Ci sono dei posti davvero fighi per una cena o un aperitivo romantico sotto le stelle a Matera

Pubblicato il 9 luglio 2023

Ci sono dei posti davvero fighi per una cena o un aperitivo romantico sotto le stelle a Matera

Cenare a lume di candela, sotto una pioggia di stelle. La prospettiva è d’incanto e non attira solo i più romantici. Tutti dovrebbero godere di una simile bellezza e le sere d’estate si trasformano nell’occasione ideale. A Matera, poi, avrete il vostro bel da fare per distinguere le stelle del cielo da quelle della città. Di sera, infatti, il centro storico viene adornato da una miriade di luci calde, che vi faranno sentire parte di un autentico sciame di stelle. I vicoli degli antichi Sassi si riempiono di turisti, che passeggiano al chiarore della luna e tutto assume, un po’, i contorni della magia. Se volete concedervi una cena sotto le stelle a Matera, quindi, vi consiglio di non allontanarvi troppo dal centro storico. Ed ecco qualche posto che potrebbe fare al caso vostro.

Un romantico bistrot


Proprio all’ingresso degli antichi Sassi di Matera, troverete un posto che ha dell’incanto. Si chiama Bollicine e cova qualcosa di davvero unico al suo interno. Immaginate di immergervi in un’antica cantina scavata a fondo nella roccia, di essere accolti con cordialità e professionalità e di vivere, tutt’attorno a voi, la vera essenza dell’antica città. La sua cucina ha un tocco fusion e, infatti, l’anima del locale reca un po’ del gusto laziale. Troverete nel menù alcuni dei piatti tipici della cucina romana, come l’intramontabile carbonara o la gustosissima cacio e pepe. Ma, se opterete per la tradizione culinaria del posto, anche in tal senso non rimarrete delusi. La scelta è varia, rispettosa della storia gastronomica di Matera e, in più, offre qualcosa di diverso. Si parla di ciò che rende il Bollicine un posto davvero speciale, come una carta dei vini di tutto rispetto, l’ampia gintoneria del bancone a vista e, soprattutto, la possibilità di gustare un cocktail direttamente al tavolo, per accompagnare la vostra cena con qualcosa che si discosti dalle scelte più comuni di vino e birra. In altre parole, ritrovarsi al Bollicine, sotto ad un cielo stellato, renderà unica la vostra serata, a tema lounge music, ottima cucina, cortesia e professionalità dello staff che vi farà sentire come a casa.
Via Casalnuovo, 18 - Matera. Tel. tel:+393491475254

Il piacere delle cose semplici

 


“Perché le cose semplici e buone ti entrano dritte nell’anima e te l’addolciscono”, così si presenta Dulcis in Fundo, un’attività dedicata ad aperitivi, dolci e caffè, che rende omaggio ai sapori genuini di una volta, all’insegna di materie prime dal gusto autentico e di qualità. Nel cuore dei Sassi e con un panorama da mozzare il fiato, la missione dei gestori è quella di soddisfare le esigenze culinarie di ogni cliente, adattandosi ai vari momenti della giornata. E così si spazia dalla colazione al brunch, dal pranzo all’aperitivo dolce e, infine, alla cena, grazie alla seconda attività nata nel 2020 legata alla gastronomia Food & Drinks. Insomma, Dulcis in Fundo è quel cantuccio che saprà accogliervi e sorridervi, offrendovi un momento romantico sotto le stelle al sapore di uno degli aperitivi più gustosi, dolci e di qualità della città.
Via Sant’Angelo, 27 – Matera. Tel. 3293146320

Sotto le stelle, il profumo del mare


A due passi dalla piazza centrale, troverete Le zite in cucina, un locale che ha saputo adattare il proprio menù a seconda della stagione. Lo consiglio, in particolar modo, a chi desidera un piatto a base di pesce, a chi piace l’informalità e a chi ama il gusto della semplicità. Se si potesse scegliere il momento perfetto, questo ricadrebbe sul calar della sera, quando le luci della città si accendono e rischiarano il centro storico, e sarà possibile accomodarsi ad uno dei numerosi tavoli posti all’esterno, coccolati dal romanticismo di una cena al lume di candela. In altre parole, presso questo bistrot sarà possibile gustare dell’ottimo pesce in grandi quantità, accompagnato, magari, da un refrigerante calice di vino bianco del posto. Perché le idee sono pressoché infinite, studiate per garantire al meglio l'esaltazione delle materie prime, come, anche, l'entusiasmo dei propri clienti. Sicuramente da provare, per poter gustare il sapore e l'esoticità del mare, in una città che ricorda del sapore dell'origano e della rucola selvatica.
Via Ascanio Persio, 22 - Matera. Tel. 3285547797

