Tutte le polpette più orgasmiche di Padova da provare in aperitivo

Pubblicato il: 30 aprile 2019

Tutte le polpette più orgasmiche di Padova da provare in aperitivo

Proposte indecenti dalle 18 in poi...

Fresco il pinzimonio, stuzzicante il crostino, italianissima la pizza. Mai sai che c'è? Non sono la polpetta. Quella sferica (o leggermente appiattita, stile casalinga anni '50) apoteosi del gusto che si sfalda in bocca come un bacio tra innamorati in primavera. Tutti noi sappiamo quali scenari è in grado di dipingere un bis di polpette con il giusto calice di vino. E allora, perchè non nutrire le fantasie spalancando le fauci? Ecco le polpette più goderecce di Padova, da gustare in aperitivo.

Le polpette dei tuoi sogni

Nemmeno se recuperassi la fantasia di quando eri bambino potresti mai immaginare la gamma di polpette di Rumori Polpetteria. Un assortimento di sfere magiche di carne, di pesce, vegetariane, vegan e anche dolci. Così puoi abbinarle al tuo americano preferito o a un calice di vino, magari scegliendo il mix di 12 pezzi da condividere.

Le polpette d'enoteca

In enoteca ti aspetti di trovare la classica polpetta di carne senza infamia e senza lode. Ma Straße non è un'enoteca qualunque, e allora le polpette sono di tantissimi tipi, anche veggie, sempre preparate in casa e con ingredienti di stagione. Non mancano le irresistibili al sugo di pomodoro, per sentirsi come a casa.

Le polpette da gara

Se senti della musica reggae provenire dalle retrovie di Piazza dei Signori, stai pur certo che si tratta della taverna più amata di Padova: La Yarda. Non solo per l'atmosfera distesa, ma anche per le polpette artigianali: di carne, alle verdure, alle lenticchie, al sugo. Tutto dipende dall'estro di Andrea in cucina (ed è sempre un lieto fine).

Le polpette peccaminose

Locanda Peccatorum lo dice chiaro e tondo: tutti celano un piccolo peccato. E il peccato preferito dagli assidui della locanda in pieno Ghetto sono proprio le polpette: succulente, aromatiche e una tira l'altra. Come ogni buon peccatuccio.

Le polpette bucoliche

Siamo in pieno centro, eppure lungo Riviera Mussato si ricrea una situazione bucolica che invita al pic-nic. Merito degli scorci da cartolina e del Chiosco Tadi, onnipresente dallo sbocciare della primavera all'approssimarsi dell'autunno con le sue polpette di carne e di verdure. E un tripudio di spunciotti molto veneti.

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita di 2night!
Immagine di copertina dalla pagina Facebook di Chiosco Tadi.

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
  • La Yarda

    Via Dondi Dall'Orologio 1, Padova (PD)

  • Rumori Polpetteria Padova

    Via Beato Pellegrino 119, Padova (PD)

  • Straße

    Via Andrea Gritti 7, Padova (PD)

  • Locanda Peccatorum

    Via San Martino E Solferino 28, Padova (PD)

  • Chiosco Tadi

    Riviera Albertino Mussato 8, Padova (PD)

POTREBBE INTERESSARTI:

​Whisky bar da conoscere. Perché lo stereotipo whisky, uomo di mezza età (e da bere liscio) è roba vecchia

E' prepotentemente di moda bere vintage, ovvero, cocktail a base di whisky dietro al bancone di speakeasy dal fascino indiscusso.

LEGGI.
×