Queste sono le piazze degli universitari di Padova e questi i loro locali

Pubblicato il 22 febbraio 2024

Queste sono le piazze degli universitari di Padova e questi i loro locali

Scrivendo questo pezzo mi sono resa conto di come Padova sia tutta una grande piazza universitaria, ma soprattutto sia tutta devota a sua maestà l’aperitivo che, per gli universitari è sempre croce e delizia. Delizia sappiamo tutti perchè, croce invece perchè ahimè fare aperitivo costa, lo sappiamo. 

In questo pezzo allora ho cercato di raggruppare  in tutte le piazze, piazzette o vie della città un punto fisso, un’oasi nel deserto, una luce in fondo al tunnel per tutti gli universitari che, al rientro da lezione o tra un’aula studio e l’altra, una chiacchiera con gli amici sentono proprio l’esigenza di farsela. Meglio ancora se sono tutti locali che sul prezzo scelgono una politica più che onesta! 

Ascolta l'articolo nel podcast Oltre 2night


In Piazza Capitaniato 

Terra di universitari per antonomasia, ma anche punto di ritrovo di tanti che semplicemente scelgono Taverna LaYarda perchè ci sta, e non solo e non tanto perchè frequentano il vicinissimo Palazzo Liviano. La verità è infatti che qui uno spritz prima o dopo lo abbiamo bevuto tutti, universitari e non, ma soprattutto universitari sia chiaro. Il clima qui è pazzesco, familiare e accogliente e la festa è sempre tanta, quello che manca spesso è un tavolino libero però oh, quello è un tuo problema. Cosa ordinare? Qui sicuramente uno spritz ma attenzione, la scelta è veramente ampia con un prezzo attorno ai 3.50€
Taverna LaYarda, Via Dondi dall’Orologio 1, Padova - Tel. 0498302346 

Al Portello 

Peace’ N’ Spice, locale amatissimo del centro cittadino e scelto da tanti universitari per varietà di cibo, qualità e prezzo contenuto è finalmente approdato anche in zona Portello per la gioia dei tanti ragazzi che qui tra una lezione e l’altra ora sanno dove andare a rintanarsi, anche fosse “solo” per un aperitivo. Dico “solo” tra virgolette perchè qui l’aperitivo è una cosa presa seriamente ed è veramente molto buono con tantissime proposte (molte anche quelle vegetariane e vegane) come falafel, borek con veta, samosa di carne e di verdura o naan, il pane indiano fatto in casa. Interessante poi l’opzione “combo aperitivo” con cui - tutti i giorni e senza vincoli d’orario - ad una qualsiasi bevanda si potrà aggiungere una ciotolina con 3 falafel/pakora e dell’hummus per soli 2€ in più del costo della bevanda. Un esempio? Ordinando uno Zafferol, la loro versione di spritz, pagherete 4€ per lo stesso e 2€ per i cicchetti di accompagnamento. 
Peace’ N’ Spice, Via del Portello 40, Padova - Tel. 3337924590 

In Piazza delle Erbe 

Altro giro altro locale nuovo che però ha tutte le caratteristiche per far breccia nel popolo padovano autoctono e non perchè Dai Rosti trovi poche e semplici cose: vinelli e sprizzetti, paninetti (detti Rosti, appunto), un’accoglienza informale e simpatica, molto spazio (soprattutto all’aperto), prezzi onesti (qualche manciata di euro per l’una o l’altra cosa) e soprattutto un orario continuato che ti permette di fare aperitivo - o spuntino - quando più ne hai voglia. Una cosa da non sottovalutare questa, perchè Padova è bella, ma è ancora molto distante dal lasciarti il lusso di gestire come preferisci il tuo tempo. Beh insomma, qui puoi! 
Dai Rosti al Salone, Piazza delle Erbe 39, Padova 

