I locali aperti a Roma per l'aperitivo con gli amici: la cosa più bella della fase 2

Pubblicato il: 20 maggio 2020

I locali aperti a Roma per l'aperitivo con gli amici: la cosa più bella della fase 2

Dopo quasi un’intera primavera passata chiusi in casa la prima cosa che ognuno di noi desidera è fare l’aperitivo con gli amici, rispettando ovviamente tutte le normative sanitarie alla lettera. Ecco allora gli aperitivi di Roma da provare quartiere per quartiere per ricominciare

Ci abbiamo provato in tutti i modi: facendoci lo spritz da soli, ordinandolo a domicilio, preparando taglieri improvvisati con pinzimoni e con le salamelle che zio ci ha regalato a Natale, ci abbiamo provato, ma non c’era niente da fare, l’aperitivo in quarantena non era più la stessa cosa. Cosa mancava? Innanzitutto l’aria aperta, la luce unica che illumina Roma nelle serate di Aprile, il sorriso e le chiacchiere degli amici. E poi ci mancavano loro, i nostri locali preferiti. Ecco perché dopo avere esplorato quali sono i ristoranti di Roma aperti per la fase 2, l'aperitivo dal vivo restava il desiderio più gettonato da appagare: non possiamo proprio farne a meno. E allora ricominciamo come se non ci fosse un domani, stando attenti però a rispettare tutti i parametri sanitari, perché non so te, ma io non ho proprio voglia di tornare a rinchiudermi in casa con il bitter del discount e il salame di zio. Ecco allora una guida all’aperitivo romano post quarantena quartiere per quartiere, perché il bere trionfa sempre sul male.

Aperitivo a Marconi per il Mi-To

Eravamo abituati all’apericena a buffet di Stazione 38 a Piazza della Radio, nel cuore di Marconi, ma ora per disposizioni sanitarie ogni buffet è rigorosamente vietato. Così il loro aperitivo è stato riformulato con servizio al tavolo. Un piatto misto, o il tagliere il tutto innaffiato con i cocktail di Giulio e Gabriele, proprietari e soprattutto maestri del bancone. Il loro Milano-Torino è assolutamente da antologia.
Stazione 38, Piazza della Radio, 38 Roma – Tel: 0694533899

Aperitivo al Gazometro per il Flair Bar

 Tanto spazio all’aperto per garantire il distanziamento giusto senza ansie e preoccupazioni e poi i cocktail acrobatici di Daniele Arciello, re del flair bartending in Italia. L’aperitivo da Städlin sarà sicuramente una hit dell’estate romana. Bellissimo, poi, il servizio al tavolo con tanti stuzzichini fuori dall’ordinario.
Städlin, Via Antonio Pacinotti, 83 Roma – Tel: 3277047890

Aperitivo a San Paolo (l’aperitivo in terrazza)

Una delle direttive sanitarie anti Covid ha di fatto vietato tassativamente gli apericena a buffet, ma forse non tutto il male viene per nuocere e Angeli Rock lo ha capito. La terrazza – tra le più belle di tutti i locali di Roma – che affaccia direttamente con vista sul Parco Schuster e sulla Basilica di San Paolo fuori le mura -rimane un must assoluto. L’offerta aperitivo, invece, si modifica con un bel servizio al tavolo che comprende, oltre al drink, un ricco piattone pieno di ogni ben di dio. Buon appetito e buon Ponentino.
Angeli Rock, Via Ostiense, 193 Roma – Tel: 0686708250

Aperitivo a Centocelle nella mia enoteca preferita

Andare a fare l’aperitivo all’enoteca Al Turacciolo nel cuore di Centocelle è un piacere assoluto. A coccolarti ci pensa la padrona, Monia, con gli spritz della casa tutti rigorosamente preparati col Gamondi, taglieri e stuzzichini, poi accompagnano il tutto. E se sei amante del vino, puoi approfittare dell’ampia offerta alla mescita. Tra i migliori in assoluto in città per rapporto qualità –prezzo.
Enoteca Al Turacciolo, Via Tor de’ Schiavi, 126/C Roma- Tel: 0624403231

Aperitivo a San Giovanni (il birra-aperitivo)

