Il mastro Luciano Passeri è "Pizzaiolo dell'anno 2020"

Pubblicato il 16 gennaio 2021 alle 05:07

Il mastro Luciano Passeri è "Pizzaiolo dell'anno 2020"

Con il suo Foconé e il Passeri in Centro a Pescara ha stregato tutti, anche i giornalisti agroalimentari che gli hanno assegnato il premio "Pizzaiolo dell'anno 2020"

I giornalisti agroalimentari ed ambientali di Unaga, il gruppo nazionale di settore della Federazione Nazionale della Stampa Italiana (F.N.S.I.), hanno assegnato l'ambito premio Pizzaiolo dell'anno 2020 al mastro Luciano Passeri di San Giovanni Teatino, in provincia di Chieti. 

La cerimonia di premiazione si è tenuta in una delle pizzerie di Passeri, Foconé, a San Giovanni Teatino. Erano presenti il Presidente Arga Abruzzo Donato Fioriti, lo chef Santino Strizzi e il sindaco di San Giovanni Teatino: Luciano Marinucci. 

Lo stesso Passeri commenta: "Ho ricevuto attestati di stima ovunque con due titoli mondiali che parlano da soli ma questo ha un sapore tutto particolare perchè, ormai è noto, nessuno è profeta in patria. Si tratta di un premio alla qualità delle materie prima ed al grande impegno profuso da sempre perchè la cucina è la mia vita”. 

Già campione del mondo dei pizzaioli in Salsomaggiore Terme, dapprima nel 2005 e di nuovo nel 2007, oggi Luciano Passeri si occupa di didattica, oltre a gestire le sue pizzerie in Abruzzo. Oltre a Foconè al cocktail, il pizzaiolo è conosciuto per il suo Passeri in Centro, a Pescara. 

Photo Credits: pagina Facebook ristorante Passeri in Centro 

  • NOTIZIE

scritto da:

Irene De Luca

Agenda, taccuino, registratore e macchina fotografica. Attenta alle nuove tendenze ma pur sempre “old school inside", vago alla ricerca di ispirazioni, di colori, di profumi nuovi per raccontare una Milano che poi tanto grigia non è.

POTREBBE INTERESSARTI:

10 film da vedere per la Festa della Donna

Chi lo ha detto che bisogna per forza uscire? Mai come adesso una serata a casa, tra amiche, è una valida alternativa.

LEGGI.
×