Aperitivo a Milano tra chioschi e chiringuiti: 13 tappe per chi sogna le vacanze

Pubblicato il 13 luglio 2022

Aperitivo a Milano tra chioschi e chiringuiti: 13 tappe per chi sogna le vacanze

Un conto è bere un drink all’aperto, altra faccenda e fare un aperitivo sentendosi proprio in vacanza. Adesso, se sei fortunato sei già a prendere il sole in spiaggia. Ma la maggior parte di noi comuni lavoratori se ne andrà via qualche giorno ad agosto, se va bene. Insomma, in attesa di partire per mari oppure monti, ci facciamo un bel giro per la città alla scoperta di chioschi e chiringuiti dove fermarsi all’ora dell’aperitivo per goderselo all’aria aperta. Facendo un poco finta di essere già sulla spiaggia.

Cosa cambia tra chiosco e chiringuito? Praticamente nulla. Il chiringuito è il termine spagnolo per indicare un chiosco dove vendono alimenti e bibite, nato nella costa spagnola mediterranea. Adesso, io non sono un grande amante dell’uso smodato di parale straniere, anche che fa molto figo, ma in questo caso faccio di buon grado un’eccezione. Perché vuoi mettere andare a fare un aperitivo al chiringuito, invece che al chiosco? Molto più esotico. Ma praticamente  l'istess. Sento già le onde del mare che arrivano fino sulla spiaggia.

In Porta Venezia

Iniziamo il giro dai bastioni di Porta Venezia, all’entrata dei Giardini Indro Montanelli, c’è La Comida da Jenny. Chiosco super organizzato, la sera lo trovi subito perché c’è un gran viavai di gente e motorini. Scelta azzeccata sia per mangiare qualcosa che per bere un cocktail all’ora dell’aperitivo.
La Comida da Jenny - Bastioni di Porta Venezia, Milano - tel. 3420849944

Il Bar Bianco è un’istituzione al Parco Sempione. Ma ormai da tempo ha anche una seconda sede nei Giardini Indro Montanelli. In Sempione l’edificio è in muratura, ideato nel 1954 in occasione delle X Triennale. Anche l’altro chiosco in Porta Venezia resta aperto dalla colazione fino a notte, passando per l’aperitivo. Cosa ordinare? Io partirei con una cosa semplice ma che d’estate va sempre bene: uno Spritz e non sbagli mai!
Bar Bianco - P.ta Venezia Giardini Pubblici Indro Montanelli, Milano - Sempione via Ibsen 4, Milano - tel. 0229523354

La tripletta in Porta Venezia si centra al Tropical Island, sempre sui bastioni di Porta Venezia, ma più spostato verso piazza Oberdan, di fianco ai cancelli dei Giardini Indro Montanelli. Aperto dall’orario aperitivo fino a tardi, porto sicuro di chi vuole bere un drink miscelato come si deve, preferibilmente a base di frutta, mangiando anche una pizza “alla carta” nel caso restasse un certo languorino.
Tropical Island - Bastioni di Porta Venezia, Milano - tel. 0229511599

Non c’è due senza tre. Ma anche poi il quattro vien da sé. Al Chiosco di Pippo, sempre Giardini Indro Montanelli ingresso di via Manin, l’atmosfera è molto vacanziera. Sarà per tendoni bianchi che richiamano un chiringuito sulla spiaggia. Il giorno perfetto per l’aperitivo? La domenica, con un sottofondo di musica jazz live.
Il Chiosco di Pippo - via Daniele Manin 6, Milano - tel. 026551137

In Sempione

Del Bar Bianco ne abbiamo già parlato. Ma dentro al parco c’è anche un chiosco di Poke House, perfetto che chi vuole concedersi un aperitivo salutare, con una bowl a base di pesce crudo, verdure e con il resto degli ingredienti da scegliere in base ai propri gusti. Che poi più che un aperitivo può anche essere benissimo in cena, fino alle 22, in mezzo al verde del parco Sempione.
Poke House Sempione kiosk - viale Eugenio Beauharnais - Ingresso Foro Bonaparte - mail: sempione@pokehouse.it