Finalmente dopo due mesi e mezzo di lockdown totale anche i ragazzi di Hoppiness a via Carlo Felice a due passi da Piazza San Giovanni possono riaprire i battenti. Sicuramente uno dei più gustosi aperitivi –birra della città. Ad alternarsi tanta birra artigianale italiana, su tutte la cilentana Fiej. Da mangiare ci sono i taglieri, specialità della casa e i pan pizza. Non mancano, poi, stuzzichini dal sapor mediorientale come hummus e tzatziki fatto in casa.
Hoppiness, Via Carlo Felice, 55/57 Roma – Tel: 0645439607

L'Aperitivo della Grande Bellezza a Monti

Una terrazza da sogno, con vista direttamente sui Fori Imperiali nel cuore di Monti, dove poter godere della Grande Bellezza di Roma e dei tramonti di inizio estate. L'aperitivo di Humus Bistrot è sicuramente la scelta giusta per chi cerca una location romantica e unica nel suo genere.
Humus Bistrot, Via Madonna dei Monti, 109 Roma - Tel: 3488077168

Aperitivo in famiglia a San Basilio

Ideale per un aperitivo tra “congiunti” e amici (ora che si può), Straforno a San Basilio ha pensato veramente a tutti. A scelta c’è il ricco assortimento di fritti espressi della casa, le verdure, i pinzimoni e i sottoli. Non mancano, ovviamente, tutte le proposte da forno, vero cavallo di battaglia della casa, come pizze e focacce, tutto da abbinare ad un drink a scelta tra cocktail, vino, bollicine o birra artigianale.
Straforno, Via del Casale di San Basilio, 19 Roma – Tel: 064100667

Aperitivo al Flaminio (il cocktail bar all'aperto)

Una piccola-grande rivoluzione ha visto protagonista in questi mesi di chiusura il Metropolita  al Flaminio. Sarà, infatti, inaugurato prestissimo, il 2 giugno, il bellissimo bancone-chiosco esterno che dà direttamente sull’angolo della piazza e che permette ai clienti del locale di godersi in tutta sicurezza il dehors del locale, senza ansie da posti chiusi. La proposta aperitivo, poi, qui è sempre molto bella ed elegante sia per la carta dei drink che per gli sfizi abbinati che arrivano espressi dalla cucina. Tra le novtià più importanti, poi, ci saranno un nuovo menu burger gourmet e ancora l'Aperi-Box per l'asporto e il delivery con prenotazione direttamente dal sito e dalla nuova app del locale.

Metropolita, Piazza Gentile Da Fabriano, 2 Roma – Tel: 0684381895

Aperitivo in piazza a Prati

Un altro gradito, anzi graditissimo ritorno è senza dubbio quello dell’aperitivo del Piccolo Diavolo a Piazza Cola di Rienzo a Prati. Ormai luogo simbolo dell’aperitivo del quartiere, oggi l’offerta è stata un po’ modificata per venire incontro alle direttive sanitarie. Anche qui niente più buffet, ma una proposta food comunque molto invitante servita direttamente al tavolo. Da bere non mancano, invece, i grandi cavalli di battaglia della casa come gli spritz e il gin-tonic.
Il Piccolo Diavolo, Piazza Cola di Rienzo, 33 Roma – Tel: 063201057

Aperitivo intercontinentale alla Bufalotta

Da Prati ci rispostiamo in periferia, precisamente alla Bufalotta, dove si trova un locale tutto da scoprire. La Flaca non smette mai di stupirmi anche per la formula aperitivo. Oltre ai cocktail della casa, tra classici e signature, al tavolo arriveranno sfizi e assaggini delle varie culture gastronomiche mondiali, questo perché la filosofia del locale è quella di far fare al cliente il giro del mondo a tavola spaziando tra le cucine dei vari continenti. Una formula divertentissima e più che azzeccata.
La Flaca, Via Adolfo Celi, 69/75 Roma – Tel: 0687070341

Aperitivo sul Lungotevere

Se quello che stai cercando è un aperitivo un po’ diverso dal solito, allora eccoti un altro indirizzo da segnare, quello de La Dispensa dei Mellini sul Lungotevere a due passi da Castel Sant’Angelo. L’aperitivo qui consiste in un’ampia scelta di vini biologici accompagnati dai “Mellini”, una sorta di tapas all’italiana che la famiglia Mellini, un tempo proprietaria di questi palazzi, amava consumare nei salotti con gli ospiti. Trippa, cacio e pepe, spuntature di maiale cacio e porro, tutte specialità della cucina tradizionale romana riviste in chiave mignon.
La Dispensa dei Mellini, Lungotevere dei Mellini, 32 Roma – Tel: 3332941675

