5 locali di Jesolo per bere un gin tonic buono quando diventi troppo grande per quello cattivo

Pubblicato il 11 agosto 2022

5 locali di Jesolo per bere un gin tonic buono quando diventi troppo grande per quello cattivo

Compiere trent'anni significa anche varcare la soglia della maturità alcolica. Insieme a “gli anni delle immense compagnie, gli anni in motorino sempre in due”, finiscono quelli dei botellon in spiaggia, in fuga della vigilanza, quelli nel bagagliaio prima di entrare in discoteca, per non indebitarsi avanti tempo, quelli nel parcheggio del Mc Donald, asciugati con otto strati di Crispy McBacon. Si cambia stomaco, si cambia vita, ma non si cambia spiaggia! Perché, quando si diventa abbastanza grandi per apprezzare le cose buone (o quando, semplicemente, la gastrite inizia a diventare il resident del sabato sera) Jesolo è ancora lì, a offrirci inebrianti soddisfazioni alcoliche. Siamo allora andati a cercare i posti dove bere bene quest'estate, tra nuove aperture e vecchie conoscenze. Come punto di riferimento non abbiamo scelto un drink qualsiasi, ma il classico dei classici, il più bevuto tra i più bevuti: eccoti 5 locali di Jesolo dove berti un meraviglioso gintonic

Nel cocktail bar con cucina già famoso a Padova

Se prima del 2022 Venexino era un nome ben noto tra i padovani, ora pure a Jesolo è sulla bocca di tutti. Nel cocktail bar di piazza Carducci, aperto dalle 17 alle 2, c’è il classico viavai di gente dei locali che ci sanno fare. Qui col gin tonic si cena, accompagnandolo a un bel plateau di ostriche o ad altri prelibati piatti di mare. Viene preparato col gin Campobase di Moena, con un distillato al cedro, al mirtillo rosso, al sambuco e con la spagnola Tribute tonic. Et voilà, una serata a Jesolo da signori è presto fatta. 
Via Bafile, Jesolo, VII Settimo Accesso al Mare, tel. 3245845500

Nell'unico skybar di Jesolo

Saliamo ora nell’unico skybar di Jesolo, al 6° piano del J44, poco dopo Piazza Drago. Da Tacco 11 ti fai un gin tonic panoramico al fresco, con la brezza che tira solo nei cocktail bar ad alta quota. Qui, tra le 11 etichette dell'attenta gin selection, troviamo chicche veneziane, come il Gin dei Sospiri, fatto con botaniche dell'isola di Sant'Erasmo, tra cui la salicornia, ingrediente chiave di questo distillato. Sempre dalla città lagunare, c'è poi il The Sister’s Gin (prodotto da tre sorelle) dalle note floreali e dal profumo di coriandolo. E poi da Tacco 11 la drink list è una schiccheria. Gli appassionati di gin possono, infatti, provare, anche diversi signature drink. Tra quelli ispirati alla Serenissima c'è il Lagoon Mule, con Gin dei Sospiri, Cynar, succo di limone, ginger Beer, sciroppo di zucchero, Il Mercante, con Gin dei Sospiri, liquore di fava tonka, succo di lime, sciroppo di litchi; il Venice 44, con Gin dei Sospiri, succo di limone, sciroppo di lamponi homemade, Prosecco. Da sapere, infine, che nel cocktail bar più alto di Jesolo bevi uno dei migliori americani della zona (con diverse rivisitazioni), ma di questo parleremo nel prossimo episodio di "bere bene a Jesolo superati i 30". 
Via Dante Alighieri, 46, Lido di Jesolo, tel. 3922557069

Nel cocktail bar con giardino ma in centro

I grandi spazi pieni di verde, piuttosto inconsueti per un locale del centro di Jesolo, fanno di Al Botanico, davanti a piazza Casabianca, un'oasi di pace per passare una serata in compagnia, un gradevole punto di ristoro dallo slalom tra pedoni e biciclette in via Bafile. La selezione di gin qui vanta più di 60 etichette. Si va dai più secchi, come i diversi London dry, con preponderanza del ginepro, ai più freschi, come l’Alkkemist Gin, prodotto artigianalmente da una piccola distilleria in Spagna. Ci sono anche i fruttati, come il Malfy Gin Rosa, aromatizzato al pompelmo rosa siciliano, il 400 conigli alla pesca e il Cubical al mango. Insomma, contenti tutti. 
Via Bafile, 364, 30016 Lido di Jesolo, tel. 3518319818

Nel cockail bar con cucina pieno di stile

Il Balicana è un cocktail bar scenografico nei pressi di piazza Drago, con un soffitto tappezzato di fiori, arredi di design e un dehors carinissimo su via Dante Alighieri. È il posto giusto per un aperitivo, una cena, un dopocena, specie se per un date ben pianificato, ma non troppo impegnativo. Anche qui coi gin di livello non si scherza. Tra le varie etichette di nicchia c’è il Gin pepe Fontepazza, produzione nazionale speziata ma delicata, con note agrumate. Sempre dall’Italia, c’è poi Il Gin Amrbrosia, dal sapore leggermente citrico ed erbaceo, dato dal limone siciliano, dalla salvia dal rosmarino. Vale poi la pena di nominare il superlocal Gin 847, prodotto da Andrea, un giovane appassionato di gin di San Donà. Qui dominano fiori di sambuco e bacche di goji. Infine - orgoglio di Isarema, perfetta padrona di casa -, c’è l’intera linea, comprese le edizioni limitate, dell’Amuerte Gin, il gin distillato con foglie di coca!
Via Dante Alighieri, 3/a, 30016 Lido di Jesolo, tel. 3356285567

Nel ristorante, enoteca, bottega nuova apertura 2022

Nello storico Largo Tempini, dal 22 aprire di quest'anno ha aperto un locale che a Jesolo ha già fatto strage di cuori: Flora - Cucina, Bottega, Vino. D'altronde, la location è bella (sì elegante, ma informale), il menu di terra e di mare è decisamente non turistico, lo staff è super attento, la cantina è di spessore. E che vogliamo di più? Ah sì, un buon gin tonic. Beh siamo nel posto giusto; la selezione di gin è decisamente interessante. Segnalo il Gin 44°N, prodotto dall'azienda Comte de Grasse, dal sapore floreale e agrumato. Dall'omonimo stato arriva, invece, il Principato di Monaco, arricchito, con scorze fresche di arancia, limone, lime, pompelmo, e bergamotto. Voliamo, poi, dall'altra parte del globo, in Nuova Zelanda, con il black gin Scapegrace (miglior gin del mondo 2018!), intenso e morbido, con note fruttate ed erbacee. E dopo questa carrellata di gin, ecco un "fuori concorso": il sake Cipango, dal Giappone. Thomas, alla guida di Flora insieme alla sua famiglia, ce lo consiglia. Andata! Finiamo il tour con un sake
Largo Tempini, 13, Lido di Jesolo, tel. 0421578858


Foto copertina di Tacco 11.
Foto interne dalle pagine FB dei rispettivi locali. 

  • BERE BENE

scritto da:

Martina Vascellari

Letterata / Clubber / Junk food addicted

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Stessa spiaggia, stesso mare. Stesso stabilimento balneare! Premiati i migliori del 2022

Mondo Balneare assegna gli oscar delle spiagge italiane, giunti alla settima edizione.

LEGGI.
×