Non il solito regalo di Natale: il Christmas Box firmato FirenZen

Pubblicato il 11 dicembre 2020

Non il solito regalo di Natale: il Christmas Box firmato FirenZen

Take away. Delivery. Parole che sono entrate a far parte della nella nostra quotidianità sempre di più in questo 2020. Dall’altra parte ci sono le tradizioni, le certezze, quegli elementi intoccabili della propria vita: un po’ come il pranzo di Natale dal quale immancabilmente si esce a dir poco satolli. In un anno in cui lo spirito d’adattamento e la flessibilità l’hanno fatta da padrone anche il pranzo di Natale e di Capodanno possono cambiare il proprio sapore con un box regalo tutto orientale; mantenendo comunque il profumo di tradizione che li contraddistingue. Il FirenZen Noodle Bar ha saputo infatti coniugare asporto, consegna a domicilio, consuetudini e innovazione in un menu a scelta tra carne o pesce che permette di viaggiare col gusto standosene comodamente seduti a tavola.

Per un regalo non convenzionale 

Il tipico dilemma che si fa strada nella mente di ognuno a Natale è questo: che cosa regalo ai miei cari quest’anno? Il FirenZen con il suo regalo gastronomico “scarta e gusta ancora caldo” può essere una risposta non convenzionale e apprezzata: dai parenti aperti alle novità, dagli amici che amano alla follia la cucina orientale, dal fidanzato o dalla fidanzata che non hanno nessuna voglia di cucinare anche durante le feste. Spesso il timore di chi ordina del cibo che viene recapitato con la consegna a domicilio è quello che i piatti non arrivino integri a causa del trasporto. Proprio per questo il FirenZen ha pensato a un box in cui tutto è saldamente incastrato e le bacchette hanno il posto d’onore sul retro del coperchio della scatola assieme al menu. Per quanto possibile i pack utilizzati sono eco-friendly e ogni piatto viene etichettato per facilitarne il riconoscimento.

Per un Christmas Box orientale

Al FirenZen Noodle Bar lo spirito d’adattamento non manca e durante tutto questo periodo sono state effettuate consegne a domicilio di piatti che fondono la cucina cinese, giapponese, coreana e thailandese come: Pad Thai, ramen, ravioli, noodles, pokè. Per le feste oltre a mantenere il solito menu hanno pensato di creare un Christmas Box che non è il solito pacco gastronomico che contiene pasta, qualche bottiglia di vino e dei sottaceti da riporre in dispensa. Si tratta piuttosto di un pacchetto regalo da scartare e gustare subito, perché contiene un menu di carne, oppure uno di pesce: entrambi al costo di 58€ a persona. Si può prenotare entro il 23 dicembre per riceverlo direttamente a casa propria, gratuitamente se si abita nel raggio di 10 km, o andare a ritirarlo il 24 o il 25. Se invece si preferisce ricevere i piatti della cucina orientale a Capodanno l’ordine va effettuato entro il 30 dicembre. Come ottenere il box di FirenZen? Le strade sono tre: chiamare al numero 0559062056, utilizzare il sito internet www.firenzen.it, scrivere un messaggio whatsapp. 

Per chi vuole il menu di pesce

Il menu che propone pesce comprende due antipasti molto colorati che vedono protagonisti un tris di ravioli al vapore con granchio, branzino e seppia; e le capesante di Hokkaido servite su purea di patate viola. Come primo il famoso piatto giapponese uramaki nelle versioni: con tempura di gamberi, avocado, tobiko e salsa di mango e yuzu; e con salmone, avocado, philadelphia e salsa FirenZen. Il secondo prevede una grigliata di pesce misto, mentre il dessert una millefoglie di pan di spagna al tè matcha con crema chantilly, ganache al cioccolato fondente e frutti rossi. I vini consigliati come abbinamento sono il Pinot Grigio e la Ribolla Gialla di FirenZen. 

Per chi vuole il menu di carne 

L’unico piatto che accomuna i due menu è il dolce, infatti, anche l’abbinamento ai vini varia e in questo caso a essere consigliati sono: Bolgheri e Malbech di FirenZen. I ravioli d’antipasto vengono proposti con lampredotto, pollo con tartufo e maiale con funghi porcini. In aggiunta anche le zucchine fritte farcite con polpette di carne di maiale e guarnite con salsa agrodolce. A seguire degli spiedini di pollo serviti con salsa d’arachidi e cialde di riso croccante al latte di cocco; e anche un tenero filetto di manzo al curry rosso. 

Per un brindisi durante le feste 

Ordinando due box per Natale o per Capodanno è possibile ricevere una bottiglia di spumante Cuveé in omaggio. Per coloro che sono indecisi su quale sia la bottiglia più indicata da accompagnare al menu è possibile optare per un box che contiene una bottiglia di vino scelta da un sommelier esperto al costo di 70€. Chi sa già che per il brindisi vuole uno Champagne, con 80€ può sorseggiare un Veuve Pelletier francese: si consiglia di servirlo a una temperatura di 10°C.

  • CAPODANNO
  • NATALE
  • RISTORANTI E CIBI ETNICI

scritto da:

Alice Burato

Un nome e un destino: vivere nel Paese delle Meraviglie. Amo la pasta alla carbonara, l'odore delle pagine dei libri mentre li sfoglio e giocare a tennis quando ho bisogno di staccare la spina. La mia attività preferita? Cercare nuovi ristoranti da provare.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

San Valentino in lockdown? Ecco come lo vivremo

Cibo, amore e pandemia: un'indagine di TheFork prevede il 14 febbraio che ci aspetta

LEGGI.
×