Matteo Vianello e il suo Antica Bastia Cocktail Bar: la gineria che mancava a Noale (con tanti assi nella manica)

Pubblicato il: 3 settembre 2020

Matteo Vianello e il suo Antica Bastia Cocktail Bar: la gineria che mancava a Noale (con tanti assi nella manica)

Matteo Vianello ha aperto il suo primo locale a fine febbraio 2020, poi lo stop forzato a causa del Covid-19, appena 10 giorni dopo. Ma l'intraprendenza che ha portato Matteo da una lunga gavetta come gestore di bar e cocktail bar alla sua prima avventura imprenditoriale è la stessa che gli ha permesso di riaprire i battenti con tanto coraggio e voglia di fare bene. Talmente bene che nel cassetto dei sogni non c'è solamente il successo di Antica Bastia Cocktail Bar: a ventisette anni si progetta in grande e, spesso, si riesce a fare centro.

Ciao Matteo, perché hai deciso di aprire Antica Bastia Cocktail Bar?

Ho fatto sette anni di gavetta come gestore di altri locali nella terraferma veneziana. Quando mi sono reso conto di aver sviluppato tante capacità a tutto tondo, dal servizio al banco alla contabilità, mi sono detto: perché no? Questa volta faccio funzionare alla grande un locale, il mio.

Come mai proprio qui a Noale?

Perché a Noale manca una gineria che è proprio l'impronta che ho voluto dare ad Antica Bastia: quella di un cocktail bar, certo, ma soprattutto di un concentrato di gin di pregio. Non solo: sto ampliando anche la selezione di vodka e di whisky che propongo anche in abbinamento al sigaro.



E la passione per i gin e la cocktaileria da dove arriva?

Sicuramente dalle mie esperienza lavorativa ma anche da fatto che sono un bevitore appassionato! Mi piace scovare, provare e testare sempre nuove tipologie di gin e scegliere non solo in base ai mie gusti ma anche a quelli dei clienti: decido per assonanza di sapori tenendo ferma la qualità del prodotto.

Vuoi dire che se ti chiedo in gin tonic tu me lo prepari proprio come mi piace?

Tanti clienti mi dicono: "Fai tu". Io allora cerco di capire i loro gusti e scelgo il giusto gin, abbinato alla tonica, per ottenere gin tonic floreali, fruttati oppure più secchi. La mia selezione è in continua crescita e posso dire di avere bottiglie che in zona non si vedono. Ho anche una piccola collezione di toniche in sciroppo: sono incredibilmente aromatiche e si diluiscono con un po' di seltz. Il vantaggio è che in questo modo risulta un po' meno gasata e più leggera al palato ... sta avendo molto successo!

E in aperitivo?

Sempre gin tonic! Di solito, pre-dinner, uso il gin piemontese Villa Ascenti, perfetto per l'aperitivo. Poi spritz, Americano e Negroni anche in versione "sbagliata" e il nostro spritz signature alla violetta! Serviamo gli spritz in questi bicchieri speciali: sono i fondi di bottiglia di Aperol e Campari, fatti tagliare e levigare da un professionista. Ci piace personalizzare!


Stai usando il plurale ... ti aiuta qualcuno dietro il bancone?

Ho l'aiuto prezioso di Gloria Casarin, la mia ragazza. È il mio braccio destro ed è formidabile soprattutto con i cocktail pestati come il Mojito e il Mexican Mule, che abbiamo alla carta assieme ad altri classici della miscelazione ... ma su richiesta personalizziamo ogni cocktail e ne creiamo su misura, al momento!

Se invece volessi un calice di vino?

Sto proprio facendo il corso da sommelier! Da Antica Bastia Cocktail bar il vino non manca: la selezione di bottiglie è in continua crescita: Prosecco, Pinot Grigio, Pinot Nero, Cabernet, Merlot ... piace moltissimo il Trentodoc Altemasi e per le occasioni speciali c'è Il Moët & Chandon.

Quindi Antica Bastia non è "solo" un cocktail bar per il dopocena ma anche per l'aperitivo! Lungo?

L'aperitivo lungo è uno dei momenti più rilassanti della giornata e apprezzati in zona. Per questo abbiamo allestito un dehors comodo e friendly dove sorseggiare vini e cocktail con gli stuzzichini tipici dell'aperitivo veneziano ma anche qualcosa di più sostanzioso: panini, toast e taglieri misti. Spesso dall'aperitivo si finisce al dopocena in un attimo!



Cosa ti auguri per il futuro di Antica Bastia Cocktail Bar?

Di poter soddisfare al meglio le richieste dei clienti e di creare un clima disteso, rilassato e sincero con le persone che verranno a trovarci. Poi, il mio sogno nel cassetto è quello di espandermi e aprire altri cocktail bar ... il primo passo è questo qui: Antica Bastia Cocktail Bar.

  • GLI ADDETTI AI LAVORI

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
×