​Daltrocanto: il ristorante alternativo attento al territorio

  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Incastonato fra i fitti porticati attorno a via Savonarola si trova un piccolo gioiellino della ristorazione biologica ed etica padovana. Parlo di Daltrocanto, un ristorante pizzeria dall’anima semplice e genuina, che di semplice e genuino ha anche l’aspetto. Appena entrati verrete accolti da un ambiente sobrio e informale, ordinato ed elegante ma senza mai essere snob: pareti bianche, tavole e sedie dal legno scuro e piccoli dettagli che fanno intuire l’attitudine solidale da cui nasce il ristorante.
E infatti non si tratta solo di un ristorante o una pizzeria. È molto di più. Nato circa quattro anni fa dalla cooperativa sociale Angoli di Mondo, Daltrocanto propone una ristorazione bio, equa, a Km0 e con una grande attenzione alla stagionalità.
 
La qualità dei prodotti al primo posto
Una delle caratteristiche che definiscono lo stile Daltrocanto è sicuramente l’attenzione alla qualità dei prodotti e delle materie prime che vengono utilizzati. Tutti i piatti vengono preparati con prodotti biologici provenienti dal commercio equo solidale con le noci dell’Amazzonia, il riso nero dalla Tailandia, il cous cous della Palestina; ma anche da agricoltura a Km0 direttamente da fornitori agricoli della zona. Grazie anche a quest’attenzione per i prodotti, il menu del ristorante cambia con il passare delle stagioni. Ogni due o tre mesi, quindi, troverete un menu rinnovato e sempre coerente con la stagionalità del momento.
L’attenzione alla materia prima si ritrova anche nelle pizze: gli impasti vengono da farine macinate a pietra e vengono fatti lievitare per almeno 24 ore, in modo da renderli più leggeri e digeribili.
E la qualità non è solo nel cibo: i vini sono biologici e provengono dalla cooperativa sociale Fuori di Campo e troverete anche buonissime birre artigianali e locali come la Birra Antoniana o la Cittadella.
 
Il ristorante che mette tutti d’accordo
Vegetariani, vegani e onnivori non litigheranno più su dove andare a cena. Daltrocanto è un ristorante che fa dell’attenzione al cliente uno dei suoi vanti e infatti, qui c’è la giusta scelta per tutti. La maggior parte dei piatti proposti sono a base vegetariana, ma non mancano certo proposte per gli amanti della carne e per vegani.
 
L’esclusiva pizza dal cornicione ripieno
Il menu offre un’ampia scelta di pizze e una volta al mese viene addirittura proposto un impasto diverso dal solito, come ad esempio l’impasto multicereali o quello alla farina di canapa. Ma la vera specialità della pizzeria Daltrocanto è la pizza dal bordo ripieno. Ebbene sì, se siete fra quelli che di solito non mangiano il bordo della pizza, questa volta vi ricrederete! Infatti, da martedì al giovedi, a Daltrocanto vengono proposte ben 6 pizze dai cornicioni ripieni. E non parliamo certo di ripieni qualunque: ogni bordo contiene degli ingredienti che si abbinano perfettamente a quelli sulla pizza… ed ecco quindi che nella pizza al salamino troverete un ripieno di acciughe e provola, in quella con pesto e casatella, troverete speck, patate e asiago.
 
Il ristorante che non nutre solo lo stomaco
Molti sono gli eventi culturali che condiscono le cene a Daltrocanto. Oltre alle serate a tema, troverete serate con musica acustica dal vivo, cene con autori di libri e molto altro ancora. Insomma, oltre a soddisfare il palato, Daltrocanto soddisfa anche la voglia di cultura e di scoprire cose nuove. 

  • RECENSIONE

ALTRO SU 2NIGHT

×