Aperitivo ai Castelli

Con il caldo e l’arrivo dell’afa riecco quella voglia di fuggire dalla cappa della città per rifugiarsi nel fresco dei Castelli Romani. L’aperitivo ai Castelli per me ha un nome solo, quello del Belvedere Cafè in piazza Roma a Frascati. Famoso da sempre per i suoi strepitosi gelati fin dai tempi della Dolce Vita, oggi con la nuova gestione, questo locale risplende anche nell’ora dell’aperitivo con un’offerta spritz veramente unica nel suo genere (più di 10 tipologie). Da stuzzicare, poi, ci sono le pinse fatte in casa espresse e i taglieri pantagruelici di salumi e formaggi e salsine varie.
Belvedere Cafè, Piazza Roma, 1 Frascati (RM) – Tel: 0666006165
 




E chissà se piano piano tutta la città tornerà com'era prima, con i suoi luoghi, i suoi rumori, le sue notti, i suoi ristoranti. Questo periodo orrendo sembrerebbe essere alle spalle e tocca solo a noi ora cercare di non farlo tornare. Vorremo che tutti i locali per l'aperitivo citati in questo vecchio articolo di qualche anno fa tornino presto a diventare il fulcro del vostro tempo libero, della vostra vita sociale. Ripartiamo, quindi, per davvero. 

Gli imperdibili locali dove fare l'aperitivo a Roma

(Articolo di ottobre 2018)

Chi lo dice che "serata sul divano is the new uscire"? E, soprattutto, "bottiglia stappata a casa di amici is the new aperitivo"? Io non mi faccio intimidire dalle temperature più rigide e dal buio presto: all'aperitivo uscita dall'ufficio non ci rinuncio nemmeno d'inverno. Se hai in programma una cena romantica o anche una seratona tra amici, tutto comunque inizia bene se con un buon aperitivo. Non solo d'estate o in primavera: da Ostiense a Trastevere, con o senza buffet, vini e cocktail che siano, eccoti 20 imperdibili locali dove far l'aperitivo a Roma.

Quello "alla romana" al Bistrot
Davanti alla Stazione Tuscolana, non puoi perderti l'happy hour di un giovane locale sulla bocca di molti romani. La specialità di Lucarelli Bistro è la voglia di recuperare i sapori della "Roma di un tempo". Proprio così nasce l’aperitivo “alla romana”: cocktail classici e calici di vino acompagnati da tanti sfizi come i supplì al telefono, le crocchette, i fiori di zucca in pastella, taglieri di salumi e formaggi di produzione laziale. Vuoi un segreto? Le ricette sono create partendo dai consigli di una signora trasteverina 90enne, amica della famiglia Lucarelli.

Aperitivo Rock
L'Hard Rock Cafe è come un paio di jeans, non passa mai di moda. Tutto quello di cui hai bisogno lo trovi in uno unico locale: non solo il dopocena (magari con un bel live), pranzo e cena, ma anche un degno aperitivo. Nenache a dirti che si beve meravigliosamente, attingendo da una drinklist che spazia tra grandi classici e inediti (p.s. ti consiglio di provare uno dei loro mojito) da accompagnare con assaggini e sfizi salati. L'happy hour cambia spesso format, così da esser sempre originale e non annoiare mai. Tieni monitorati il loro sito e pagina facebook.

Happy hour da coccole
Nel cuore dello storico quartiere San Giovanni trovi un carinissimo locale vintage capace di risollevarti la giornata. Millefoglie non è solo un grazioso salotto da tè, ma è anche il posto giusto per spritz, un long drinks, un bel calice di vino, di bollicine o una birra artigianale per un aperitivo gustoso ed elegante. Ti consiglio di abbinarci una delizia salata del giorno: quiches, muffin e i tradizionali sandwich inglesi al burro salato e cetriolo.

Aperitivo in latteria 
Tappa anche alla Garbatella per trovare uno dei più buoni aperitivi di Roma: alla Latteria Garbatella, localino di design dallo spiccato gusto vintage e dove si beve bene, veramente bene. Bistrot e cucina, la sera anche l'aperitivo: consigliato l'assaggio del French 75 con gin, sciroppo di zucchero, succo di limone e Franciacorta. Cocktail list solo con prodotti "premium", l'eccellenza, insomma. Se ti vuoi fermare poi a cena, alla carta piatti di carne e pesce.

