Italia tutta gialla (o quasi)

Pubblicato il 7 maggio 2021 alle 17:09

Italia tutta gialla (o quasi)

Puglia, Basilicata e Calabria passano al giallo, Valle d'Aosta torna arancione, Sicilia e Sardegna rimangono arancioni

Sono arrivati i dati dalla Cabina di Regia del Governo, dopo il monitoraggio settimanale del venerdì. I numeri confermano quelle che erano le previsioni dei giorni scorsi. A questo punto manca solo la firma del Ministro Speranza che arriverà in serata. I numeri oltre alle buone notizie sulla diminuzione del numero di ricoveri portano anche qualche cattivo segnale come la crescita dell'indice Rt, vale a dire l'indice di contagio del Coronavirus. A livello nazionale passa da 0,85 a 0,89 ma in alcune regioni sale a livelli da zona arancione. Lo troviamo sopra a 1 in Molise (1.25) e a Bolzano (1.07) mentre Campania, Liguria, Veneto e la Provincia di Trento hanno un dato a 95 od oltre.


Foto di Sterlinglanier Lanier da Unsplash

  • NOTIZIE
POTREBBE INTERESSARTI:

​Il 18 giugno si celebra l’International Sushi Day

Uno dei piatti più amati dagli italiani, bambini compresi, e tra i più consegnati a domicilio in questo periodo di Pandemia.

LEGGI.
×