Serata fuori porta: a cena al Malafemmmina nella piccola Girone, Fiesole

Pubblicato il 10 marzo 2017

Serata fuori porta: a cena al Malafemmmina nella piccola Girone, Fiesole

Siamo alle porte di Firenze, all'inizio della Val di Sieve, nella frazione di Girone. Qui, da sempre lo storico ristorante "Antico Girone" ha lasciato, ormai da ben 10 anni, il posto ad un locale più moderno, innovativo e dagli ambienti curati ed eleganti.
E' il Malafemmmina, ristorante dove terra, mare e pizza trovano un giusto equilibrio capace di accontentare tutti: dalle famiglie che qui trovano uno spazio ampio ed accogliente, agli impiegati che si fermano per la pausa del pranzo, fino ai giovani e le coppie, che ne apprezzano l'ambiente raffinato adatto per serate speciali o per festeggiare ricorrenze e compleanni. L'ampia veranda e lo spazio esterno, in estate, lo rendono poi un ambiente piacevole, specialmente con la bella stagione dove in molti vengono qui a trovare sollievo dalla calura della città.
Veniamo al menù: ampio e articolato, che unisce piatti di carne e verdura, a quelli di pesce, con un'offerta specifica anche per i vegani. Alcuni cavalli di battaglia del ristorante sono le tartare, come quella di gamberi, ed i piatti flambè che vengono terminati al tavolo, come il filetto alla Orloff e la classica crepe suzette, oltre che alcuni dolci in carta come lo sticky tofeee con mou e gelato alla crema.
I piatti sono presentati con cura ed attenzione, come questo carpaccio di salmone fresco con finocchi, o lo sformatino di melanzane su crema di bufala, per concludere con lo Sticky Tofee a cui i più golosi non potranno resistere!

Il pane è fatto da loro e cotto nel forno a legna, una vera bontà e la pasta fresca arriva da un laboratorio del Casentino.

Per pranzo, il menù è più semplice e veloce, a prezzi contenuti, mentre la pizzeria lavora solo a cena e sforna pizze alla napoletana a lunga lievitazione. Ci sono alcuni giorni in cui viene proposto un menù speciale a prezzo fisso: il martedì ed il mercoledì c'è "a tutto pesce" mentre la domenica va forte "a tutta pizza"
La carta dei vini, offre proposte da tutta Italia con un focus più marcato sulla Toscana.
Il locale, oltre che essere child friendly è anche pet friendly, e pare che i nostri amici a quattro zampe ci stiano molto bene a vedere dall'espressione soddisfatta di Omar, che si è messo volutamente in posa per una foto!

Malafemmmina è aperto a pranzo dalle 12 alle 14:30 e a cena dalle 19 alle 24, solo la domenica il pranzo è dalle 12:30 alle 15 ed è alla carta.
E' possibile anche ordinare per servizio di Take-Away (senza delivery).

  • CENA
  • GLI ADDETTI AI LAVORI
  • RECENSIONE

scritto da:

Chiara Brandi

Chiara, alias Forchettinagiramondo, si definisce un’acrobata digitale, continuamente in bilico tra un lavoro nel campo dei social media, un bambino meraviglioso ed una inesauribile serie di interessi che non trovano mai fine. Adora la cucina, cucinare, conoscere e imparare su tutto ciò che riguarda il mondo food. E viaggiare: appena può, mette tutto in una valigia e parte per una nuova avventura alla scoperta di nuovi sapori, immagini, luoghi e colori. Forchettinagiramondo è il suo blog personale dove si uniscono nel racconto e nelle immagini le sue passioni più grandi: la cucina ed i viaggi. Segue ed ha realizzato vari progetti legati a cibo, tra cui GiramondosenzaGlutine, sul tema della cucina Gluten Free, e Click4Food, sul tema della fotografia del cibo.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Italia batte Francia: Giuseppe Amato ha conquistato il titolo di Meilleur Patissier 2021

Maestro Ampi e pastry chef del ristorante tristellato La Pergola a Roma, ha ricevuto a Parigi dall’Association des Grandes Tables du Monde il titolo di “Meilleur Patissier 2021”.

LEGGI.
×