Al Pigneto
Non può mancare una tappa al Pigneto parlando di aperitivo a Roma: ecco il Magnebevo e Sto al Pigneto, scanzonato e, come amano definirsi loro, "gagliardo". La sera al Magnebevo ecco l'aperitivo ormai istituzione del quartiere e non solo: servito con il tuo cocktail un piatto d'accompagnamento con assaggi di cucina espressa mista. Degustativo e generoso.

Aperitivo in centro 
Abituati certo ad associare al nome una delle più buone proposte in fatto di pasticceria e gastronomia a Roma, il Roscioli di piazza Benedetto Cairoli è anche wine e cocktail bar. La sera ci puoi andare anche a far l'aperitivo che non delude il buon nome del locale: in mescita vini scelti accompagnati da mini sandwich gourmet e anche da ostriche e frutti di mare. Che dire se non: classe.

Con vista Gazometro
Si vince a mani basse in questo locale ad Ostiense: altra tappa fondamentale dell'aperitivo a Roma. Al Mavi sul Lungotevere di Pietra Papa nulla è lasciato al caso, dagli arredi in stile che mischia il bistro francese al postindustriale, raffinati ma caldi ed informali, alla proposta beverage, tra le più attente e puntuali della zona, se non di Roma. Il locale dove passare
almeno una volta nella vita. 

Aperitivo in Ghetto
Tra gli aperitivi di Roma consigliato anche quello della Dispensa Cibo Urbano in pieno Ghetto, in piazzetta delle Tartarughe angolo via Paganica. Bar, gastronomia e bistrot con cucina da prodotti bio e naturali: un locale dove singolare e particolare che, la sera, puoi fare anche l'aperitivo con vini e cocktail. Tra i locali più gettonati della zona in Ghetto a Roma.

Anche la domenica sera
Appuntamento fisso della domenica sera è quello da Ferro&Cuoio per il suo aperitivo accompagnato da musica dal vivo. In zona Ostiense, il Ferro&Cuoio è bistrot e cocktail bar, atmosfera vintage per questo accogliente salottino del buon bere e del buon mangiare in zona Ostiense, gestito da quattro amici. Specialità del locale? Cocktail, cocktail e ancora coctail, ben calibrata anche la scelta in fatto di vini con etichette pregiate e selezionate. 10 euro per un aperitivo drink e tagliere misto a fantasia dello chef.

L'aperitivo degustativo
Aperitivo senza corse al buffet e ressa al bancone? In zona Prati l'indirizzo da segnare è quello del Mamà, bistrot e wine bar, che propone il suo aperitivo al tavolo a tutte le ore del giorno. Una vera e propria coccola: il personale in sala è sempre pronto a consigliarti un buon vino secondo i tuoi gusti, accompagnato da un piattino di assaggi misti tra polpettine, i fritti e tutti gli altri sfizi preparati espressi dalla cucina.

In salotto
Divani e poltrone, librei colme di libri e tavoli in legno. Un bistrot e cocktail bar che sembra un salottino dal gusto vintage e parigino. Ecco il Bukowski's Bar in zona Prati. Per l'aperitivo una decina gli spritz presentati, una decina i vini italiani e francesi alla mescita e birre artigianali. Dopo cena rinforzato con cocktail e selezioni di gin, rum e whisky.

Col cocktail affumicato
Se vuoi fare un aperitivo veramentei insolito, il consiglio è quello di andare da Rosso in viale Aventino e provare uno dei loro cocktail affumicati con cortecce e aromi. Affumicato con corteccia di ciliegio e baccello di vaniglia ecco il Joseph Mart, con vermouth rosso italiano Bordiga, liquore al miele e Orinoco Bitter. La sera dalle 18.30 alle 20.30 aperitivo con buffet a 10 o 15 euro a seconda del cocktail scelto. 

L'aperitivo dello studente
In zona San Lorenzo, a due passi dalla Sapienza, al Passus per l'aperitivo post lezione o giornata di studio. Sorprende la varietà proposta di spritz, il cocktail dell’happy hour per antonomasia: da provare quello con prosecco, pompelmo rosa, basilico e cannella. Dalle 17 alle 21 aperitivo con stuzzichini serviti al tavolo.

