Milano è cara solo se non sai dove andare: aperitivo a 10 euro

Pubblicato il: 3 novembre 2019

Milano è cara solo se non sai dove andare: aperitivo a 10 euro

5 locali dove fare un aperitivo come si deve senza spendere una fortuna

Crescendo non conta solo spendere poco. Ma spendere meglio. Guarda che ho scritto “crescendo”, mica “invecchiando”. Il teorema si applica anche all’aperitivo. Precisiamo subito che quelli in cui con 6 euro ti mangi il mondo sono passati. Se ne sono andati con i tempi dell’università. Adesso, però, non è che occorra spendere 50 euro per un aperitivo fatto come si deve. Anzi, bastano 10 euro, a patto che si scelga il locale giusto. Anche perché non voglio sentire sempre dire: “A Milano tutto costa un botto”. Basta sapere dove andare per spendere il giusto e rimediare un aperitivo come si deve. Perché anche se l’università è finita da un po’, è sempre tempo di un buon aperitivo. Ecco dove farlo con 10 euro a Milano.

In zona Cinque Giornate

Il Deep è ormai un punto fermo se parliamo di aperitivo. Iniziamo il giro da via Fiamma, in zona Cinque Giornate, qui è servito al tavolo, sempre all’insegna dell’alta qualità. Insieme al drink arrivano appetizer di carne, pesce e vegetariani. Cosa bere? Il Negroni è un classico, preparato con il vermut, come si faceva una volta, passi un Moscow Mule per i nostalgici dell’estate appena finita. Oppure un Gin Tonic, che va bene praticamente a qualsiasi ora.
Deep Milano - via Fiamma 5, Milano - tel. 02.70107032

In zona Loreto

A proposito di università, per respirare un po’ ancora quel mood puoi passare dal Moscow Mule, siamo in via Teodosio, tra Loreto e Città Studi, il venerdì all’ora dell’aperitivo il cocktail arriva insieme ad un piccolo vassoio con patatine e stuzzichini. Ottimo il Moscow Mule, ça va sans dire, ma puoi anche sperimentare qualche altra proposta, affidandoti alla creatività del bartender, al giusto prezzo. Unico accorgimento: dopo cena nel weekend si riempie, praticamente impossibile stare dentro. Clientela giovane.
Moscow Mule - via Teodosio 60, Milano - tel. 393.3527617

In zona Navigli

In zona Navigli non manca certo la scelta. Passo da Rita & Cocktails perché è uno dei locali in cui si beve meglio, ma anche perché mi piace l’atmosfera. Apre i battenti nel lontano 2002, quando l’aperitivo era l’happy hour per tutti, ma qui era già qualcosa di diverso. Ingredienti freschi e ricercati, la qualità è sempre stata la prerogativa. Se passi per un aperitivo, insieme al drink perfettamente miscelato, arrivano tartine, verdure in pinzimonio e piccoli assaggini finger food direttamente dalla cucina. Se parliamo di bere bene sui Navigli, si passa (anche) di qua.
Rita & Cocktails - via Fumagalli 1, Milano - tel. 02.8372865

In zona Città Studi

Aperitivo economico e un buffet grandissimo. L’accoppiata funziona al Blender, siamo in piazzale Susa, nel bel mezzo di Città Studi. Orde di giovani si accalcano dentro e fuori all’ora dell’aperitivo, c’è anche la verandina riscaldata d’inverno. L’aperitivo è un must per chi non sa proprio rinunciare ad un buffet formato maxi: piatti caldi e freddi, primi, secondi, focaccia, salumi e patatine. Dalle 18.30 fino alle 22, cocktail e aperitivo, 10 euro.
Blender - piazzale Susa 7, Milano - tel. 02.7490200

In zona Lambrate

 Aperitivo al pub? La scelta è piuttosto scontata ma mai banale. Al Birrificio di Lambrate, in via Adelchi, ma a me piace anche quello di via Golgi perché se dopo l’aperitivo mi resta quel certo languorino, qui posso cancellarlo con una scelta di piatti più generosa che quella della sede storica. Ma qui si viene per la birra artigianale: Montestella, Ghisa, Brighella, Saint’Ambroeus, tra stagionali e perenni. Il buffet all’happy hour non è sconfinato, ma chissenefrega, qui vengo per bere la birra. Ed è sempre un piacere.
Birrificio Lambrate - via Adelchi 5, Milano - tel. 02.70638678
Birrificio Lambrate Pub Ristorante - via Golgi 60, Milano - tel. 02.84961890


Foto di copertina di Wine Dharma da Flickr CC

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ristoranti con stelle Michelin in montagna, adesso che inizia la stagione

Chi lo ha detto che in montagna si mangiano solo wurstel e crauti, ecco i grandi chef tra le nevi.

LEGGI.
×