Aperto nell'aprile del 2019 all'interno di un edificio storico, con un passato legato al mondo del luppolo, Rione Brewpub è una birreria che valorizza e promuove la birra artigianale italiana di qualità. La passione per la birra si riflette anche nella scelta dei piatti della cucina, studiati in abbinamento alle etichette del locale per incuriosire appassionati e non.

Scopri Birra dell'Eremo

Protagonista in questo nuovo locale dell'Oltrarno fiorentino è Birra dell'Eremo, birrificio artigianale di Assisi nato con l’intento di valorizzare l’artigianalità del territorio attraverso la produzione di birre crude, non pastorizzate e non filtrate, insomma naturali e di qualità.
Il mastro birraio Enrico Ciani, laureato in Scienze agrarie ambientali presso l'Università di Perugia e appassionato di birra, ha cominciato a produrre la birra come brewer e ha deciso di dedicare tutto il suo lavoro a questo prodotto, progettando nel 2010 il suo birrificio. Due anni dopo è cominciata la produzione, in un periodo in cui in Italia era cosa rara e in Umbria erano presenti 3 soli produttori.
Birra dell'Eremo produce solo birra artigianale che, passando per il palato dei suoi produttori, possa appassionare il consumatore.

8 le tipologie di birre del birrificio che puoi trovare da Rione: le Classiche in bottiglia e in fusto, le Non Conventional Yeasts, improntate su un'importante ricerca sui lieviti, in colllaborazione con il Politecnico delle Marche; le cosiddette Grapeales, fusioni con il mondo del vino attraverso l'utilizzo del mosto. Le birre in bottiglia sono tutte acquistabili: così, puoi consumarle anche a casa o regalarle ad amici appassionati.
Sempre presente anche una birra di un birrificio ospite.
Non mancano birre analcoliche e gluten free.

A disposizione dei più appassionati o curiosi anche la degustazione, composta da una tavoletta con 5 bicchieri da 5 cl, accompagnata dalla spiegazione del preparato barman Niccolò.

Puoi vedere un vero impianto per la produzione della birra

All'interno del locale si trova un impianto per birrificare, simbolo dell'artigianalità di ciò che bevi. Alla produzione della birra in loco, si affiancheranno serate di degustazione che coinvolgeranno esperti del settore.

La cucina è in grado di incuriosire anche i palati più allenati

Il menu propone piatti pensati in abbinamento alla birra.
Si parte da fritti e sandwiches come il Mortadellino, con Mortadella Bologna alla piastra, formaggio fuso e cetrioli, o il Cottarello, con prosciutto cotto alla piastra e senape, per continuare con la pizza al tegamino; o con quelle cotte in forno sulla pietra, le cosiddette "Stiratine", ordinabili anche sotto forma di assaggi degustazione per due persone.
Non manca qualche primo piatto italiano, hamburger, pollo marinato con lime al forno con patate, taglieri e insalata.

Sul menu trovi già l'indicazione dell'abbinamento ideale tra i piatti proposti e le birre, ma se vuoi puoi farti consigliare da Niccolò in base ai tuoi gusti.
Disponibile, dalle 18:30 alle 20:30, anche la formula aperitivo, che comprende un piatto dalla cucina con assaggi del giorno e una birra alla spina, al costo di 10 euro.

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ti spiego perché la marijuana light si usa per il relax

Sempre più persone ne fanno largo uso per rilassare corpo e mente. Ma cos'è veramente la pianta che in America sta facendo parlare di una vera e propria “green rush”, la corsa all'oro verde? Un esperto del settore fa il punto della situazione in Italia e ce ne spiega i benefici.

LEGGI.
×