Ampi spazi e compagnia: i locali a Roma dove andare a mangiare quando si è in tanti

Pubblicato il: 7 gennaio 2019

Ampi spazi e compagnia: i locali a Roma dove andare a mangiare quando si è in tanti

Ti capita mai di uscire la sera per andare a mangiar fuori e di essere con un bel gruppetto di amici? Vuoi passare una serata spensierata a chiacchierare e cerchi un locale che possa accogliervi, dove il numero di coperti non sia un problema, per metter su una tavolata in allegria? Oggi ti segnalo qualche locale, in giro per la capitale, dove andare a mangiare quando si è in tanti.

Un grande all day long

Dalle colazioni al dopocena, qui da Tira e Molla c’è sempre tempo e spazio per te. A pochi passi da Piazza Re di Roma, in quartiere San Giovanni, trovi un locale aperto e pronto ad accoglierti ad ogni ora. La mattina cornetti artigianali e torte home made, a pranzo due tipologie di menu fissi, poi il tè e le cioccolate calde per merenda (accompagnate da imperdibili dolci sempre home made); dalle 17 l’aperitivo con drink, cocktail e sfizi vari e per cena puoi scegliere tra il menu a la carte in chiave romana o un’ottima pinsa.

Cucina asiatica in zona Ostiense

Un grande locale con un menu molto ampio, Wild Ginger propone piatti curati e pesce fresco, pietanze espresse e quel tocco in più che lo differenzia dai soliti all you can eat. La cucina varia tra proposte thai, cinesi e giapponesi. Tanti crudi, varietà di ravioli cinesi ma anche piatti caldi della tradizione esotica (consigliata la zuppa tomka: zuppa di pollo con latte di cocco). A completare il tutto la parte drink assolutamente all’altezza: molte le etichette di vino e birre anche artigianali, poi grappe cinesi e varie proposte di bollicine.  Aperto tutti i giorni
Wild ginger: Via Ostiense, 97 - Roma

Come a casa anzi meglio!

Sembra di stare nel salotto di casa e invece sono Le Officine Resta, il locale a conduzione familiare che allieta gli abitanti della di zona Portuense. Qui puoi venirci per un panino o una pizza leggera e creativa, per berti una birra o giocare a uno dei tanti giochi da tavolo messi a disposizione. Se lavori da queste parti puoi far un salto per una pausa caffè o anche per un pranzo veloce. Famosi i loro combo (piatti di pulled e patate inondati di salse) e i burger giganti che sfidano anche i più affamati. Dolci fatti in casa da mamma Cristina e 8 vie per la birra alla spina.

Carne e tanti coperti

Un locale di circa 700 mq e con più di trecento coperti, di quelli che non ti aspetteresti in zona Prati, a due passi dal Vaticano. Beef Bazar propone decine di tagli e carni provenienti da ogni angolo del mondo: Argentina, Stati Uniti, Australia, Giappone.... giusto per dirne alcuni. Immancabile punto di ritrovo per gli estimatori della carna. Qui ti basta scegliere il taglio che più ti piace, attendere qualche minuto per la cottura e assaporare bistecche di Tomahawk e Kobe giapponese ma anche zebra, scottona  bavarese e manzetta prussiana. Il tutto associato a contorni di tutto rispetto, per garantire un piatto all’altezza delle aspettative. 

Non un pub ma bensì un Grand Pub!

Con i suoi 400 metri quadri e il nastro da 20 metri per il kaiten il Queen Makeda non è solo un pub ma un Grand Pub, proprio come dice il nome stesso. Qui ci sono ben 40 vie, con birre in continua rotazione, di 15 stili differenti come quelle fruttate Indian Pale Ale fino ad arrivare alle Barley Wine e ancora Weizen, Saison, Lambic per concludere con le birre targate Queen Makeda, le creazioni realizzate dal birrificio artigianale Free Lions apposta per questo locale. La cucina è internazionale; alla domenica mattina un fornitissimo brunch per tutti i gusti e nelle sere del week end eventi e musica live. C'è inoltre la possibilità di riservare alcune sale per feste private e un grazioso bambù garden sfruttabilissimo in ogni mese dell’anno.  Una chicca? 4 tavoli con postazione per spillarsi da soli la propria birra! 