In Piazza Mazzini 

Cerchi un posto perfetto per la tua pausa pranzo (o cena, sia chiaro) oppure sei costretto a uscire di casa per studiare ma oggi proprio non ti va di stare nella solita aula studio? Fatty Patty a Piazza Mazzini è quello che ti serve, pure dove ti serve vista la grande vicinanza al centro e a qualche facoltà (nonchè a molte fermate del bus). Qui troverai un ambiente all’avanguardia, giovanile e nuovissimo ma anche una proposta semplice che ti permetterà di accompagare il tuo pomeriggio di studio ad un milkshake (4.50€) oppure ad un caffè americano, che può essere scelto anche nell’opzione “free refill” a 5€. Trovami una cosa bella così a Padova dai!
Fatty Patty, Piazzale Mazzini 59, Padova - Tel. 3756133719 

In Ghetto 

La zona del Ghetto è una delle più amate dai padovani, assieme alle piazze chiaramente e al Naviglio d’estate e a chissà quante altre cose che in questo momento non mi vengono in mente. L’ho detto subito infatti che Padova, il padovano, se la vive e se la beve pressochè tutta, ma se dovessi citare un posto simbolo in zona Ghetto beh quello sarebbe sicuramente la Corte Sconta perchè come ci disseta lei, pochi altri. La mescita è bella ampia (si parte circa dai 4€ al calice) ma volendo si possono acquistare anche diverse bottiglie e birrette, immancabili invece i cicchetti. Il posto è molto piccolo ma l’usanza è quella di stare fuori a bere, in piedi, freddo o caldo non ha importanza. 
Corte Sconta, Via dell’Arco 9, Padova - Tel. 3487777815 

Al Santo 

È nata prima l’Enoteca Severino o la voglia di fare aperitivo? Finchè cerchiamo di scoprirlo secondo me fare aperitivo da Severino è la soluzione giusta. Qui, non solo si respira la storia di una delle enoteche più storiche della città, ma si impara sempre qualcosa: sul vino o sulla vita dipende un po’ da te. Il posto è molto piccolo e pieno di vino, non vi sono sedute ma solo un paio di appoggi giusto per appoggiare il calice (finchè non c’è la calca, che ad una certa arriva sempre). I vini in mescita sono moltissimi e cambiano spesso, con il vino “della casa” che parte da 2€ e gli altri attorno ai 3€ e qualche monetina, fino a prezzi più sostanziosi. Ottimo per gli amanti dei vini naturali ma perfetto anche per chi li approccia per la prima volta: i ragazzi ti spiegheranno tutto. 
Enoteca Severino, Via del Santo 44, Padova - Tel. 049650697 

In Via Trieste 

Il paradiso per gli universitari è sicuramente Birrone Padova. Un locale aperto da qualche anno che ha però conquistato subito tutti, amanti della birra in primis ovviamente. Qui il fulcro è infatti lei, il nettare luppolato, che viene proposta in tantissime diverse declinazioni con una spina veramente importante. Il locale propone solo birra monomarca Birrone e moltissime pietanze che ben l’accompagnano come carni, hamburger, fritti misti, piatti di pasta imperiali o le immancabili bruschettone. Il posto è molto ampio, con tantissimi eventi in programma. I prezzi? La birra costa 5€ mentre i piatti dipende, dai 5 ai 17€ circa. 
Birrone Padova, Via Trieste 5c, Padova - Tel. 3889380507 

In Galleria Tito Livio 

Salvezza di tutti i frequentatori della “Tito”, l’aula studio Tito Livio, il Fly Bar ci ha accolto tutti e tutte, ci ha sostenuto e sfamato, consolato e ubriacato e poi ci ha mandato tutti quanti a laurearci perchè sì, è una cosa fattibile diciamocelo. Il locale è rimasto pressochè invariato negli anni, la sua offerta idem quindi d’obbligo ordinare uno spritz e un trancio di pizza. Esatto, qualsiasi ora sia! Il prezzo è di una manciata di euro per ciascun prodotto. 
Fly Bar, Galleria Tito Livio 4, Padova - Tel. 0498774860


Foto copertina peace'n'spice
 

  • APERITIVI MEMORABILI
  • TRIBÙ DELLA NOTTE

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

10 giardini molto belli da visitare per i ponti di primavera

Cura maniacale, specie rare, colorazioni stupefacenti in ogni periodo dell'anno.

LEGGI.
×