Una giornata "inglese" a Milano: dal british pub al mercatino, dal fish&chips all'afternoon tea

Pubblicato il 14 gennaio 2024

Una giornata "inglese" a Milano: dal british pub al mercatino, dal fish&chips all'afternoon tea

Se il tuo migliore amico inglese viene a trovarti e a stare da te per qualche settimana ma sei a corto di idee per non fargli sentire troppa nostalgia di casa, ti proponiamo alcuni posti in città dove respirare un’autentica aria biritish, un po’ vintage e un po’ retrò, o dove gustare gli autentici sapori inglesi, quelli della birra artigianale, del curry, del Fish and chips, e delle uova a colazione. Non solo atmosfera e sapori, ma anche quei piccoli rituali giornalieri, come l’afternoon tea, a cui nessun vero inglese riesce a rinunciare. A Milano non mancano i posti dove ritrovare tutto questo: sono luoghi internazionali, frequentatissimi da giovani milanesi curiosi di sperimentare cose nuove e inglesi che si sentono più vicini a casa.

Il british pub


Tra le vie residenziali del centro città trovi un English pub che è anche sport pub e darts club. Mind the Gap è uno dei locali più british di Milano e dovete venire qui se volete guardare una partita di calcio e bere un po’ di birra. Il nome evoca un solo luogo: Londra. Ed è quello londinese il clima che ritrovi all’interno del locale: musica rock, incontri sportivi, freccette e tanta birra. Un’attenzione particolare è riservata alla cucina: dai panini ai dolci, la proposta food è rigorosamente home made. Assoluto protagonista è lo sport, a 360°. Qui ti godi i principali incontri sportivi internazionali, le partite di calcio nazionali e ogni richiesta è ben accetta. Le verità di birra, poi, non mancano: tutte artigianali, sempre nuove e diverse. Ci sono cinque tipologie di birra alla spina fisse e sette in continua rotazione. Ciliegina sulla torta: le freccette. Mind The Gap, infatti, è uno dei pochi locali in città in cui è possibile divertirsi con questo sport. Qui si svolgono i tornei della Federazione Italiana e i giocatori tesserati possono insegnare la disciplina in sicurezza ai principianti.
Via Curtatone 5, Milano; Tel: 0222222050

Il mercato vintage


Periodicamente Milano ospita uno dei mercati vintage più grandi della città. Si chiama East Market, ricorda i mercatini delle pulci in stile londinese ed è sempre frequentatissimo. Qui trovi capi d’abbigliamento second hand unici e di grandi marchi, ma anche accessori, pezzi da collezione e d’arredo, arte, fotografia e musica. Gli stand sono molti, disposti in più sale diverse. Dovete armarvi di pazienza per destreggiarvi tra la folla che prende d’assalto le bancarelle. Una volta entrato nello spazio (molto grande) ci passi l’intera giornata, mangiando, bevendo a ritmo di musica musica e ballando sotto la console del dj.
Via Mecenate 88/A, Milano; Tel: 3516559781

Fish & Chips


Un’esperienza culinaria a cui difficilmente il tuo amico inglese rinuncerà è quella del fish&chips. Niente paura perché riuscirai a sorprenderlo, facendogli provare qualcosa di diverso e divertente. Per mangiare un buon baccalà fritto con patatine ti consiglio Pescherie Riunite: ci sono varie sedi sparse per la città ma il concept è lo stesso ovunque. Questi locali sono vere e proprie pescherie; tu entri, ordini direttamente dal bancone del pesce (dove trovi tutto il fresco del giorno), scegli la cottura che preferisci (alla griglia, all’acqua pazza, fritta o in padella) e aspetti che ti venga servito il piatto scelto che puoi mangiare lì o portare via. Si tratta di un format innovativo che difficilmente trovi in città: dovresti provarlo.
https://www.pescherieriunite.it/