La cordialità e l’accoglienza della tradizione


Se desiderate, invece, qualcosa di più appartato, accogliente e raccolto, allora vi consiglio Annina 1937. Altro suggerimento, altra bellezza e, senz’altro, lo è per la qualità dei piatti, del servizio e per l’atmosfera creata dall’ambiente, addentro gli antichi Sassi di Matera e scavato nel tufo ad opera della storia. In una tale location, la cucina non poteva che riprendere quelli che sono gli antichi sapori, rendendo loro giustizia con la scelta di ingredienti a Km 0, presentati, poi, con un impiattamento all’insegna della ricercatezza. Il menù offre una vasta scelta che spazia tra pietanze a base sia di carne che di pesce, di modo che ogni gusto possa essere soddisfatto. Lasciatevi guidare, quindi, dall’estrema gentilezza del personale, che vi saprà suggerire come abbinare al meglio le portate. Consiglio, in ogni caso, una previa prenotazione.
Vicolo Lombardi, 1 - Matera. Tel. 0835408639

Perché la pizza è sempre un ottimo suggerimento


In questa lista, non poteva mancare una proposta a base di pizza (e che pizza!). Presso il Girotondo di Pizza, la pizza, manco a dirlo, ha il sapore della bontà e deve essere condivisa solo con le persone giuste. La particolarità di questo locale, oltre all'estrema gentilezza del personale, è che, al momento dell'ordinazione, viene proposta la scelta tra impasto "morbido" (tipico napoletano) e "croccante", a seconda dei gusti del cliente. Tuttavia, a prescindere da quale preferiate, gli ingredienti usati per il condimento hanno sempre quel qualcosa in più, un'anima che rende la pizza colorata e recante un odore che arriva dritto al cuore. Ogni mese, poi, ha la sua specialità, che viene presentata con una foto artistica sulle pagine social della pizzeria. E, se proprio volete vertere su qualcosa di più originale, il menù del locale vi fornirà una scelta da capogiro fra calzoni ripieni, rustici di ogni forma e misura, stuzzicherie e svariate tipologie di insalate. Insomma, ce n’è per tutti i gusti.
Via Don Giovanni Minzoni, 2 - Matera. Tel. 08351970494

Come un’opera d’arte


La cucina, si sa, è arte in movimento. Cura dei dettagli, atto d’amore verso il cliente, ricercatezza delle materie prime. Queste sono le parole d’ordine di Trattoria del Caveoso, che, nel cuore dei Sassi, accoglie i propri ospiti in un ambiente scavato completamente nella roccia. I piatti, quindi, sono quelli della tradizione, proprio ciò che ci si aspetta di degustare in un centro storico, ma la Trattoria si fa scegliere, anche, per la sua cantina di vini selezionati, tra etichette autoctone e nazionali. La cortesia, poi, è di casa e vi sentirete coccolati. Io ve lo consiglio soprattutto di sera, quando potrete accomodarvi ad uno dei tavolini esterni, godendo di una brezza gentile e della meravigliosa vista degli immortali Sassi di Matera. Da qui, partirete per un viaggio alla scoperta dei sapori e dei gusti lucani, legati alla tradizione e che si affacciano, anche, alla scoperta del futuro. Sino ad arrivare al dolce, nulla è lasciato al caso. Tutto è curato con amore e dedizione. Proprio come per un’autentica opera d’arte.
Via Bruno Buozzi, 21 – Matera. Tel. 0835312374


La foto di copertina è "Dulcis in fundo", tratta dalla pagina facebook del locale.
La foto interna di "Bollicine Bistrot" è di 2night, shooting di Gaga Jovanovic.
Le altre foto interne sono tratte dalle pagine facebook dei locali citati.

 

  • MANGIARE ALL'APERTO
  • RISTORANTI ROMANTICI

scritto da:

Paola Montemurro

Sono un po' nerd e un po' romantica. Se in una discussione vengono fuori i nomi di Darth Vader e Jane Austen, torno a casa appagata. La scrittura è il mio pane quotidiano e i fogli bianchi sono tutto ciò che chiedo per sorridere ed essere felice.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​È ora di comprare l’olio! Ecco i migliori premiati dalla Guida agli Extravergini 2024 di Slow Food

Che il nostro olio fosse uno dei migliori al mondo, se non il migliore, è cosa nota.

LEGGI.
×