I ristoranti romantici di Verona e provincia per fare colpo al primo appuntamento

Pubblicato il 18 settembre 2021

I ristoranti romantici di Verona e provincia per fare colpo al primo appuntamento

Ecco dove organizzare una cena a lume di candela da favola

La mossa vincente quando si tratta di scegliere il ristorante per un’uscita romantica è sicuramente azzeccare il locale giusto anche e soprattutto per il partner (o l'amante). Dimmi com'è... Un tipo trendy o casual? di gran appetito o di gusti delicati, è un* da aperitivo veloce o da cena a lume di candela?
Nel dubbio ti consiglio un po’ di locali di Verona con atmosfere diverse, ma tutte molto suggestive. Qualunque siano i gusti del/della tuo)a compagna/a di serata la bella figura è assicurata perché, qui a Verona, trovi strepitose location: esterni adatti a godere delle ultime giornate tiepide o meravigliose sale interne. E poi cucina di alta qualità, prezzi importanti oppure popolari. Insomma, c'è di tutto. Non ti resta che scegliere. 

La terrazza sull’Arena 


Se siete tipi che non se la sentono di cominciare subito schiacciando l’acceleratore, puoi optare per un aperitivo fra tradizione e modernità guardando l’Arena illuminata dalla Terrazza Arena Sky Lounge Bar. Il cocktail bar, costruito sul piano superiore dell’Hotel Milano, è una location contemporanea super curata. Propone un’elegante drink list che spazia dai Gin ai Bourbon, per arrivare a una considerevole selezione di vini bianchi, rossi e birre. Ci si può fermare al classico bicchiere di Champagne ammirando l’iconico anfiteatro, ma se arriva la fame puoi ordinare dal menù uno “stuzzichino” degno di un ristorante. La proposta va da dalla battuta di Scottona con mostarda al pomodoro, fino al carpaccio di scampi al profumo di frutti di bosco.
Terrazza Arena Sky Lounge Bar & Restaurant - Via Tre Marchetti 11, Verona - 271395196

Vista sui ponti veronesi 


Una cenetta all’osteria Ponte Pietra (nella Guida Michelin 2021), con vista sull’Adige, è certamente la scelta perfetta se vuoi godere delle ultime serate estive e mangiare all’aperto con panorama mozzafiato. Il verde dehors del ristorante si affaccia, infatti, sull’antico ponte veronese che attraversa il fiume, regalando un’atmosfera suggestiva. La cucina è contemporanea ma resta fortemente legata alla tradizione, proponendo piatti classici, come i primi di pasta fresca, con abbinamenti originali. Non saltare l’antipasto, per me la miglior sezione della carta. Il piatto da condividere: risotto alle ortiche per due con calamari.
Osteria Ristorante Ponte Pietra - Via Ponte Pietra 34, Verona - 0458041929

L’idea originale 


Se tu e il tuo/la tua prescelto/a per la cena condividete la passione per la cucina nipponica, Sushi Tao è una gran buona idea. Non pensare al solito giapponese dal taglio cheap: la location è moderna e luminosa, l’impiattamento curatissimo e il menù ricco ed elaborato con influenze di cucina sudamericana. Negli uramaki puoi infatti trovare frutta tropicale come mango, maracuja e cocco, la tempura è al lime e jalapeño. Immancabili, infine ceviche e sashimi. Dal wok ecco il pad thai, ma anche un particolare riso saltato con ananas, salsiccia dolce e uvetta. Per iniziare la cena consiglio di ordinate qualche tapas e un cocktail fusion!
Sushi Tao Verona - Lungadige Bartolomeo Rubele 14, Verona - 045 8015118

Fascino antico 

 
In pieno centro, a due passi da Piazza Erbe, in un palazzo settecentesco, ogni giorno si accendono i fuochi della cucina di Locandina Cappello. Nata negli anni ’60 come tappa degli universitari per un  buon calice e degli stuzzichini freschi, è oggi ancora famosa per le sue tartine e gli ingredienti sceltissimi. Dal 2000, però, con la nuova gestione, l'innovazione si è fatta sentire: il locale ha aperto anche la cucina, diventando un valido ristorante. Il menù è stagionale e privilegia (e valorizza) glli ingredienti del territorio. Te ne accorgi dando un occhio al menu: paccheri con radicchio di Verona, stufato all’Amarone, fettuccine al ragù bianco di cinghiale e tartufo nero della Lessinia. Le pareti delle sale raccontano una storia antica e, complice l’arredamento ricercato, regalano agli ospiti un’atmosfera molto intima.
Locandina Cappello - Via Cappello 16, Verona - 0458035218

