Il pesce crudo è per sempre: 6 locali di Roma che ti portano il mare in tavola

Pubblicato il 24 luglio 2020

Il pesce crudo è per sempre: 6 locali di Roma che ti portano il mare in tavola

O lo ami o lo odi. Il pesce crudo è così, non c'è mai una via di mezzo. Io sono un grande estimatore del pesce crudo e amo andare alla ricerca di fragranze sempre nuove. Per ogni pesce c'è un vino pronto ad esaltarne le caratteristiche. Non deve essere necessariamente bianco, ci sono anche degli ottimi rosati che si sposano benissimo con tartare, scampi e cicale di mare. Per mangiare un pesce crudo di qualità a Roma, non c'è bisogno di andare al mare. Certo, il tepore della brezza marina può aiutare, ma se la materia prima è di qualità e lo chef sa lavorarla con passione non c'è panorama che tenga. Ecco 5 ristoranti a Roma dove il mare sta nel piatto...

A Pietralata la pescheria-osteria dove il pesce è una cosa seria


Ci sono luoghi che non hanno bisogno di presentazioni. La Pescheria-Osteria der Sor Duilio è uno di questi. Di mattina è la classica pescheria dove acquistare prelibatezze provenienti dal litorale laziale, di sera diventa enoteca-osteria con assaggi, degustazioni e crudi da paura. Non il solito ristorantino di pesce che passa inosservato, ma un locale poliedrico dove il pesce è padre e padrone. Nella sede storica di Pietralata regnano i crudi e i cotti, nella seconda sede nel quartiere Trieste si può mangiare una delle fritture più bone de Roma. Tartare, scampi, gamberi, gamberoni, capesante. Il pesce crudo è divino. E la carta dei vini gli tiene testa con bianchi e rosati da assaporare lentamente...
Via delle Cave di Pietralata, tel. 06 4178 7439
Via Agri 9, tel. 06 4565 1347

A Talenti il crudo di pesce in tutte le lingue del mondo


Jessica Lu è arrivata in Italia qualche anno fa con un unico grande obiettivo: aprire un sushi restaurant ad ampio respiro in grado di conquistare il cuore dei romani e dei suoi turisti. A distanza di tempo si può dire che l'obiettivo è stato raggiunto a pieni voti. Il suo locale a Talenti va che è una meraviglia e ha conquistato tutti: i più giovani lo frequentano soprattutto in mezzo alla settimana e si deliziano di pesce crudo condito in tutti i modo possibili, i più attempati si siedono nel fine settimana per degustare tartare deliziose e carpacci di pesce che si sciolgono in bocca. Da Tako Sushi si incontrano la cucina giapponese, cinese e thailandese. La fantasia di Jessica Lu è al potere e puoi stare sereno: quando uscirai da Tako, l'unica cosa a cui penserai sarà quando ritornare. 
Via Luigi Capuana 32, tel. ​06 9357 5606

A Centocelle le tartare di pesce che vince a mani basse


Nell'immaginario collettivo, Centocelle è una zona della Capitale in cui ci si abbuffa di cucina romana e hamburger. Ma le etichette, si sa, non rispecchiano per filo e per segno la realtà dei fatti. Se ti trovi a Centocelle e hai una voglia matta di pesce crudo, c'è un locale che non teme confronti. The Snap Restaurant è un ristorante all'avanguardia che propone una cucina fresca, innovativa e moderna. Ogni piatto è il risultato di un lavoro incessante sui profumi e sulle consistenze. Il pesce arriva direttamente da Anzio e viene lavorato con maestria: eccellente la tartare di tonno con mango, basilico e pepe rosa, da applausi la tartare di salmone, mela verde, salsa teriyaki e chips di topinambur. The Snap è così: entri in un locale a Centocelle e te sembra de esse in Giappone... 
Via Tor de' Schiavi 331, tel. 06 8391 9304