Afternoon tea


Dopo una lunga giornata di passeggiate e visite ai musei della città, l’immancabile rituale del tè pomeridiano è obbligatorio. In via Montenapoleone, tra le vie più antiche e centrali di Milano, trova spazio una delle pasticcerie più storiche della città. Sto parlando di Cova, dove devi portare il tuo amico inglese per fagli conoscere un pezzettino della nostra storia antica. Questo locale, molto elegante e signorile all’interno, ha aperto nel 1817 e non c’è posto migliore dove fermarsi a fare merenda. Ad essere proposta è una vasta selezione di tè tra cui scegliere: dai classici a quelli più speziati ed esotici. In accompagnamento potete scegliere tra i finissimi biscotti artigianali, i dolci a cucchiaio, la piccola pasticceria, le torte classiche e il cioccolato (praline, gianduiotti, cremini, croccantini e boules), tutto preparato secondo le ricette tramandate negli anni dagli chef pasticceri che sono passati di qui. Iconico anche il panettone artigianale, disponibile tutto l’anno.
Via Montenapoleone 8, Milano; Tel: 0276005599

English breakfast


California Bakery è uno dei locali più internazionali della città dove fare ottime colazioni inglesi e americane. Qui va tanto il brunch di stampo interazionale, che effettivamente merita. Trovate tutte le uova che potete desiderare e preparazioni dolci e salate che mettono d’accordo tutti, come i pancakes salmon and cream cheese, l’avocado toast e i bagels, ma anche classici croissant, pain e chocolat, torte e macedonie. Buonissimi gli English scones: gli autentici paninetti inglesi con burro e confettura da gustare a merenda o a colazione.
https://californiabakery.it/contact-us/

Roast beef e panini


Il bar e paninoteca De Santis è uno storico locale milanese dove mangiare panini fenomenali, tra cui quello con il roast beef. Si chiama Adam ed è preparato con tenero roast beef, cuori di lettura, pomodoro, maionese ed erba cipollina. Qui potete gustare una delle più tradizionali ricette inglese immersi in un’atmosfera tipicamente milanese. La sede storica è quella in corso Magenta: è la bottega originaria, la prima aperta in città (negli anni ’60), di cui è stato conservato parte dell’arredamento che ricorda la Milano di una volta. Qui trovate qualsiasi panino possiate immaginare, con ogni tipo di salume (dalla pancetta di San Patrignano al culatello di Zibello DOP), formaggio e condimento. Sono presenti nel menù anche panini a base di pesce, con gamberetti o salmone, ed è possibile optare per soluzioni vegane o vegetariane. Il tutto da accompagnare a buona birra o cocktail ben preparati.
Corso Magenta 9, Milano; Tel: 0272095124

Il curry


Gli inglesi, un po’ per cultura, sono veri appassionati di spezie, di curry in particolare. Vanno pazzi per il pesce, la carne e la verdura marinati in questo particolare intingolo (meglio se piccante). Per ritrovare questo sapore di casa dovete andare da Tara, in zona Arco della Pace. È uno dei locali etnici più conosciuti e apprezzati in città perché propone le autentiche ricette indiane da gustare in un’atmosfera calda e suggestiva. Must del menù sono proprio i piatti Tandoori e Curry a base di carne, pesce o verdure. L’offerta è ampia e variegata e ogni preparazione è accompagnata dal tipico pane naan, ben condito e buonissimo.
Via Domenico Cirillo 16, Milano; Tel: 023451635


Foto interne dai siti internet dei rispettivi locali.
Foto di copertina di Sebastian Coman Photography su Unsplash

  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Beatrice Tagliapietra

Milanese dalla nascita, amo ballare, viaggiare e mangiare. Mi piace la poesia, il cinema e il buon vino (soprattutto se bevuto in compagnia). Odio la convenzionalità e la monotonia mia annoia. Di giorno scopro il mondo, di notte dormo poco e scrivo tanto.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

10 giardini molto belli da visitare per i ponti di primavera

Cura maniacale, specie rare, colorazioni stupefacenti in ogni periodo dell'anno.

LEGGI.
×