Le idee delivery di Brescia per un San Valentino ben riuscito

Pubblicato il 1 febbraio 2021

Le idee delivery di Brescia per un San Valentino ben riuscito

Ok, quest’anno portare fuori a cena la dolce metà fino a tarda notte per San Valentino non sarà possibile, ma la festa più romantica dell’anno si può celebrare anche tra le mura di casa. Per stupirlo o stupirla, basterà scegliere il menù giusto, magari in delivery, o il dolce d’effetto (da immancabile post su Instagram). Candele, fiori rossi e una tavola imbandita con qualche prelibatezza, non serve altro. A darti una mano e qualche spunto ci pensano i locali di Brescia che hanno messo a punto speciali menù delivery e da asporto per il 14 febbraio.

Il cuore di Iginio Massari


Un nome, una garanzia. Se vuoi vincere facile e fare colpo già solo con la firma, basta scegliere uno dei dolci della San Valentino collection di Iginio Massari a capo della Pasticceria Veneto. Tra praline, cremini arcobaleno e le torte best seller della pasticceria, tutte a forma di cuore, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Consiglio la Sette Veli, la Paradiso o Torta vaniglia e lampone, tutte ricoperte con glassa e decorate con una scritta d’amore.
Pasticceria Veneto, Via Salvo D’ Acquisto 8 Brescia, 030 392586 

Il menù di Valle Bresciana


Menù completo per due persone da ordinare direttamente anche on line. Ecco la proposta dall’Osteria Valle Bresciana. Il must sono i piatti della tradizione, dall’antipasto al dolce, rivisitati con un tocco di romanticismo: vitello cotto a bassa temperatura in pasta kataifi , spalla cotta di Mangalica con verdure marinate, fagottino di verdure e pestum con fonduta allo zafferano, medaglione di filetto di maialino con schiacciata di patate, verdure baby e salsa alla senape. Per chiudere in bellezza: mousse al cioccolato bianco con cuore di lampone, crumble di cacao e peperoncino e anan candito. A tutto questo si può aggiungere una bottiglia di vino, attingendo dall'ampia cantina.
Osteria Valle Bresciana, Via Valle Bresciana 11 Brescia, tel: 030 317666

La bag dal sapore di mare


Tutto pesce nel menù proposto per San Valentino da Officina del Mare, disponibile in delivery e take away per tutto il fine settimana degli innamorati. Cruditè come antipasto, linguine con caviale, rombo al forno e, per il gran finale, piccola pasticceria e torta di rose, tutto nella Valentine’s bag preparata per l’occasione. Per chi volesse davvero strafare, è possibile aggiungere le ostriche, oppure una bottiglia di champagne. Basterà apparecchiare la tavola e la cena è servita.
Officina del Mare, Via Indipendenza 23/a  Sant'Eufemia, Brescia, tel: 030 3367056.

Il dolce senza glutine


La scelta del dolce è un problema per intolleranze e allergie? Alla torta di San Valentino per chi rinuncia al glutine pensa 0% Glutine, il forno-pasticceria che produce nel proprio laboratorio prodotti alimentari gluten free. Un cuore senza latte e glutine per andare incontro a tutte le esigenze alimentari, personalizzabile in gusto e decorazione. Non trovi solo torte, ma anche monoporzioni e pasticcini per stupire senza rinunce.
0% Glutine, Via f.lli Lechi 5 25121 Brescia,  366 810 6453

Il tocco del personal chef


E perché non chiedere una mano a un personal chef e cucire un menù su misura? E’ la proposta della cuoca Denise Gottani Peronal Chef, con piatti già pronti da rigenerare in pochi passaggi. Puoi scegliere un menù di pesce o di carne, dall’antipasto al dolce. Ecco una cena gourmet sottovuoto a cui forse non avevi pensato. Il valore aggiunto è la possibilità di personalizzare e variare i piatti a proprio piacimento, facendosi consigliare e guidare dall’esperienza della cuoca.
Denise Gottani Personal Chef, Brescia, 393 213 5716

Fotografie dalle pagine Facebook dei locali
Immagine di copertina di Thula Na on Unsplash

 

  • GOURMET IN PANTOFOLE
  • SAN VALENTINO

scritto da:

Arianna Soldi

Bionda ma solo per gli amici, mai senza un libro nella borsa da divorare in qualsiasi momento della giornata. Bresciana doc, al giro di boa dei 30, dalla Bassa alla scoperta della città leonessa d'Italia, tra vicoli del centro, banconi dei bar e vetrine.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Il miglior panettone del mondo? Non lo fa un pasticcere di Milano...

Ecco tutti i premiati della terza edizione del Campionato Mondiale Panettone, “The best Panettone of the world”.

LEGGI.
×