Guido Nannucci e i cocktail da bere per l'estate fiorentina

Pubblicato il 8 giugno 2022

Guido Nannucci e i cocktail da bere per l'estate fiorentina

Ripartire dalla qualità. Se i tempi duri della pandemia hanno spinto anche Guido Nannucci a studiare alternative di successo, come i cocktail nelle bustine sigillate, anche al Dragonfly il ritorno alla tanto agognata "normalità" vuol dire ricerca, attenzione e qualità massima. Perché dopo dopo oltre due anni di limitazioni, salvo brevi periodi, chi esce di casa per andare a bere o mangiare qualcosa fuori ha voglia di rilassarsi e farsi coccolare, nel proprio locale preferito. Allo steampunk pub/cocktail bar di piazza Salvemini, ideato da Massimo Mazzoli e gestito brillantemente da Guido, non si sono fatti trovare impreparati.


Guido, come vi siete organizzati per ricominciare in grande stile?
Abbiamo cercato di farci trovare pronti, di preparare la ripartenza, malgrado un periodo molto duro. E di puntare sulla qualità che, in generale, nel periodo del Covid si è andata abbassando.

Cosa vuol dire “ripartire dalla qualità”?
Vuol dire essere attenti alle esigenze del cliente, saperne cogliere i desideri. Per fare un esempio: i cocktail nelle bustine sigillate, che ci avevano salvato durante la fase più dura della pandemia, ora non vanno quasi più. Adesso la gente vuole stare fuori, rilassata, vuole essere servita al tavolino e siamo contenti di farlo.

Anche se qualcuno non trova il cocktail “perfetto” nella vostra lista e ne vuole uno ex novo...
Esattamente. L'attenzione al cliente si declina anche nella capacità e nella prontezza di andare incontro a questo tipo di desideri. Abbiamo una lista di sessanta cocktail, eppure capita che qualcuno non trovi il suo preferito. In tal caso, nessun problema: gliene cuciamo uno all'istante, su misura.


Quali sono le novità in vista della stagione estiva?
Ci cono i cocktail della Summer Edition 2022, nel segno della freschezza e della stagionalità, con la frutta abbinata a diverse basi alcoliche: se il mango sposa il rum, la tequila invecchiata abbraccia i frutti di bosco. E il tema cool si ritrova anche nei cocktail con gin/basilico/cetriolo e con Grand Marnier/acqua tonica/succo di limone.

Quanto fa il marketing, con le immagini dei cocktail sui tavoli, e quanto la qualità in sé?
Direi che entrambe le componenti fanno la loro parte. Se la Summer Edition 2022 può godere di un efficace lavoro a livello di immagine, di base è fatta da cocktail che piacciono perché buoni.

Insomma, la vostra “ricetta” è attenzione al cliente più qualità della proposta...
Sì, direi che la somma dei due fattori in quest'area non ha eguali.


Qualità ma anche originalità, come la vostra Happy Hour?
Sì. Abbiamo pensato a una proposta che va oltre il concetto di aperitivo all'italiana. Prevede una scontistica su tutto il menu, come la pinta di Ichnusa a 4,50 euro, venti cocktail internazionali a 6 euro, mentre con 5 euro si può gustare una pinsa Margherita o i nachos, che di solito costano il doppio.


Insomma, ora vi manca solo riaprire a pranzo...
Contiamo di farlo, non appena avremo lo staff per farlo. Aprire a pranzo ci aiuterebbe a dare al cliente un servizio davvero completo, potendo dedicargli anche un minuto in più per scambiare due chiacchiere, cosa che a mezzanotte non riesci a fare, “limitandoti” a preparare per lui il migliore dei cocktail possibili.


Pub Dragonfly
Piazza Gaetano Salvemini, 4
Telefono: 0553892429

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
  • COCKTAIL BAR
  • APERITIVO

scritto da:

Antonino Palumbo

Giornalista, food photographer, buongustaio. Lucano biodinamico in purezza, vinificato in Calabria e imbottigliato per lunghi anni in Puglia. Qui, da reporter d'assalto, si evolve in reporter d'assaggio. Next step: Firenze, Toscana. Per stapparla assieme a voi.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Dragonfly

    Piazza Gaetano Salvemini 10, Firenze (FI)

POTREBBE INTERESSARTI:

Panettoni artigianali da menzione d'onore per questo Natale 2022

Il dolce di Natale per antonomasia, con o senza canditi, alto o basso, con cioccolato, fichi. Quelli che hanno trionfato a Re Panettone.

LEGGI.
×