Lavorare da soli senza sentirsi soli a Padova: 5 locali per lo smart working

Pubblicato il 14 novembre 2022

Lavorare da soli senza sentirsi soli a Padova: 5 locali per lo smart working

Già è dura alzarsi dal letto, figuriamoci pensare anche al pranzo.
Se anche tu, come me, sei solito lavorare un po’ qui, un po’ lì e un po’ chissà dove, ma l’appetito non lo perdi neanche tra mille problemi, riunioni, call e scadenze beh, allora devi proprio seguirmi!
Qui infatti alcuni locali di Padova che hanno scelto non solo di soddisfare la tua pancia, ma anche di lasciarti il wi-fi gratuito senza guardarti storto. Giuro! 

In Centro

Il cocktail bar che ti serviva!
 

Se ai miei tempi fosse esistito il Gate – Cafè, Bistrot & Cocktail di Via Giotto forse non mi sarei mai laureata perché i loro americani sono così buoni da impedirti proprio di trovare del tempo anche per lo studio. Ma, e c’è un ma molto importante, il locale non è solo un ottimo cocktail bar, è anche un bistrot che dal pranzo alla cena ospita tutti: lavoratori o studenti in crisi compresi. Il locale strizza l’occhio alle architetture d’Oltreoceano, il tema è giovane e molto, molto preparato, le prese sono gratuite e poste su ogni tavolo, come gratuito è sempre il wi-fi. Insomma, il posto perfetto per quando si cerca la tranquillità e l’accoglienza, la serietà e una sonora pausa che finisce in caciara. Avendo poi una saletta più “appartata” è anche possibile fare qualche breve call. Non l’ho detto, ma mi sembra scontato: si mangia molto bene! Tartare di manzo o il golosissimo burger Napolina: burger di manzo (200 gr), parmigiana di melanzane, provola, crema di basilico. Slurp!
Gate – Cafè, Bistrot & Cocktail, Via Giotto 47, Padova – Tel. 0495220704
 
Un po’ libreria un po’ enoteca
 

Enoteca Mediterranea mi piace sempre tanto, in estate perché con il suo plateatico esterno rende anche il lavoro più piacevole e in inverno perché essere accerchiati da pile di libri (l’enoteca è anche una libreria vera e propria) mi mette sempre a mio agio. Certo, non mancano le distrazioni e la causa non è solo da ricollegarsi a tutte quelle copertine pazzesche che ti guardano, ma anche – e forse soprattutto – al bancone del bar: sempre in movimento, sempre in grado di far uscire una miriade di profumi pazzeschi. Il posto è molto tranquillo, la clientela spesso lo sceglie per la tua stessa ragione: trovare una gioia anche mentre si fatica. E questa gioia si chiama birra non filtrata alla spina (anche in versione scarpetta) e nelle loro “latte”, sempre molto buona quella vegetariana.
Enoteca Mediterranea, Via del Carmine 6/a, Padova – Tel. 0499817482
 
Prima Centro Culturale, poi al “solito”
 

La combo Centro Culturale San Gaetano e The Coffee Box certo non l’ho inventata io, è una consuetudine che orami tantissimi hanno scelto rendendola di fatto negli anni una sorta di costante. Al San Gaetano infatti si sta bene, lo spazio è sempre molto e, se non ci sono mostre o eventi organizzati, lo spazio diventano addirittura più d’uno. Certo, l’aula, pensata per essere proprio come aula studio, non permette call e telefonate, quindi va scelta con la consapevolezza di poter rispettare il silenzio. In alternativa il bar al piano terra o i tavolini all’ingresso, possono essere delle valide scelte. Dove fare la pausa? Chiaramente addentando un bagel di The Coffee Box. Volendo poi, anche qui si può trovare posto per lavorare in totale tranquillità! 
The Coffee Box, Via Altinate 37, Padova – Tel. 3517958254

Fuori dal Centro

La Bakery Made in Italy
 

Se c’è una cosa che non ti aspetti la prima volta che entri da Bakehouse Bakery and Coffee è sicuramente quella di trovare un tripudio di italianità che metà bastava. Il nome infatti, ricorda un po’ quelle catene americane dove si mangia sicuramente benissimo, ma in quanto ad artigianalità chissà. Ecco, questo non è il caso di Bakehouse ed è anche il motivo per il quale continuerai a tornare: si mania da dio, si sta ancora meglio. Il locale gode di un ampio plateatico esterno, finché la bella stagione dura io lo sfrutterei, mentre l’interno è più contenuto. Il servizio è giovane, simpatico, preparato e sempre presente, ma il mangiare è capitolo da affrontare a parte! Burger per quando vuoi andarci giù pesante, chicken sandwich per quando hai una fame da lupi ma non vuoi osare, poke con la piovra per quando devi fingere la dieta. Tutt’attorno, la calma di un quartiere che ti offre zero scuse per distrarti dal pc.
Bakehouse Bakery and Coffee, Piazza Carlo Leoni 15, Caselle di Selvazzano (PD) – Tel. 0492323393
 
L’area business che non ti viene mai in mente
 
Se dico “Ikea” le persone si dividono in due: quelle che amano spendere e girare la casa ogni 6 mesi e quelli che riescono a pensare solo ad una cosa, ovvero alle polpette. Qualsiasi sia il tuo modo di essere poco importa, perché sapere che anche qui ci si può mettere a lavorare in totale libertà e tranquillità è cosa da non sottovalutare. Soprattutto perché, diciamocelo, ma quanto è buono il loro hot dot con salsa e cipolla fritta? Chiaramente se portata davanti ad un tribunale negherò di averlo detto!
Ikea, Via Fraccalanza 1, Padova
 
 
 
Foto interne reperite nelle rispettive pagine social dei locali.
Foto di copertina di Enoteca Mediterranea. 

  • PRANZO

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×