Firenze città universitaria: dove portare l’amica nerd per una botta di vita

Pubblicato il: 22 maggio 2019

Firenze città universitaria: dove portare l’amica nerd per una botta di vita

Fare festa per me ha sempre significato mettere per una sera i libri da parte e stare a casa con il pigiama, una pizza d’asporto e un film horror. Questo prima di andare all’università. Prima di avere delle amiche, all’università. Delle amiche pazze. Delle amiche completamente fuori di testa che prima mi hanno convinta ad uscire per prendere qualche aperitivo e poi, dopo avermi fatta divertire, se ne sono approfittate trascinandomi per locali al ritmo di musica, alcool e festoni. Così poso i pigiami e compro rossetti e abiti elegant-chic. Non so se ringraziarle o maledirle. Nel dubbio, ti porto a scoprire i luoghi responsabili della mia conversione. Magari la tua amica mi ringrazierà.

PER IL PRE-SERATA

A prendere un drink negli anni ‘20

Suoni un campanello nel centro di Firenze e verrai accolto in un locale esclusivo d’altri tempi, d’ispirazione anni Venti: non mi stupirei se un giorno mi imbattessi nel Grande Gatsby. Bitter bar non ti propone solamente di passare una piacevole serata in tranquillità, magari per prepararti a fare festa durante le ore piccole, ma ti invita a provare una cocktail’s experience di tutto rispetto: acqua e cetriolo per iniziare e preparare il palato e si prosegue con una scelta selezionata di cocktail. Il padrone di casa e bartender Cristian Guitti sceglie per i suoi cocktail ingredienti semplici e freschi che, insieme, formano un mix sorprendente. In più, vengono sperimentate diverse tecniche: infusioni, centrifughe, invecchiamento e affumicature. Nessuno ti giudicherà se ne prenderai più di uno, altrimenti che festa è?

A fare un’apericena

Spostamenti tra una lezione e l’altra, concentrazione a causa dello studio, risate tra amici: noi universitari consumiamo tantissime energie, e i soldi per recuperarle tutte mangiando bene spesso e volentieri scarseggiano. Da Kitsch non c’è bisogno di sborsare una cifra per riempirsi la pancia: bastano 12 euro e insieme al drink avrai accesso illimitato al buffet. E non parlo dei soliti salatini, patatine e pizza secca: parlo di pasta, affettati, cous cous, verdure, insalate, stuzzichini e tantissime varietà di carne. Kitsch è diventato per molti tappa obbligata prima di consumare le ultime energie rimaste in corpo: quelle sono riservate alla pista da ballo.

E PER LA SERATA

Nel locale dei vip

Serate in pista o feste private? Questo è un bel dilemma. Per non sbagliare ti consiglio lo Yab, locale che attira gente da tutta Italia dal 1979 e che oggi è il punto di riferimento per gli studenti universitari. Potresti incontrare quel ragazzo tanto carino che vedi a lezione e con cui non sei mai riuscita a parlare a causa della tua sobrietà mattutina, e potresti pregare la tua amica nerd di accompagnarti: chissà che non incontri qualcuno di interessante. Ogni serata è pensata per un pubblico diverso, e quella universitaria si tiene il mercoledì con UnYversal. Privèe Downstairs per chi desidera un luogo appartato, ristorante per chi vuole mangiare comodamente, snack point per chi preferisce guardare un evento sportivo sui maxi schermi, e la sala principale per chi (come me) a causa di forze esterne si è ritrovato in pista da ballo: qualsiasi serata tu voglia passare, da Yab il divertimento è su misura.

Nel locale pieno di gente

Tenax nasce nel settembre del 1981, quando a Firenze iniziano ad arrivare le tendenze musicali nate poco prima nel Regno Unito. Il Tenax guarda alle nuove mode e apre con l’intento di diventare un punto di riferimento per artisti, stilisti e musicisti emergenti. Nel 1995 il locale assume una nuova veste, abbandona il suo lato rock e adotta una programmazione ricca di eventi e ospiti internazionali. Oggi è il punto di riferimento per i giovani che affollano ogni sera il locale, approfittando dei diversi appuntamenti per ogni giorno della settimana. Davvero la tua amica vuole rinunciare alla movida notturna fiorentina perchè domani c'è lezione? Anch'io dicevo così. Peccato (o meglio per fortuna) che, messo piede in pista, i problemi universitari erano un ricordo ormai lontano.

