Piccola mappa dei locali da conoscere per un pranzo ai Navigli a Milano

Pubblicato il: 3 ottobre 2018

Piccola mappa dei locali da conoscere per un pranzo ai Navigli a Milano

Non so decidermi se i Navigli son più belli d'estate o in autunno; e nemmeno se mi piace andarci la sera o di giorno. La vecchia Milano è più viva che mai e offre una marea di locali dove passare praticamente ogni minuti della tua giornata. Se dell'aperitivo abbiamo già lungamente parlato, qui di seguito, invece, ti racconto un qualcosa in più sui locali dove andare durante il giorno. Che tu sia vegano o foodies incallito, che la tua sia una pausa pranzo al volo o che tu abbia bisogno di trovare un posto dove organizzare un bel pranzo di lavoro, eccoti la mia piccola mappa dei locali da conoscere per un pranzo ai Navigli a Milano: sono 8, per tutti i gusti. 

In caso di business lunch

Nella rosa delle diverse possibilità di pausa pranzo ai Navigli indubbiamente serve un nome da giocarsi in caso di business lunch. Sull'Alzaia Naviglio Grande, il Lomi è lounge bar restaurant, capitolo tutto navigliesco della Bottega di Lomi di zona S. Ambrogio. Cucina naturale, di stagione, dal carattere creativo ed innovativo, ma che non dimentica le radici italiane e i prodotti gastronomici tipici. Colpisce anche l'ambiente, che si richiama alle vecchie trattorie milanesi, svecchiandone l'ambiente con un tocco shabby chic.

Pausa pranzo in osteria

Restiamo sempre sull'Alzaia del Naviglio Grande, spostandoci al civico 24 e per goderci una bella pausa pranzo dove la cucina tipica milanese è protagonista. La cucina delle nonne, con i piatti che ci ricordano l'infanzia e a cui non riusciamo mai a dir di no sono al centro della proposta de L'Altro Luca e Andrea. Risotto allo zafferano e cotoletta non possono mancare mai: lascia uno spazio per il dessert, ne varrà la pena. Una settantina i posti disposte su tre sale arredate in stile rustico: ci si sente sempre a casa qui

Per mangiare bene e spendere poco

Ancora Naviglio Grande, ma cambiamo sponda per arrivare al numero 19 di Ripa di Porta Ticinese: eccoci allo Straripa Bar, localino tutto tondo dove potersi fermare anche per una pausa pranzo ai Navigli. Il locale è un po' tutto, da cocktail bar per aperitivi e dopo cena a ristorantino dove mangiare qualcosa di buono e, sopratutto, economico: a pranzo, infatti, a disposizione un menu a prezzo fisso con cucina espressa dove troviamo classici della cucina tradizionale italiana con tante specialità tipiche milanesi. 

L'hamburger australiano

C'è chi non va per il sottile in fatto di hamburger, e non solo in senso metaforico, con panini di grande taglia per grandi appetiti. Ma c'è chi a pranzo riesce a tener testa un po' a tutto e si concede volentieri un bel hamburger: se sei tra questi e se ti trovi a pranzo in zona Navigli, ti consiglio di fare un salto da Burger Wave di via Ascanio Sforza, sul Naviglio Pavese, burger house tutta australiana. Aperto tutti i giorni anche a pranzo, tranne il lunedì, il Burger Wave saprà generosamente soddisfare gli amanti del genere con hamburger alti un paio di piani e guarniti in maniera estrosa. .

Street food made in Puglia

Il nome è una sorta di missione, ovvero quella di essere roccaforte e rifugio per i tanti amanti dei sapori pugliesi: una missione riuscita, senza pochi dubbi. All'Ambasciata Tarantina di via Borsi, a due passi dall'Alzaia Naviglio Pavese, puoi ordidare gustosissime pucce pugliesi, panzerotti, arancini e frittini vari. Il locale è piccolino e c'è poco posto a sedere ma un salto qui vale veramente la pena farlo: questo è autentico street food made in Puglia da leccarsi le dita fino ai gomiti.

Pizza al taglio in Darsena

Naviglio Grande, Naviglio Pavese e in mezzo la bella Darsena, tra le zone più belle di Milano rinate in questi ultimi anni. Se ti trovi in zona in orario pranzo e hai poco tempo, ti consiglio di fare un salto da Spontini. Non ha certo bisogno di tante presentazioni la pizza di spontini, quella dal soffisce impasto e cotta in teglia, dalla generosa mozzarella e tagliata in spicchi. Un po' di appetito per uno spicchio di pizza Spontini, diciamoci la verità, lo si trova sempre.

l poke, il piatto del momento

Questo paragrafo è dedicato ai foodies più foodies di tutti, quelli sempre a caccia delle ultime tendenze e che il pastrami ormai non lo mangiano ormai più da almeno un paio di anni. I post e le stories di Instagram si sprecheranno qui al Pokeia, ristorante hawainao di via Magolfa - zona di mezzo tra il Naviglio Grande e il Naviglio Pavese, dove, come da nome, la specialità è il Poke. Servito in coloratissime bowl - altra parola magica del momento - il poke non è altro che una ricca insalata di pesce fresco, completata verdure fresche, salicornia, aromi, legumi e leggere salsine. 

Il vegano, per star leggeri

In questa nutrita lista di locali dove fermarsi in pausa pranzo ai Navigli fin'ora fatta di cucina lombarda, puccia, pizza e hamburger, i salutisti più integeremmi potrebbero rimanere a stomaco vuoto, potrebbero... fino ad ora: per una pausa pranzo tutta vegana ai Navigli ti consiglio La Susina. Lo slogan di questo locale a due passi dal Naviglio Pavese è "l'orto in cucina" e, non a caso, eccoci davanti ad una carrellata di piatti e panini tutti vegani, tutti naturali, tutti con ortaggi di stagione. Non solo ai vegani e vegetariani, consiglio questo locale anche ai tanti "onnivori" che si chiedono ancora se ci si può saziare mangiando solo verdure, frutta e semi (la risposta, ovviamente, è si... e anche bene!)

Foto di copertina di Lomi - da Facebook.
Iscriviti alla nostra newsletter per avere il meglio di Milano direttamente sulla tua casella mail

  • EAT&DRINK
  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

Giornate Europee del Patrimonio 2019: ingresso gratuito nei luoghi della cultura

Sabato 21 e domenica 22 settembre, un weekend di aperture straordinarie e ingressi gratuiti nelle perle del nostro patrimonio.

LEGGI.
×