​Rinnovato il bellissimo Caffè Doria alla Galleria Pamphilj di Roma

Pubblicato il 9 marzo 2021 alle 08:37

​Rinnovato il bellissimo Caffè Doria alla Galleria Pamphilj di Roma

Non solo caffetteria e sala da tè, ora anche bistrot e cocktail bar serale.

All’interno di Palazzo Doria Pamphilj, il Caffè Doria è in attività da 22 anni ma non molti ne sono a conoscenza. Eppure è aperto a tutti e si trova all’interno di uno scrigno che custodisce una magnifica collezione di opere di epoca moderna, da Correggio a Tiziano e Velazquez, passando per Guido Reni e Caravaggio, di cui il museo conserva il celeberrimo Riposo durante la fuga in Egitto e la Maddalena Penitente. Insomma, romani o turisti, vale la pena farci un salto.


Collocato all’interno delle scuderie, di cui ci sono ancora molte e suggestive tracce, il restyling del Caffè è coinciso anche con una rimodulazione dell’offerta gastronomica. Vi si accede da via della Gatta – o direttamente dal percorso di visita – e la novità più evidente è rappresentata da un’offerta votata a intrattenere per tutta la giornata: non solo caffetteria e sala da tè, com’era in precedenza, ma anche bistrot e cocktail bar serale, quando sarà possibile aprire dopo le 18.


Si tratta, soprattutto, di una proposta gastronomica che coinvolge alcuni dei migliori artigiani del gusto di Roma, dalla pasticceria d’autore alla gelateria, passando per i prodotti da forno: lievitati dell’Antico Forno Roscioli, dolci dei Fratelli De Bellis, biscotteria tipica dei Castelli Romani, il gelato firmato da Marco Radicioni di Otaleg.

Foto da ufficio stampa

  • NOTIZIE

scritto da:

Elsa Ricucci

Ti racconto Roma come piace a me, con i suoi colori, i suoi sapori, la sua musica, i suoi tramonti e le sue mille albe. Roma è la mia città: mi piace viverla di giorno e di notte, in bici, in motorino, in autobus...ma sopratutto, di corsa!

×