Nel locale per tutti i gusti

Il Babylon Club ti propone tre sale, ognuna con il suo bar e una programmazione musicale pronta a soddisfare una clientela internazionale e specialmente i gusti, sempre esigenti, degli studenti universitari. Studia i gusti della tua amica e studia la programmazione di Babylon, troverai sicuramente la serata giusta per avviarla alla lunga carriera dei festoni. Il lunedì è Dope: appuntamento con hip hop e commercial music; il martedì è raggaeton; il giovedì è lolli pop: hip-hop e raggaeton, l’ingresso è gratis per le ragazze fino alle 00:30, lecca lecca e gadget gratuiti; il venerdì è mas flow, per chi ama la musica latina, e the house of hip-hop; il sabato è nel segno di #EnjoYourself e sono aperte 3 sale per proporre tutti gli stili musicali; la domenica è infine Taki Taki: musica hip hop, reggaeton e latina. Hai decisamente l’imbarazzo della scelta. Inizia con una sera e ti troverai a doverla pregare per riuscire a dormire la notte prima dell’esame.

Prima a mangiare, poi a ballare

La vuoi stupire ma non vuoi spaventarla catapultandola dritta dritta in mezzo alla folla? Ti propongo allora Otel: un ristorante alla moda in cui, tra un boccone e un’esclamazione, puoi assistere a diverse performance di acrobati, ballerini, cantanti e diversi ospiti. Dopo la mezzanotte il locale si trasforma in discoteca: i tavolini e le sedie vengono portate via e il sipario si apre mostrando un bar che inaugura la festa a suon di cocktail e divertimento. Sarà tentata dai morbidi divanetti, e so già che preferirebbe nascondersi lì per tutta la serata. Tu non farti impietosire, prendila per mano e accompagnala nella grande ed elegante pista da ballo. Alla seconda canzone si sarà dimenticata di quanto sarebbe stato bello il film horror in pigiama.
Otel Varietè - via Generale C. A. dalla Chiesa, 13 - Firenze

Prima a bere, poi a ballare

In Santa Croce, nel cuore della movida fiorentina, ti presento un elegante ed accogliente lounge: il Bamboo Lounge & Club. Se anche tu hai un’amica timida, il Bamboo ti aiuterà a metterla inizialmente a suo agio grazie ad una sala relax con comodi divanetti e musica soffusa dove poter chiacchierare e bere non solo cocktail, ma anche liquori e distillati. Dopo, quando l’alcool avrà iniziato a fare il suo sporco dovere, puoi farla accomodare nella vip room: dal tavolo al bordo pista, non potrà evitare di scatenarsi. So che noi studenti siamo squattrinati e non possiamo permetterci sempre le sale vip, e lo sa bene anche Bamboo che ha pensato di dedicare il martedì alla serata universitaria con musica hip hop e raggeton: fino all’una l’ingresso è libero.

Nel locale storico

Il Full Up è uno dei locali più longevi che esistono a Firenze. Nasce nel 1958 come cantina da ballo e da allora è rimasto uno dei punti di riferimento del divertimento notturno fiorentino. I due anni di ristrutturazione sono serviti a rinnovare gli spazi: Full Up ha realizzato tre aree, e in una di queste troverai sicuramente quella che si adatta di più al mood della tua serata. "Demetra" è l'area ristorazione, divisa dal resto del locale, dove puoi mangiare piatti preparati con cibi biologici e della tradizione regionale italiana. "Elvira" è l'area privèe con live music e menù degustazione. L'area Club è lo spazio dove ballare e divertirsi fino a tarda notte. Ora, dopo essermi fatta convertire dalle mie amiche alla vita notturna movimentata, ti direi di andare dritta in pista da ballo. Non posso però rassicurarti sul grado di attenzione che avrai il giorno dopo a lezione, ma finchè non c’è un esame in vista la mia filosofia ora è “si può far tutto”.
 
Foto di copertina dalla pagina facebook di Bamboo

Vuoi rimanere aggiornato sui locali della tua zona? Iscriviti alla Newsletter!
 

  • BERE BENE
  • CONOSCERE E RIMORCHIARE
  • SERATE CON COLONNA SONORA

scritto da:

Irene Paladino

Romantica e testarda. Amo il cibo e gli spritz, specialmente se in piazza con un'allegra e pazza compagnia. Libri, gatti e il mare della Sicilia sono gli ingredienti della mia felicità.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Yab - Downstairs

    Via De' Sassetti 5r, Firenze (FI)

  • Bamboo Lounge & Club

    Via Giuseppe Verdi 57r, Firenze (FI)

  • Babylon Club

    Via Dei Pandolfini 26r, Firenze (FI)

  • Kitsch Bar

    Viale Gramsci 1-5, Firenze (FI)

  • Tenax

    Via Pratese 46, Firenze (FI)

  • Bitter Bar

    Via Di Mezzo 28 R, Firenze (FI)

  • full up

    Via Della Vigna Vecchia 23-25r, Firenze (FI)

POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×