensato dalla Trattoria Porteri di Via Trento. Si può scegliere tra un antipasto misto di salumi, due primi, due secondi, due contorni e due dessert e decidere se passare a ritiralo in trattoria oppure farselo consegnare a casa. Tutte proposte della cucina tradizionale bresciana con al centro la portata principale del giorno di Pasqua: il capretto. Per ordinare è possibile consultare il menù on line all’indirizzo https://www.trattoriaporteri.it/pranzo-di-pasqua/
Trattoria Porteri, Via Trento 52 Brescia, 030 380947

A Villa Desiderio


Una doppia proposta per Pasqua e per Pasquetta al ristorante Villa Desiderio. Per la domenica la proposta delivery prevede una grigliata di carne accompagnata da una cheesecake ananas e lime, a cui si aggiunge un aperitivo a base di tapas. Per Pasquetta, invece, per rievocare la gita fuori porta, magari nel proprio giardino, il ristorante ha messo a punto un cestino da pic nic ricco di prelibatezze per due persone: salumi, formaggi nostrani, antipasti pasquali, un uovo di cioccolato e una bottiglia di vino per brindare. Entrambi i menù possono essere ordinati sia delivery che take away.
Ristorante Villa Desiderio, Cascina Sempione Capriano del Colle, Brescia, 380 787 4064

Alla Commedia delle pentole


Alla Commedia delle Pentole un menù di carne secondo tradizione bresciana (ma non solo) è ordinabile sia per il giorno di Pasqua, che per tutto il fine settimana. Si parte giovedì con il menù capretto, completato da tagliatelle al ragù di cervo come primo, polenta e patate al forno per contorno e dolce finale. La proposta è replicata anche per domenica a pranzo. Venerdì protagonista è invece il maialino, sia a pranzo che a cena. Prima una pasta al ragù di cinghiale, poi, per chiudere in bellezza, il dolce. Ma non è finita, perché tra le carni non poteva mancare lo spiedo proposto per tutto il fine settimana sia a pranzo che a cena e per il mezzogiorno di Pasquetta, preceduto sempre da un primo di pasta fresca e seguito dal dolce. Il tutto sempre ritirabile in loco oppure consegnato a domicilio.
Commedia delle Pentole, Via Zara 125 Brescia, 340 061 2225

A Castello Malvezzi


Carne e pesce nella proposta firmata dallo chef Alberto Riboldi di Castello Malvezzi. Dall’antipasto ai secondi i prodotti di mare, tra cui il caviale, si alternano a quelli di carne con lo storico capretto senz’osso alla bresciana, accompagnato da polenta di storo e burro chiarificato. Un piatto ideato dallo chef che unisce tradizione e ricerca. Da abbinare una bottiglia di champagne. Il menù si può ordinare al telefono, tramite Whatsapp oppure sull’app del ristorante, dove si può visionare l'intera proposta delivery. Le consegne sono gratuite fino a 10 km di distanza.
Castello Malvezzi, Via Colle San Giuseppe 1, Brescia, 030 200 4224

Alla Cucina del Santellone


Due i kit pasquali proposti da La Cucina del Santellone per un pranzo non troppo impegnativo ma ricco di gusto, a un prezzo accessibile. Nel primo kit è possibile scegliere le lasagne zucchine, stracchino e profumo di limone o il capretto nostrano arrosto con patate novelle e polenta. In aggiunta un'ottima colomba 100% artigianale. Il kit 2 comprende le lasagne, il capretto e sempre la colomba. L'ordine minimo richeisto è di due persone, ed è possibile ricevere il kit scelto direttamente a casa, oppure ritirarlo al ristorante. Da provare anche solo la colomba artigianale, classica o pere e cioccolato.
La Cucina del Santellone, Via del Santellone 120 Brescia, 030 373 3111

Al Bistrot Popolare


Non poteva mancare per il pranzo di Pasqua anche una proposta vegan e bio. A pensarci è il Bistrot Popolare di Via Industriale. La carta è composta da diversi antipasti, vegan e non, tre primi e tre secondi con cui poter comporre il menù per il pranzo di festa. Gusti semplici e naturali, secondo la vocazione del bistrot, gestito da una cooperativa sociale. E con una spesa di almeno 50 euro, in omaggio una bottiglia di vino per accompagnare il pasto. Possibilità di scegliere il take away o il delivery.
Bistrot Popolare, Via Industriale 14 Brescia, 340 227 8334

Fotografie interne dalle pagine FB dei locali
Immagine di copertina di La Cucina del Santellone


 

  • PASQUA
  • PASQUETTA
  • GOURMET IN PANTOFOLE

scritto da:

Arianna Soldi

Bionda ma solo per gli amici, mai senza un libro nella borsa da divorare in qualsiasi momento della giornata. Bresciana doc, al giro di boa dei 30, dalla Bassa alla scoperta della città leonessa d'Italia, tra vicoli del centro, banconi dei bar e vetrine.

POTREBBE INTERESSARTI:

Panettone World Championship a Host Milano, ecco chi ha vinto

Una competizione che nasce con l'obiettivo di far conoscere l'eccellenza a livello internazionale del Panettone artigianale mettendo a confronto le diverse culture di chi produce questo dolce partendo esclusivamente dal lievito madre.

LEGGI.
×