Altro che Milano grigia: i cocktail bar e ristoranti della città dallo spirito green

Pubblicato il: 5 aprile 2019

Altro che Milano grigia: i cocktail bar e ristoranti della città dallo spirito green

La primavera è alle porte. La voglia di mangiare e bere qualcosa all’aperto si sta risvegliando ma con il sole che scalda non solo Milano ma anche il cuore, cresce anche la voglia di provare nuovi locali. Sfatiamo qualche luogo comune: Milano è una città grigia. Mavvà. Ma poi è da un sacco di tempo che non c’è neanche più la nebbia. Sotto la Madonnina non mancano i locali dall’anima green. Ristoranti e cocktail bar attenti all’ambiente, per diversi motivi: arredi bio, tante piante, pochi sprechi, energia pulita e via discorrendo. Se non vuoi smettere di combattere la tua personale battaglia ambientalista e continuare a preservare l’aspetto eco-friendly anche quando sei fuori per bere un cocktail, ecco quali sono i locali e ristoranti da provare a Milano.

Ambiente elegante in stile eco-green

Il BaoBar ha un stile eco-green, merito del design curato ma anche dei tavolini con materiali riciclati. I drink sono perfettamente miscelati dal bartender che propone una interessante selezione di signature. Da non sottovalutare anche la sua anima culturale, che va in scena una volta al mese con “Baobar cerca artista”. Si tratta di un contest social che premia i giovani artisti emergenti, facendo esporre le opere come in una vera galleria d’arte. La propensione green si ritrova anche nella selezione degli ingredienti che finiscono nei cocktail: il prodotto fresco viene lavorato, centrifugato, così da ricavare lo sciroppo che farà da base per la miscelazione.

Il bio chic che piace

Non solo caffè. La sostenibilità da Radice Tonda si declina nei due locali milanesi, in Porta Romana e in Porta Venezia. Gli ingredienti preferiti sono biodinamici o biologici certificati, mentre alcuni arredi sono realizzati con materiali di riciclo. Le sedie, ad esempio, sono ottenute da tavole recuperate da cantieri, con un taglio pensato proprio per ridurre gli sprechi; i vassoi sono ottenuti da pannelli di faggio, sempre con un taglio anti-spreco. I bicchieri e i piatti, con cui sono servite specialità veg, sono realizzati in fibre vegetali, completamente biodegradabili. Meno plastica che finisce negli oceani!

Caffè letterario dall’anima green

Bistrot dedicato alla cucina vegana e vegetariana, ma anche una libreria aperta all’editoria indipendente. Walden Caffè è un luogo dove mangiare ma dove si può anche leggere un libro, pensare, ascoltare musica, bere vino o un buon caffè. Il nome si ispira al libro Walden di H. D. Thoreau e sposa la filosofia del tutto sostenibile: dalla cucina veg ai libri. Lo spazio è usato spesso anche per eventi culturali, a cui assistere magari con un cocktail a base di liquore delle sirene. Da provare.

Un albero per una pizza

Non ci facciamo mancare neanche la pizzeria ecologica. Thursday Pizza, siamo in zona Lorenteggio, pianta un albero per ogni pizza ordinata, utilizza solo energia da fonti rinnovabili, oltre a forni elettrici smart, che riducono al minimo le emissioni di CO2. E per l’impasto? Farine integrali rigorosamente macinate a pietra. La consegna a domicilio avviene con scooter elettrici.
THURSDAY PIZZA - via delle Foppette 2, Milano - tel. 02.36594163

L’aperitivo tra le piante

The Botanical Club, in via Tortona ma anche in via Pastrengo, è un posto che colpisce al primo sguardo. Location moderna e piena di piante, dal bancone alla zona dei tavoli, messe in risalto dalla grandi vetrate che lasciano entrare la giusta quantità di luce. Perfetto per un aperitivo eco-friendly, a base di gin, prodotto nella distilleria in loco.

Foto di copertina di Baobar Milano

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

  • CIBO CHE FA BENE

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
  • BaoBar

    Via Bartolomeo Eustachi 24, Milano (MI)

  • Radicetonda

    Via Lazzaro Spallanzani 16, Milano (MI)

  • The Botanical Club

    Via Pastrengo 11, Milano (MI)

  • Walden

    Via Vetere 14, Milano (MI)

POTREBBE INTERESSARTI:

I trucchi psicologici usati dai ristoranti per farti spendere di più

Tu li conosci? Soprattutto, pensi di essere in grado di non cascarci?

LEGGI.
×