La corte nel verde 


Tra le sale affrescate, gli archi del porticato e la corte rurale della cinquecentesca Villa Pavesi dalle Molle a Poiano, l'Hostaria La Poiana va goduto in tutto il suo splendore. Finché il clima tiene, cenare intorno alla grande magnolia del cortile è una meraviglia. Naturalmente non mancano altrettanto affascinanti sale interne. Insomma, si tratta di una location di campagna, sufficientemente suggestiva per una cena di coppia non ordinaria. Ottime le carni alla brace e le fiorentine, come i piatti tradizionali e le proposte più innovative. Da non perdere gli gnocchi di ricotta al tartufo e il filetto di maiale. Da evidenziare il rapporto qualità prezzo, molto buono.
Hostaria La Poiana - Via Segorte 7, Poiano (VR) - 0458701232

Verso le stelle 


Dalle rive del fiume ai tetti della città. Ci spostiamo di pochi passi rimanendo in centro, e saliamo nel lussuoso ristorante dell'Hotel Due Torri, accanto alla Basilica di S. Anastasia. Il Due Torri Lounge & Restaurant, che ospita anche cene di gala, è il luogo ideale per una cena romantica d'eccellenza. Ampia la selezione di vini e innovativa la cucina: tanto regionale quanto internazionale. La bravura dello chef Roberto Ottone e la location scenografica hanno fatto entrare il locale nella guida Michelin, elevandolo tra i migliori ristoranti di Verona.
Due Torri Lounge & Restaurant - Piazza Sant’Anastasia 4, Verona - 045595044

La loggia romana


Preservata dalla confusione delle principali vie cittadine, ma comunque in centro, l’Osteria Sgarzarie si presenta in tutto il suo fascino, con una bella corte esterna, luci soffuse e le opere di artisti appese alle pareti. Nata come tavola calda, la cucina propone ancora un menù fortemente legato al territorio che valorizza ingredienti locali di piccoli produttori. In carta trovi la pasta fatta in casa ed eccellenze come il Monte Veronese, il radicchio rosso di Verona e il tartufo della Lessinia, tutto accompagnato da pane biologico, anch'esso home-made. Per un’esperienza culturale, prima cenare, sappi che proprio lì, sotto la loggia della corte, c'è il Capitolium, il principale tempio cittadino, risalente alla seconda metà del I secolo a.C. 
Osteria Sgarzarie - Corte Sgarzarie 14/A, Verona - 0458000312

L’eccellenza vista lago 


Nella lista dei ristoranti romantici a Verona non può mancare un locale sul Lago di Garda, da sempre sito adatto a una cena a lume di candela. Ecco, a Costermano c’è La Casa degli Spiriti, ristorante premiato Michelin, elegante in ogni dettaglio. La veranda regala un panorama da fiaba. La cucina sperimentale garantisce pietanze gluten-free e, mentre strizza l’occhio alla tradizione (con il foie gras d’oca), si affaccia in Oriente, con il manzo di Kobe giapponese. Ben rappresentata è anche la cucina mediterranea, con astice, scampi e un incredibile gambero viola. E perché un nome tanto particolare? Secondo la leggenda era un’antica dimora abbandonata e cupa. Ma un giorno una coppia se ne innamorò perdutamente riscoprendone la bellezza nascosta e riportandone alla luce il reale splendore.
La Casa degli Spiriti - Via Monte Baldo28, Costermano (VR) - 0456200766


Foto di copertina di Terrazza Arena Sky Lounge Bar
Foto interne dalle pagine Facebook dei rispettivi locali

  • RISTORANTI ROMANTICI

scritto da:

Carlotta Frigato

Sono una ragazza di mare. Amo la semplicità, la storia che sta dietro le cose e cucinare, ma mangiare molto di più. Sono astemia e non bevo caffè. E se non ti sei ancora addormentato complimenti. Non potrei mai rinunciare alla buccia di limone, alle mandorle e al pesce crudo.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Autochtona Award ha premiato i migliori vini autoctoni d’Italia

Sono 14 i riconoscimenti assegnati.

LEGGI.
×