Sergio&Efisio è un altro pezzo di storia a Milano tra i chioschi da provare all’ora dell’aperitivo: in corso Sempione, dal 1985, il chiringuito richiama un po’ le edicole di un tempo che ormai è sempre raro trovare, ma invece del giornale si gusta un buon cocktail. Volendo si può anche mangiare un panino, una focaccia ma anche un piatto preparato con ingredienti che seguono le stagioni.
Sergio&Efisio - corso Sempione 30, Milano - tel. 3465716385

Nel Parco Sempione c’è anche la Locanda alla Mano per una aperitivo all’insegna della solidarietà. Il chiosco, infatti, è gestito dalla cooperativo Contè, che si occupa dell’inserimento nel mondo del lavoro di ragazzi con disabilità. Siamo proprio dietro il Castello Sforzesco, meta perfetta per una merenda o appunto per l’aperitivo, con lo Spritz tra i più buoni e meno cari della zona.
Locanda alla Mano - piazza del Cannone, Milano - tel. 328.6568094

A San Siro

 Se parliamo di chioschi e chiringuiti a Milano per l’aperitivo, non si può non passare dal Chiringuito Milano, di fronte allo stadio Meazza. Dal 1995 è una icona di San Siro, punto di riferimento di chi vuole bere un aperitivo prima di andare allo stadio, per una partita o un concerto, oppure semplicemente perché ha piacere a bersi una birra all’aperto. Qui sono ottime quelle artigianali.
Chiringuito Milano - piazzale dello Sport, Milano - tel. 3493813912

Fratello del Chiringuito Milano, dal 2014 c’è Ortobello. Stessa proprietà ma con piccola cucina per chi dopo l’aperitivo non vuole per forza restare con un buco allo stomaco. Aperto dalle 17 alle 2 di notte, il nome è un rimando all’orto e alla predilezione per ingredienti “green”. Ottimi gli hamburger o la tartare con carni selezione e tendenzialmente a chilometro zero. Originale selezione di gin.
Ortobello Hamburger&Joy - piazzale dello Sport, Milano - tel. 351.8092901

In centro

E chi lo ha detto che i chiringuiti devono starsene in periferia? Il Chiosco Mentana, nell’omonima piazza, è centralissimo, dietro via Torino. Tra i più elegantini della città, d’altronde siamo sempre nel salotto buono, perfetto per un aperitivo. Da bere? Un Mojito che qui preparano con l’aggiunta di peperoncino e zenzero. Pochi posti a sedere, praticamente impossibile prenotare.
Chiosco Mentana - piazza Mentana, Milano - tel. 3395231206

In centro anche i chiostri sono un po’ fighetti. Exit, in piazza Erculea, è la creazione degli chef Matias Perdomo e Simon Press, insieme al sommelier Thomas Piras. Va benissimo per un aperitivo di un certo livello, perfetto per una cena. Per sintetizzare possiamo dire un apericena gourmet. Ma poi non si capisce di preciso e l’unica maniera per levarsi il dubbio è quella di passare e assaggiare. Tra i piatti c’è una certa ricercatezza tra caviale, ostriche e foie gras. Raffinato.
Exit Gastronomia Urbana - piazza Erculea 2, Milano - tel. 0235999080

In Porta Genova

Ottima la lista dei drink dello Sugar Cocktail Therapy, in Porta Genova, sulle sponde del Naviglio Grande. L’aperitivo si fa tra le piante che fanno molto estate, isolato dal casino dei Navigli, con un’atmosfera informale. Perfetto, insomma, per una serata estiva rilassata. Sempre per chi cerca la sensazione vacanziera, senza spostarsi da Milano.
Sugar Cocktail Therapy - Ripa di Porta Ticinese 79, Milano - tel. 339.2011743

In Melchiorre Gioia

Chiudiamo il giro in tram. No no, nessun errore. Il Tranvai è un chiosco che è pure un tram degli anni ’20, la vettura 1522 (modello Ventotto) per la precisione, parcheggiato nel verde del Naviglio Martesana, a Cassina de’ Pomm. A pochi passi ci sono i grattacieli di Porta Nuova, ma qui pare di essere in campagna. I tavoli all’ora dell’aperitivo sono tutti riservati. Tra i cocktail, da provare il Tranvarillo, con gin, limone, Campari, tamarillo fresco e zucchero.
Tranvai - via Tirano c/o Naviglio della Martesana angolo via Gianfranco Zuretti 63, Milano - tel. 3925715378

Foto di copertina dalla pagina Fb di Tropical Island
Foto di Tropical Island di Salvatore Pollara

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×