Colazione a piedi nudi nel parco e aperitivo sotto le stelle: la lunga estate delle Cascine a Firenze

Pubblicato il 16 giugno 2021

Colazione a piedi nudi nel parco e aperitivo sotto le stelle: la lunga estate delle Cascine a Firenze

Le Cascine hanno una marcia in più d'estate. Alle abituali attività all'aria aperta per i più sportivi si aggiungono tante occasioni di divertimento e di relax tra locali e ristoranti presenti nel più grande parco pubblico di Firenze. Un luogo da sempre destinato al diletto: era la tenuta da caccia dei Medici, fu per merito dei Lorena che questo grande polmone verde venne aperto a tutti per occasioni di svago e feste. Oggi sport, intrattenimento, divertimento e buona cucina sono di casa tra giardini e vialetti. Nell'attesa del ritorno di Firenze Rocks alla Visarno Arena a giugno del 2022, c'è chi come le Pavoniere ha rinnovato a fondo il village, da Manifattura Tabacchi puntano a sfruttare al meglio gli spazi immensi del complesso industriale, Fi-gò si candida a essere una delle novità di quest'anno all'ippodromo delle Mulina. Pochi luoghi in città coprono una fascia oraria così ampia dal mattino a sera e offrono una proposta così articolata in grado di far felice qualsiasi fascia d'età. Benvenuti alle Cascine: qui l'estate in città è tutta un'altra storia. Basta solo trovare l'indirizzo giusto.

Aperitivo nel village, cena a bordo vasca

La piscina delle Pavoniere ha una lunga storia alle spalle. Il nome deriva dai due tempietti neoclassici, adibiti all'inizio a gabbie per uccelli ornamentali. Oggi l'impianto è al centro di un nutrito calendario di attività sportive a cura della Uisp e di iniziative culturali e d'intrattenimento affidate al ristorante annesso. Dalla colazione la mattina volendo anche a piedi nudi a un pranzo veloce e gustoso, dall'aperitivo nel village allestito nell'ampio giardino circostante fino alla cena a bordo vasca le Pavoniere accompagnano le lunghe giornate estive di chi frequenta le Cascine e animano pure le notti sotto le stelle.
Le Pavoniere - via della Catena Firenze - Tel. 392 172 4859.

Il bistrot per chi ama l'arte contemporanea

La Palazzina dell’Indiano ospitava un caffè pubblico già nel 1872. L’edificio, in fondo al parco delle Cascine nel punto in cui il fiume Arno incrocia il Mugnone, sta vivendo una seconda giovinezza dopo anni di abbandono. Virgilio Sieni con il suo centro di produzione ha reso la struttura, ribattezzata Pia – Palazzina Indiano Arte, un luogo che ospita eventi culturali. Per chi si trova a passare in zona c’è anche il bistrot, “Ristoro dell’indiano”. Nello slargo di fronte all’edificio ci si può sedere per un cocktail, un panino o una colazione dopo una passeggiata o una corsa nel parco.
Ristoro dell'Indiano - Piazzaletto dell'Indiano civico 1 Firenze - Tel. 055 088 0600.

La rinascita della Manifattura Tabacchi

Qui una volta veniva realizzati i sigari toscani. Dopo un declino durato quasi vent’anni e sporadicamente interrotto da qualche festa di Luisaviaroma e da un evento del Pitti per la Manifattura Tabacchi è arrivata l’ora del riscatto. Rilanciato come centro culturale, quest’estate ospita un ricco calendario di eventi tra il giardino della Ciminiera e la piazza dell’Orologio. Uno degli indirizzi giusti per un aperitivo di tendenza: merito delle proposte sempre un po’ sopra le righe di Soul Kitchen, del celebrato bentō giapponese di TodoModo e della trippa super fiorentina di Eredi Nigro. All’interno di B9 c’è Bulli & Balene bistrot tra spritz, vini selezionati, cicchetti e tramezzini.
Manifattura Tabacchi - Ingresso via delle Cascine 35 Firenze.

L'anima cool dell'Ippodromo delle Mulina

Si chiama Fi-gò e subito pensi a cool. Invece sta per Firenze go! Un nome di buon auspicio per la ripartenza: il nuovo spazio estivo all’Ippodromo delle Mulina offre urban beach, spazio per il beach volley e per il solarium, area fitness, zona kids e anche un posto per lo smart working. Il punto di forza sono i 12 stand di street food: dalla pizza ai fritti, dai poke al sushi, dall'hamburger alla cucina toscana e il gelato. Ad accendere le serate nel parco c'è inoltre la Summer Suite Mulina tra apericena, giro pizza e menu completo. Uno squadrone, senza dimenticare la vicina Ultravox arena nell'anfiteatro delle Cascine con tanti concerti e spettacoli.
Fi-gò - Ex Ippodromo delle Mulina, viale del Pegaso Firenze - Tel. 350 074 2686.

Cucina di mare, pizza e cocktail in giardino

Nelle Cascine i luoghi della creatività non mancano: Parc ospita un centro di ricerca per le arti performative. L'annesso bistrò, a cura della collaudata gestione del Caffè Sant'Ambrogio, propone oltre alla ben nota proposta per l'aperitivo tra vini e cocktail piatti a base di pesce, fritti, insalatone, pizza e dolci. Il menu Boulevard non fa rimpiangere una serata al mare. Si mangia nel grande giardino, al fresco con il vantaggio dell'ampio parcheggio per chi arriva in macchina.
Parc Bistrò - Piazzale delle Cascine 7 Firenze - Tel. 055 330787.

Foto di copertina dalla Pagina Facebook di Manifattura Tabacchi

  • MANGIARE ALL'APERTO

scritto da:

Raffaella Galamini

Sono nata a Viterbo ma Firenze con i suoi tramonti mi ha conquistato: da 15 anni abito in riva all’Arno. Qui scrivo, mangio, corro e scopro posti nuovi, non rigorosamente in quest’ordine. Il mio passatempo preferito è consigliare agli amici un ristorante da provare a cena o cosa fare nel week-end.

POTREBBE INTERESSARTI:

50 Top Pizza: nel 2021 è in Francia la migliore pizzeria d’Europa

Il 29 luglio è stata presentata la classifica di 50 Top Pizza Europe 2021.

LEGGI.
×