L'elegante in zona Monti
Piccolo angolo di tranquillità e relax il Bar Monti, immerso nel pittoresco ed omonomio Rione Monti. In via Urbana, al Bar Monti ci puoi passare per ogni tipo di aperitivo perché offre un'offerta variegata tra vini, birre, cocktail e anche centrifughe di verdure e frutta. 

Con la birra artigianale 
Una birretta è sempre tra le soluzioni più gettonate per un aperitivo easy. Fresca, beverina e poco impegnativa. Per gli amanti delle artigianali consigliato il Draft in viale Ippocrate: una quindicina le birre artigianali rigorosamente alla spina, scelte tra le migliori italiane e straniere. Da provare l'originale Beer Mule, variante a base di birra del Moscow Mule. 

In stile british
A Trastevere per fare l'aperitivo in un locale storico che prende il nome da uno dei liquori più british di sempre, il Pimm's. Al Pimm's Good di via Santa Dorotea per l'aperitivo in stile british col Pimm's e molti altri cocktail creativi ed originali. Ogni sera l'aperitivo con happy hour dalle 18 alle 20.30 è servito con stuzzichini e finger food a 8 euro.

Il buffet da non perdere
Si, anche il buffet ha la sua importanza e quelli del Barcellona Caffè lo sanno bene. Ogni sera, dalle 18.30 in poi, ecco l'aperitivo con buffet con insalate di pasta e di riso, verdure grigliate, piatti di carne, taglieri di salumi, formaggi e stuzzichini vari. Per quanto riguarda il bere, una lista ben nutrita di cocktail e birre artigianali alla spina e in bottiglia. 

L'aperitivo che invita a fermarsi a cena
Il vero senso dell'aperitivo, ovvero quello di aprire la serate precedendo la cena. Eccoci al Piccadilly in zona San Giovanni che, oltre ad essere cocktail bar e wine bar d'eccellenza, propone una proposta cucina con piatti a base di pesce fresco, pasta fatta in casa e prodotti gastronomici norcini. Una vera chicca dedicata a chi vuole mangiare e bere bene. 

In hotel
In via degli Orti a Trastevere al Ripa Place, il cocktail bar e bistro del World Hotel Ripa Roma. Piccola oasi di tranquillità in centro città. Fare l'aperitivo in un locale interno ad un hotel ha i suoi vantaggi: si possono incontrare persone da tutto il mondo in visita in città. Ogni sera per l'aperitivo con cocktail e buffet.

Il "must"
Su via Ostiense, poco distante dai locali notturni della movida di Testaccio e Ostiense, il Doppio Zeroo è tanti anni uno dei must romani per quanto riguarda l'aperitivo a Roma. Dalle 18 alle 21 trovare un tavolo è spesso un'impresa ardua, ma l'attesa è ripagata da cocktail ben fatti e, soprattutto, da un buffet incredibilmente ricco ed espresso. Fritti e pizza del forno interno sono imperdibili.

Un'istituzione di Trastevere
L'aperitivo di Freni e Frizioni. Soprattutto durante i mesi caldi con la piazzetta antistante che accoglie centinaia di persone ogni giorno, il momento che separa il pomeriggio dalla sera offre un buffet vegetariano con verdure, pinzimonio, insalate di cereali, cous cous e primi piatti. Screwdriver, Moscow Mule e tutti i cocktail più originali sono imperdibili.




Questa sopra era la nostra scelta di qualche anno fa per i migliori aperitivi di Roma. Alcuni locali ad oggi, in questo assurdo 2020, sono ancora chiusi e lo saranno ancora per un po’. Ma i modi per sostenere i locali della nostra Capitale ci sono, come ad esempio comprando i dining bond, per una cena “quando sarà”:  un buon inizio per ripartire insieme e mangiare bene come piace a noi.

Foto di copertina tratta da pagina Facebook di ​Städlin

  • APERITIVI MEMORABILI
  • APERITIVO
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Calici di Stelle 2020 nella notte di San Lorenzo (ma non solo). Tutti gli eventi regione per regione

Fino al 16 agosto nelle piazze e nelle cantine italiane c'è il brindisi più atteso dell'estate.

LEGGI.
×