Al Lido di Venezia c'è un ristorante dove puoi cenare con i piedi nella sabbia

Pubblicato il 13 settembre 2021

Al Lido di Venezia c'è un ristorante dove puoi cenare con i piedi nella sabbia

Succede qualcosa di speciale quando i piedi nudi toccano la sabbia, quando gli occhi si posano sull'acqua e quando i polmoni respirano aria di mare: c'è qualcosa di unico nell'odore dello iodio, nei giochi di luce e vento sull'acqua e nel rumore delle onde del mare.


I medici dell'Ottocento lo sapevano bene e prescrivevano abitualmente gite in spiaggia: i livelli di stress diminuiscono e il benessere generale migliora man mano che si avvicina alla costa. E nonostante le eventuali scottature e punture di medusa, la spiaggia riesce a tirar fuori la nostra parte migliore.


E quando stiamo bene, vogliamo mangiare bene. Se siamo in spiaggia al Lido di Venezia, questo vuol dire fermarsi a pranzo o cena o anche solo per uno snack o un cocktail da Bistrot De Mar presso la spiaggia Blue Moon.


Bistrot De Mar è un altro progetto di Art & Food Group, aperto a Maggio 2021 e, come tutti gli altri locali di questo gruppo, sta riscuotendo molto successo, malgrado l’apertura in un anno molto particolare.


Un ristorante dall’atmosfera informale, ma allo steso tempo curato e moderno, proprio in riva al mare: location perfetta se si vuole cenare ascoltando lo sciabordio delle onde, ammirando tutta la poesia del tramonto e delle incantevoli sfumature che il sole regala al cielo e al mare, prima di lasciare il suo posto alla luna e ai meravigliosi cieli stellati dell'estate.


Sia che tu venga fatto accomodare sulla grande pedana di legno coperta o nello spiazzale stile tropicale con palme, divanetti e tavolini in vimini, dove puoi cenare con i piedi nella sabbia, la vista sul mare del Lido è magnifica.


Ho avuto il piacere di cenare a Bistrot De Mar qualche settimana fa, in una bellissima serata non troppo calda d’agosto, dopo una lunga camminata lungo il bagnasciuga. Accolte con un bel sorriso dallo staff giovane e preparato, ci siamo accomodate sulla grande pedana/terrazza.


L’idea era di provare vari piatti, quindi siamo partite con due antipasti dalle porzioni molto generose: una Caprese di tonno e dei Gamberi Rossi di Sicilia con Guacamole.
Il tutto accompagnato da un bel bicchiere di Ribolla Gialla.
 
La carta di vini di Bistrot de Mar è ben fornita, principalmente con vini del Triveneto, ma anche di altre regioni italiane. La Caprese di Tonno, come viene chiamata dallo chef, non era altro che una tartare di tonno fresco con dadini di pomodoro cuore di bue, mozzarella di bufala e basilico.  Un antipasto molto leggero e fresco, perfetto per gli amanti del pesce, delicato ma allo stesso tempo pieno di aromi.  Una porzione abbastanza generosa.


I Gamberi Rossi di Sicilia con Guacamole: ok, lo ammetto, adoro il gambero rosso di Mazara, è un ingrediente strepitoso, di qualità incredibile e dal sapore indimenticabile. E’ un prodotto versatile, perfetto per le preparazioni più elaborate, ma anche squisito da mangiare crudo.  Ho trovato che in questa ricetta il guacamole si abbinava perfettamente con i gamberi aggiungendo al piatto, grazie al lime, quella nota di freschezza che ti conquista.


Come piatti principali abbiamo scelto la Cotoletta di Tonno servita con misticanza, pomodorini confit e olive liguri e un’ Insalata di mare con patate, sedano, olive, pomodorini, piovra e gamberi con maionese al basilico. 


La cotoletta di tonno era avvolta da una croccante panatura aromatica e il risultato era un secondo piatto ricco di gusto e leggero. La scelta di ingredienti di qualità è sempre una delle priorità in tutti i locali di Art & Food Group e anche qui non manca.


L’Insalata di mare con patate, sedano, olive, pomodorini, piovra e gamberi con maionese al basilico è risultato esser un piatto leggero, estivo, ricco di sapori. Perfetto anche per chi soffre di celiachia.
 
Nel menu di Bistrot di Mar ci sono vari offerte per vegetariani, vegani e per chi soffre di intolleranze alimentari, come al glutine o al lattosio. Una grande scelta anche di Insalate Pokè, sia vegetariane che non, ma anche Street-food, con hamburger di carne, di pesce e anche vegano e vari tipi di schiacciate, toast or sandwich. E un menu dedicato anche ai più piccoli. Insomma, cucina di qualità per tutti i gusti!


Non potevamo non concludere la serata senza provare i dolci fatti in casa, quindi abbiamo preso un dolce al Pistacchio in tre consistenze e un Sorbetto fatto in casa e mantecato al momento all’ananas e mango con meringhette.


Entrambi i dolci molto gustosi, delicati e rinfrescanti – perfetto finale per una bella cena di pesce in spiaggia, un vero viaggio tra i sapori del Mediterraneo, coccolati dalle brezze rinfrescanti e dalla splendida vista sul mare.


Ma la nostra serata non è finita qui: abbiamo provato un buon Gin & Tonic nella terrazza sopra il locale, che, fino a settembre, ogni venerdì e sabato dalle 19 alle 24, anima le serate estive con la musica di rinomati dj, spettacoli e intrattenimento di vari artisti, con la possibilità di prenotare l’aperitivo e la cena. 



Bistrot de Mar
Piazzale Bucintoro, 1 - Lido di Venezia
Tel: 0413094751
 

  • CENA BLOGGER
  • RECENSIONE

scritto da:

Monica Cesarato

Food blogger e consulente culinaria, che organizza anche lezioni di cucina veneziana. I suoi articoli sono stati pubblicati su La Gazzetta Italiana, Partaste, The Local e molti altri Food & Travel blogs internazionali. Ha partecipato con Alex Polizzi nella serie TV Secret Italy.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​The Best Chef Award 2021, chi ha vinto?

Sono stati annunciati i vincitori dei The Best Chef Awards 2021 ad Amsterdam. E spicca anche l’Italia.

LEGGI.
×