Queste sono le gelaterie top di Mestre e dintorni e questi i nuovi gusti del momento!

Pubblicato il 24 maggio 2023

Queste sono le gelaterie top di Mestre e dintorni e questi i nuovi gusti del momento!

L'avrete sentito anche voi, irrefrenabile e puntuale. Con l'arrivo della bella stagione sono due le cose che faccio subito: prima di tutto mi metto in pantaloncini corti inaugurando così il mio dress code che durerà fino all'autunno, subito dopo mi metto in coda, con gli altri in pantaloncini come me, alla prima gelateria che mi viene a tiro. "È la primavera, bellezza!", direbbe Humphrey Bogart. Sono sempre stato un grande ingurgiatore di gelato e, forse anche per questo, mi piace cercare la qualità che si cela dietro a coni e coppette per rendere la bella stagione anche una "buona stagione". A Mestre, e nelle sue vicinanze, per mia fortuna sono numerosi i rifugi prediletti per chi ama il gelato artigianale. Ecco alcuni tra i miei preferiti.

A tutto cioccolato! Con chicche vegane e senza zucchero


Frutta o creme? Tutti e due, per fortuna non sono costretto a scegliere. Perché da Chocolat - Luxury Gelato gli ingredienti sono il meglio, le modalità di preparazione sono il meglio, anche il sorriso delle ragazze dietro al banco è il meglio. E ogni stagione i gemelli Zanette si inventano qualche novità, allungando un percorso che ha già permesso al loro Chocolat di essere abbonato fisso ai tre coni del Gambero Rosso. Quest'anno lievita il numero di alternative per i vegani e si è ampliato il ventaglio di nuovi gusti senza zucchero, dolcificati con la stevia (da provare la fragola vegana senza zucchero, vi stupirà!). Per chi invece vira sul dolce tra le nuove proposte c'è l'arachide con caramello e croccante al cioccolato, dal carattere deciso. Il cioccolato, poi, è il loro marchio di fabbrica, per questo è quasi un must ordinare il nuovo "chocolat essence", cioccolato fondente ricoperto con wafer alla nocciola.
Chocolat Luxury Gelato. Via Gino Allegri 27, Venezia (VE). Tel: 3405590899

Quello che ti fa sentire la Sicilia più vicina


Alla Gelateria CampoAlto ci vado ogni volta che desidero riassaporare la Sicilia, quando era dolce iniziare la giornata con la tradizionale brioche con gelato. Ecco, da quando Lodovico ha dato vita al suo sogno a Campalto non mi serve più prendere l'aereo per godere alla maniera sicula. Le sue granite non hanno niente da invidiare a quelle preparate all'ombra dell'Etna e il legame con la Trinacria lo si riscontra anche nel gelato al gusto "malaga", dove l'uvetta viene immersa nel marsala. In più io impazzisco per il gelato alla zuppa inglese e faccio fatica a trovarlo: quello di Lodovico devo dire che è il top, con la sua crema con variegatura al cioccolato e pan di spagna bagnato nell'alchermes. Per i più piccoli, ma anche per i più grandicelli, dopo il gusto "Titti" dell'anno scorso quest'anno si chiude il cerchio con il "Gatto Silvestro": cocco con variegatura al cioccolato e biscotti al cioccolato fondente. La fantasia al potere!
Gelateria CampoAlto. Via Orlanda 129F - Mestre (Ve). Tel. 3318028859

Quello che ogni giorno ne pensa una diversa


Quasi impossibile sintetizzare le novità della stagione quando si parla di DS Boutique del Gelato, perché qui sono davvero quotidiane. Ogni giorno Denis si sveglia e se ne inventa una, quindi il meglio che si può fare è fotografare l'istante. A inizio maggio la sua "boutique" di Favaro Veneto metteva in mostra gioielli come il cioccolato bianco aromatizzato al lime con gelatina all'albicocca o lo yogurt greco con pesto di pistacchio salato variegato all'amarena e, per chi ama la frutta, ananas, mela verde e foglie di menta, equilibratissimo. Il gelato di Denis si basa su prodotti di qualità che seguono la stagionalità, così è possibile che la fragola scompaia quando non è nel suo periodo clou lasciando spazio al lampone. Il gusto ne guadagna.
DS Boutique del Gelato. Via Monte Cervino, 17 - Mestre (Ve). Tel. 3409691365

Quello in calle... a Mirano!


Prima di entrare nella Gelateria Calle Ghirardi, in centro a Mirano, vi trovate di fronte a un bivio concettuale che si materializza sottoforma di due elenchi: "i nostri classici" e "i gusti del momento". Ahia, iniziamo male per chi è sempre indeciso come me. Che fare? Oltre ai gusti classici sono disponibili opzioni senza lattosio e anche senza zucchero (pure la panna montata ne è priva!). Ma è con i gusti del momento che ci si diverte: dal bagigio (simpatico) al viaggio in provenza (gelato infuso alla lavanda con stracciatella di cioccolato bianco e meringhe) per poi passare al Raffaello (cocco con cioccolato bianco, mandorle e wafer) o il bacio doppio (crema di cioccolato al latte, nocciole tostate e wafer). L'elenco potrebbe continuare ma sarebbe fatica sprecata visto che poi il giorno dopo cambia tutto, meglio entrare e cogliere l'attimo.
Gelateria Calle Ghirardi. Calle Ghirardi, 14 - Mirano (Ve). Tel. 3409768568

Quello che supera l'esame... di siciliano!