Tanti modi per godersi un unico luogo

 

Porto Fluviale sorge sull’omonima via, in zona Ostiense, un locale all day long di ampie dimensioni (oltre 900 mq) nato al posto di un ex capannone, diviso in tante sale quante sono le anime di questo locale: trattoria, pizzeria, banco e salotto. Qui puoi venire per una colazione, per un aperitivo robusto con cocktail, centrifugati, finger food e taglieri o per cena con a disposizione menu pizza e menu alla carta. Porto Fluviale è tutto questo e anche di più, un punto di riferimento nella zona, un locale cool dove andare in gruppo perché di posto ce n'è tanto (basta prenotare!).

Musica, cucina e birra a Centocelle

In pieno quartiere Centocelle troviamo il Maulbeere, un locale che vi accoglie a suon di musica live, birra e ottima cucina. Taglieri, fritti, burger e carni cotte a puntino (da segnalare le costine di maiale in salsa al luppolo e la salsiccia di Norimberga). Davvero buone anche le proposte veg come il goulash di seitan con peperoni, patate e cipolle. Ma qui la regina indiscussa è la birra, quella artigianale, anche alla spina. Molti gli eventi e le degustazioni. Da non dimenticare la presenza di maxi schermi per godersi le partite. 

Multilevel di divertimento

Un locale su quattro livelli l’Angeli Rock, che si affaccia sulla basilica di San Paolo. Qui puoi venirci per l’aperitivo con gran buffet, per cenare mangiandoti una pinsa, filetti e tagliate, ma anche per un dopocena, per gustarti uno dei loro fantastici cocktail o comunque cenare tardi (la cucina chiude alle 2 di notte). Per i più audaci ci sono dei succulenti mega burger, un must in questo locale! Da Angeli Rock puoi divertirti con le serate quiz, ascoltare musica live e – date le sue dimensioni–  organizzare feste private scatenate (addi al nubilato/celibato, feste di laurea ) o festeggiare ricorrenze come comunioni o compleanni in una delle loro sale esclusive.

Grandi numeri e ottima qualità

 Manforte è un luogo perfetto per fare grandi tavolate con gli amici e trascorrere una serata in compagnia, avvolti da un’atmosfera rilassante e piacevole. Ai mille metri quadri esterni si aggiungono altrettanti metri quadri interni per un totale di circa 900 posti a sedere. Manforte è stato concepito per una clientela trasversale: giovani, famiglie, adulti, persone di tutte le età che possono trovare in questo locale una  proposta gastronomica in grado di soddisfare tutte le esigenze. Il menu è composto da pizze sociali, bruschette riccamente farcite, hamburger con carne altamente selezionata, insalate e dolci home made realizzati dallo chef Alessandro Bursi. Per quanto riguarda l’offerta beverage, le grandi protagoniste sono le dodici birre artigianali alla spina, in continua rotazione, provenienti da tutto il mondo. 

 Foto di copertina: dalla pagina Facebook di Beef Bazar

Se l'articolo è stato utile iscriviti alla newsletter di 2night!

 

  • VOGLIO FARE LA MIA FESTA
  • EAT&DRINK

scritto da:

Naima Tomaselli

Giornalista, laureata in comunicazione, fotografo, cucino, parlo di food e non solo, recensisco ristoranti, libri ed eventi su siti del settore. Chiacchiero, polemizzo e faccio la morale ma scrivo anche ricette sul mio blog “Cucino da Vicino”. Nel resto del tempo: vivo.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Giornate Europee del Patrimonio 2019: ingresso gratuito nei luoghi della cultura

Sabato 21 e domenica 22 settembre, un weekend di aperture straordinarie e ingressi gratuiti nelle perle del nostro patrimonio.

LEGGI.
×