Come i veneti: cena liquida a Brescia...ma con stile

Pubblicato il: 10 settembre 2019

Come i veneti: cena liquida a Brescia...ma con stile

Della serie quando si dice “Usciamo a bere qualcosa poi vediamo” e poi si torna a casa all’alba. Capita spesso che in preda alla noia o senza avere programmi stabiliti e una metà da raggiungere, ci si ritrovi in un locale e un aperitivo tira l’altro, e dal pirlo si passa a long drink e bollicine, magari mangiando qualcosa tra un bicchiere e l’altro. Il centro è il luogo ideale per queste serate in cui non si sa cosa fare e che di solito si trasformano in quelle più divertenti e memorabili.

Per un Gin Tonic che non è il solito drink


Appena si arriva in centro, una delle mete più gettonate per l'aperitivo è Arnold’s in Piazzale Arnaldo. Qui si possono gustare ottimi cocktail con gin di prima qualità, da accompagnare con il ricco buffet allestito per l’apericena: non le solite pizzette e due noccioline, ma anche primi e piatti freddi.
Neanche te lo sto a dire che un cocktail tira l’altro, sarà successo anche a te. Se a ciò aggiungi che ti trovi nel cuore della movida bresciana, la tua serata sarà da ricordare (se ci riesci).
Arnold's, Piazzale Arnaldo 2/B, Brescia, tel. 0302400840

Per un vino di livello a prezzi onesti


Per passare dai drink alle bollicine, bisogna andare in Piazza Vittoria dove c'è una delle più grandi e fornite enoteche di Brescia. All'interno di una delle piazze più belle della città, da Signorvino si possono trovare etichette che provengono da tutto il mondo: per degustare il vino ci sono due diverne possibilità, bere un bicchiere oppure prendere direttamente tutta bottiglia. Ad accompagnare il viaggio tra i vigneti, il menu propone diversi taglieri di salumi e specialità locali. È il posto giusto per accontentare i gusti di tutti in fatto di vino, sapendo di bere bene.
Signorvino, Piazza della Vittoria 7, Brescia, tel. 0302942216

 Per lo sciampagnone


Un'altra tappa must have della serata in centro è il bar Viselli, conosciuto per il suo sciampagnone. Difficile muoversi da lì, soprattutto quando si va oltre il secondo bicchiere. Si perché più che un cocktail vero e proprio, è un mix esplosivo, ideale come aperitivo, anche se l'effetto collaterale non tarda mai a farsi sentire. La ricetta è segreta, tanto da venir servito in modo molto pittoresco: il drink viene versato da grosse caraffe in bicchieri di plastica. Il tipico modo di gustarlo è farlo in strada, tra le risate e il capogiro.
 Viselli, Via Tosio 25/A, Brescia, tel. 03044990

Per una birra che sa il fatto suo


Per Brescia è un posto storico, una birreria in cui tutti sono passati almeno una volta nella vita: è l’Antica Birreria Wuhrer in viale della Bornata. Immutata nel tempo vi regna un’atmosfera da tipico bavarese, con tanto legno e grandi caraffe della regina del locale, la birra. Al bancone si può trovare una vasta scelta di bionde, rosse e scure, tutte artigianali, servite rispettando il cerimoniale che la spillatura di una birra richiede. Fare serata qui è semplice e divertente per chi ama la birra, una tira l’altra e in compagnia si possono anche accompagnare i piatti della cucina tra cui non manca lo stinco di maiale, carne alla griglia e panini di tutti i tipi.
Antica Birreria Wuhrer, Viale Bornata 46, Brescia, tel. 0303365126

Per un hugo


Aperto da qualche anno negli spazi del vecchio granaio, Vita in Piazzale Arnaldo si sta facendo conoscere e apprezzare dai bresciani per i suoi aperitivi lunghi e per la qualità di cocktail e stuzzichini.  Da provare l’Hugo e l’aperitivo della casa, entrambi accompagnati da un buffet dalle porzioni generose e da una presentazione curata, anche l'occhio vuole la sua parte. È il posto giusto per iniziare con un aperitivo e nel caso si faccia tardi, decidere di fermarsi per cena.
La location è scenografica, il locale infatti si trova sotto il grande porticato che si affaccia sulla piazza.
Vita, Piazzale Arnaldo 18, Brescia, tel. 030505 6164
 
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Vita

  • BERE BENE

scritto da:

Arianna Soldi

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Guida Michelin 2020: un nuovo tre stelle, due nuovi due stelle e 30 nuovi ristoranti stellati (e con chef giovanissimi)

La rinomata Guida Michelin ha rivelato a Piacenza la sua edizione 2020 con tutte le nuove stelle, scopriamole.

LEGGI.
×