C'è tanta sostanza nella gelateria La Mela Verde di Zelarino e te ne accorgi al primo morso. Intanto la vetrina è curata nei minimi particolari, al punto che ti verrebbe voglia di prenderti tutto e subito. In più i gusti sono decisi, riconosci gli ingredienti sia autonomamente, sia nella loro amalgama. Tra i miei preferiti c'è il "Giotto", con cocco e mandorle, ma quando mi sento più goloso viro sul cremino con nocciola e nutella. Il gelato al pistacchio di Bronte ha addirittura superato l'esame di un mio amico siciliano inflessibile, il che è tutto dire. A disposizione anche alternative senza zucchero e per vegani che non fanno rimpiangere nulla delle proposte tradizionali, anzi. Ah, dimenticavo... Il gusto malaga è super! E per il mio amico siculo la prossima volta la sfida è lanciata con la proposta "cannolo siciliano". Ho già un'idea su chi vincerà.
Gelateria artigianale La Mela Verde. Via Castellana, 64 - Mestre (Ve). Tel. 3519131603

Simone "si è fatto in tre", e non si vuole fermare


Simone si è fatto in tre in questi anni mettendo radici a Noale, Olmo di Martellago e Oriago di Mira. Un successo frutto di studio ininterrotto e di ricerca delle materie prime migliori, tanto da ricevere dalla Regione Veneto a inizio 2023 il titolo di "Maestro Artigiano". Tra i gusti più ricercati puoi provare lo "stragianduia", contraddistinto da cacao ivoriano e pasta di nocciole trilobate piemontesi, o il "malaga", che è prodotto con crema al marsala superiore. A maggio tra le proposte senza latte c'era la "guava rosa", un frutto tropicale brasiliano che non avevo mai sentito nominare, e le proposte vegane erano state ulteriormente incrementate con sorbetti alla frutta secca come pistacchio, nocciola croccante e mandorla o con gusti inusuali come il karkadè e menta o il caffè e cacao. Da non perdere la linea "In viaggio con Simone", che ogni mese regala un gelato che custodisce l'anima di una città o un luogo del mondo. A marzo fu il Vermont, ad aprile la Germania e a maggio Cuba (cioccolato bianco con salsa al mango e passion fruit e crumble al caffè), nei prossimi mesi si volerà anche nelle Filippine, in Madagascar, alle Hawaii e in Grecia. Faccio le valige!
Gelateria da Simone. Via Venezia, 155 - Mira (Ve); Piazza Castello, 53 - Noale (Ve); Via P. Maroncelli, 1/b - Olmo di Martellago (Ve). Tel. 0415460215

Quello in Riviera


La location della Gelateria naturale Scaldaferro è molto bella e custodisce l'anima del torronificio che da più di 100 anni a Dolo sforna il torrone più buono d'Italia. D'obbligo assaggiare il loro gelato a quel gusto ma, la volta dopo, ci si può sbizzarrire di fronte alle altre proposte settimanali come, a inizio maggio, il gelato al caramello e sesamo tostato o la loro crema al whisky (con whisky "vero"). Da non perdere gli affogati e i sorbetti, come quello ai fichi marchgiani e finocchietto selvatico o alla melagrana siciliana. Non a caso sono anni che il Gambero Rosso assegna loro 3 coni!
Gelateria Naturale Scaldaferro. Via Cà Tron, 33 - Dolo (Ve). Tel. 3519197980

Quello delle "pazze idee" settimanali


"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita". Chissà se Forrest Gump stava pensando ai due Gelatieri cittadini, uno alla Bissuola e uno a Spinea. Ogni settimana infatti c'è qualche novità che dura poco e per questo è da cogliere al volo. Per farti un'idea, alla Bissuola tra marzo e aprile avresti potuto tornare bambino con il gusto "ovetto kinder" oppure con il "torta di mele" (presentato come fosse una crostata) o, ancora, puntare sul dolce con il "cioccolato, rhum e amarena". Nelle ultime settimane, a Spinea, sono stati creati anche lo "yogurt, sambuco e semi di zucca", il "cremino e cioccolato bianco" o il golosissimo "cioccolato bianco variegato alla nutella".
Il Gelatiere Di Via Roma. Via Roma, 163 - Spinea (Ve). Tel. 3471671860
Il Gelatiere Di Via Bissuola. Via Bissuola, 40b - Mestre (Ve). Tel. 3471671860

Quello inaspettato


Li vedi che ti passano a fianco con il loro dolce carico e vorresti bloccarli e derubarli delle vaschette di gelato. Nessuna scusa: è comunque reato rapinare i ragazzi di Mivé quando consegnano a domicilio sui loro veicoli elettrici. Però l'attenuante bontà dovrebbe essere decisamente contemplata. In viale Garibaldi a Mestre hanno instaurato il loro regno contraddistinto da dolcezza, cremosità e ingredienti inaspettati come il gusto "Persia" (base allo zafferano e acqua di rose con guarnizione di panna ghiacciata e granella di pistacchio) o, qualche autunno fa, il "zucca e ricotta di pecora" che mi è rimasto impresso. Il mio preferito? Fiordilatte con caramello, meringhe e cremino al cioccolato.
Mivé gelateria artigianale. Viale Giuseppe Garibaldi, 113 - Mestre (Ve). Tel. 3921458548

Foto di copertina dalla pagina Facebook di DS Boutique del gelato
Le altre foto dalle pagine Facebook dei rispettivi locali citati.

 

  • SWEET HOUR

scritto da:

Alessandro Nardo

Prima studente, poi studente-lavoratore ora lavoratore e basta. Amante di quelle buone cose che le nostre mani possono produrre in modo artigianale guidate da passione e professionalità. Cerco l'originalità nella tradizione e la tradizione nell'innovazione, perché un mondo standardizzato non fa per me. Meglio cambiare spesso ritmo.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Spiagge! Elette le più belle del mondo per il 2024 secondo Lonely Planet

Anche tre italiane in classifica.

LEGGI.
×