A due passi da San Giovanni il crudo di pesce che ti scalda il cuore


Acquasale non è solo un ristorante di pesce, è un modo per innamorarsi del mare e delle due prelibatezze (crude e cotte). Il banco del pesce fresco è all'ingresso e il menu parla chiaro: rondò di crudi del giorno (a seconda del pescato), carpaccio di salmone norvegese marinato con ricottina di bufala, erbe aromatiche e crostino croccante, insalatina di mazzancolle marinate agli agrumi, finocchi e olive taggiasche. Ricerca, passione e sperimentazione sono le chiavi del successo di questo ristorante, che regala grandi emozioni anche nei primi piatti e nei secondi. Lo chef Alessandro ama lavorare con ingredienti semplici e genuini e se vai al ristorante Acquasale, ti verrà una gran voglia di conoscerlo di persona.
Via Santa Croce in Gerusalemme 26A, tel. 06 701 6941

Nel centro di Roma, nel cuore del mare


Una storia di amore e passione a tinte blu. Nel lontano 1976 il padre Benito sceglie di aprire un ristorante di pesce a due passi dal Vaticano. A distanza di 44 anni, la tradizione continua: il figlio Gilberto ha trasmesso la passione alle figlie Valentina, Federica e Nicole e la storia di Benito e Gilberto Al Falco continua la sua marcia verso la leggenda. L’ambiente è caldo e accogliente e il pesce crudo è spaziale: 3 tipi di ostriche (fine, speciale e super speciale), ricci di mare, tartufi, fasolari, cannolicchi, carpacci (spigola, orata e salmone), tartare (spigola e salmone), scampi e gamberi crudi. Tutto accompagnato da vini di livello che esaltano le caratteristiche del pescato. E il palato ringrazia...
Via del Falco 19, tel. 06 686 7769

Il tempio del pesce crudo vicino al Colosseo


Il pesce crudo è una cosa seria. Gli amanti del pescato fresco lo sanno bene e per questo motivo popolano senza sosta il ristorante Il Tempio di Iside, punto di riferimento a Roma per il pesce crudo. Il titolare Francesco Tripodi si reca personalmente ai mercati del pesce per assicurarsi il meglio. Crudo o cotto non importa: il sapore del pesce fresco rimane sempre la caratteristica più importante di ogni portata. I crudi più interessanti sono: tartare di tonno al profumo di basilico, stracciatella di seppioline crude, battuta di gambero, riccio di mare, fasolara, tartufo di mare e cozza pelosa. Un'ondata di freschezza e di leggerezza a cui è davvero difficile rinunciare...
Via Pietro Verri 11, tel. 06 7720 4025

L'eccellenza del pesce crudo a Montesacro


50 chili di pesce fresco a settimana. Questa più o meno la quantità di pesce che viene consumata dal Ristorante Grazia Deledda, da più di vent'anni sulla cresta dell'onda a Roma se si parla di pesce crudo. La qualità e l'ampia scelta lo collocano ai primissimi posti: scampi crudi, gamberi crudi, ostriche belon, ostriche fines de claires, tartufi, ricci di mare, carpacci (carpaccio di polpa e rughetta, carpaccio di spigola con lattuga e radicchio, carpaccio di spigola espresso, carpaccio di salmone con lattuga e radicchio) e antipasti misti di crudi di mare. Anche fermandosi a questi antipasti, la cena sarebbe comunque di livello eccelso. Il consiglio comunque è quello di non fermarsi: c'è una fregola sarda con vongole e pachino che aspetta solo di essere assaporata...
Via di Sacco Pastore 14, tel.  06 860 4333
Immagini interne prese dalla pagina Facebook dei locali
Immagine di copertina: Pagina Facebook Sor Duilio

  • TENDENZE FOODIES

scritto da:

Angelo Dino Surano

Giornalista, addetto stampa, web copywriter, social media manager e sognatore dal 1983. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.

IN QUESTO ARTICOLO
×