In questi locali di Lecce ti fai un aperitivo con un tagliere pazzesco

Pubblicato il 15 ottobre 2023

In questi locali di Lecce ti fai un aperitivo con un tagliere pazzesco

La scelta di condividere un tagliere, a prescindere dal suo contenuto, è sempre un’ottima idea: da un lato perché rendono il pasto un’esperienza sociale oltre ad incoraggiare l’esplorazione dei sapori, dall’altro perché sono versatili e possono adattarsi a qualsiasi occasione, dall’antipasto all’aperitivo, dalla cena informale alla festa elegante.
Ma la caratteristica più importante è che offrono un rituale di lentezza e piacere culinario trasversale a tutti i gusti: ci sono quelli di salumi e formaggi, quelli impreziositi da composte, mieli e frutta secca di ogni tipo, quelli vegetariani, quelli senza glutine e via dicendo.
Per scrivere questo articolo sui 10 taglieri speciali di Lecce ci siamo dovuti “sacrificare” rinunciando a dieta e palestra. Ma ne è valsa la pena!

Quello con i taglieri a forma delle regioni e d’Italia


Super buoni e super instagrammabili i taglieri di Emii Experience, locale di Lecce diventato famoso perché permette di fare aperitivi e cene che sono dei veri e propri viaggi nei profumi e nei sapori dell’Italia sia dal punto di vista visivo che da quello del gusto.
L’idea geniale che lo ha reso noto a tutti è stata quella di inventarsi un contenitore d’eccezione, un tagliere tridimensionale a forma d’Italia o delle diverse regioni, realizzato in legno di faggio, certificato per uso alimentare e brevettato dal locale stesso, in cui servire le specialità locali di ogni zona della Penisola. Prodotti tipici che si distinguono per artigianalità, materie prime e conservazione di antiche tradizioni. Ovviamente sono deliziosi!
Via G. Zanardelli,37 – Lecce – Tel. 3274032745

Quello ricco che più ricco non si può


Civico7 è una pizzeria attenta agli impasti e alle farciture, con una forte vocazione per la cucina salentina tradizionale e per gli antipasti di salumi e formaggi. I loro taglieri sono particolarmente belli da vedere e ricchi di prodotti locali. Qualche esempio delle ghiottonerie che si trovano: la salsiccia d'asino stagionata con misto di carne d'asino e di maiale; il carpaccio di bufala marinato e affumicato, il cacciatorino, il fiocco di prosciutto.
Tra i formaggi alcune meraviglie come il candidum blu di vacca podolica, un formaggio della consistenza simile al brie ma erborinato, inoltre c'è una selezione di caciocavalli a diverse stagionature, e una selezione di pecorini tra cui spicca il Murgiano, a pasta molle di pecora e capra. Da non perdere nemmeno i crostini con la ricotta forte.
Viale Japigia - Lecce. T: 3397191212

Quelli senza glutine con affettati e formaggi di Puglia e d’Italia


Un altro punto di ritrovo fisso per gli amanti dei taglieri buoni e genuini è Crianza, che si trova in una delle più rinomate e suggestive cornici storiche della città, in via Principi di Savoia, angolo via Manfredi, nei pressi della Basilica di Santa Croce per intenderci.
Il gourmet e street restaurant in questione, da sempre sposa la selezione di ingredienti insoliti e di qualità, spesso presidio Slow Food.
Ricca la selezione di affettati e formaggi di Puglia e d’Italia (tutti prodotti senza glutine), che compongono i taglieri variando in base al gusto degli ospiti e sono serviti con pane e cornetti ai cereali.
Via Principi di Savoia, 64 – Lecce – Tel. 0832091705

Quello con i prodotti iberici


Un altro viaggio memorabile nel gusto lo si compie sedendosi alla tavola di Trama, il locale “fratello” di Tabisca, dove a farla da padrone sono materie prime di altissima qualità che concorrono alla creazione di piatti di ispirazione ispanica e internazionale.
E dunque viaggiamo nel gusto lasciando l’Italia per dirigerci in Spagna, dove in quanto ad affettati sono veramente competitivi. Imperdibili il tagliere di Patanegra 100% bellota servito con pan tumaca (pane, pomodoro, olio EVO e sale Maldon) e quello iberico onnicomprensivo, ovvero con coppa di iberico bellota, chorizo di iberico bellota, Cecina de vaca, Manchego artigianale gran riserva, La Serena torta extramegna e Mahon Menorca formaggio semistagionato.
Vico Storella, 1 – Lecce – Tel. 08321692272 - 3899550745

Quello con il prosciutto di Mangalica


Recentissima e piacevole la scoperta di un nuovo locale – Don Totò – Cucina & Brace – che in menù presenta con orgoglio il tagliere speciale di prosciutto crudo razza Mangalica, una delizia che fa innamorare a prima vista anche i palati più esigenti, che assaporano l’estasi in ogni boccone.
La produzione di prosciutto Mangalica è spesso limitata – raccontano sui loro social - poiché è una razza rara e la sua carne è altamente ricercata. È proprio questo a renderlo un prodotto gourmet rinomato in tutto il mondo per il suo sapore eccezionale.
Il prosciutto di Mangalica, infatti, è caratterizzato da una marmorizzazione impressionante, con striature di grasso distribuite uniformemente nella carne che gli conferiscono una consistenza morbida e un gusto ricco.
Viale Giacomo Leopardi, 128 – Lecce – Tel. 3927997590

Quello vegetariano con formaggi BIO, confetture e verdurine


Tutti – noi inclusi – parlano bene e non sanno resistere di fronte ai taglieri di Mosti & Misture, wine & cocktail bar nel cuore di Lecce (a pochi metri dalla Prefettura e di fronte ai bellissimi giardini della Villa Comunale) che propone mescite e sfizi a km 0.
Il luogo ideale dove stuzzicare dell'ottimo street food salentino in un'atmosfera cordiale e rilassata.
La cosa che ci è piaciuta è che abbiamo potuto comporre a nostro piacimento il piatto da gustare sbirciando dalla vetrina del bancone e contestualmente contando anche sui suggerimenti di Ligia e Serena. Eccellente il tagliere vegetariano, composto da verdurine sott’olio, formaggi bio dell’azienda agricola Cinque Santi e le confetture in abbinamento.
Ovviamente, in base ai gusti, non mancano salumi di terra e anche di mare.
Via XXV Luglio 1/B, Lecce (LE) – Tel. 3927466654

Quello italiano, che spazia da nord a sud


Ritorniamo a parlare di salumi e formaggi segnalando un altro locale super alla moda dove concedersi un tagliere con la T maiuscola. Parliamo del Richmond, un posticino super inclusivo, attento alle esigenze, ai gusti e alla portata di tutti.
Oltre all’atmosfera e alla location, indiscutibilmente stilosa e ricercata, anche le proposte gastronomiche sono da 10. Tra queste spiccano i taglieri, con chicche di norcineria provenienti da ogni zona d’Italia, come il capocollo di Martina Franca, il prosciutto crudo di cinta senese, il crudo di Parma, la sbriciolona toscana, il Filetto lardellato, il pecorino e il provolone stagionati in grotta, la formagella di montagna, il caciocavallo e la burrata di Andria o di Gioia del Colle abbinati a confetture varie.
Via Antonio Salandra, 32 – Lecce – Tel. 08321692792

Quello con i taglieri (anche) di mare


Tu lo avresti mai detto che da Porcaria, il tempio del panino gourmet, è anche possibile farsi grandi scorpacciate di salumi?! Non parliamo dei soliti taglieri, qui si va oltre.
In menù, infatti, oltre a un’ampia scelta di affettati di terra e formaggi, non mancano le proposte di mare a km0 che puoi personalizzare a piacere. Deliziosi i taglieri composti dagli insaccati di pesce firmati Offishina, norcineria ittica salentina con sede a Matino.
Via Tufo, 15 - Lecce – Tel. 3275984204

Quello pugliese 100%


L’intero Salento con le sue prelibatezze in un tagliere lo si può gustare da La Bottega del Corso, locale frequentatissimo e con un grazioso dehor esterno nel cuore di Lecce, poco distante dal Duomo e dal Teatro Romano. Da acquolina in bocca i taglieri a km0 che si possono gustare comodamente seduti ai tavolini di questo tempio delle tentazioni. Da non perdere quello con capocollo di Martina Franca, salame di Martina Franca, burrate, ricottine, pecorini misti locali, marmellata all’uva negroamaro, olive e friselline con pomodorini e rucola.
Via Libertini, 52 – Lecce – Tel. 0832249866

Quello con salumi scelti di maialino nero


Un’altra chicca da non perdere è il ricco tagliere con salumi scelti di maialino nero servito insieme a una selezione di formaggi locali freschi, stagionati e semistagionati.
Dove? Da Le Vigne di San Marco Wine Bar & Shop.
Ovviamente un altro punto di forza di questo locale è che si può contare su una carta vini autoprodotti eccezionali.
via Stampacchia, 14 - Lecce – Tel. 3792703274

Quello straripante di fritti


Concludiamo con un tagliere che rappresenta l’apoteosi degli aperitivi (o antipasti) di Lecce: quello straripante di fritti di ogni genere proposto da Cantiere Hambirreria.
Per averlo basta essere almeno in due e ordinare l’AperiCantiere.
Ovviamente è la morte sua se accompagnato da ottima birra, che qui non manca di certo.
Lo trovi disponibile ogni giorno dalle 18 alle 20 e ti bastano 12,50€ a persona, incluso di drink, birra o bevanda.
Viale dell'Università, 23 – Lecce – Tel. 3895141191

Immagine di copertina tratta da gallery 2night per Porcaria

Immagini interne tratte da gallery 2night o dai social dei rispettivi locali

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Laura Sorlini

Vanta un’esperienza giornalistica competente e versatile maturata in anni di redazione. Appassionata di enogastronomia e turismo e sommelier, è alla continua ricerca di aspetti ed eventi da raccontare nelle rubriche che cura periodicamente per alcune delle più autorevoli riviste di settore.

IN QUESTO ARTICOLO
×