A Castelfranco abbiamo fatto delle cene sotto le stelle da raccontare

Pubblicato il 24 giugno 2022

A Castelfranco abbiamo fatto delle cene sotto le stelle da raccontare

Castelfranco Veneto, con le sue possenti mura e le sue strade incrociate, è un gioiellino medievale da esplorare, per la storia, in primis, e poi per la cucina. Con l’arrivo della bella stagione e dei primi tepori estivi, i locali che lo circondano, forti della location in cui sono situati, hanno spazzato via le foglie cadute a terra e apparecchiato i tavoli all’aperto con vista sulla città antica, per godere di una golosa cena fuori dal tempo. Da mangiare, la varietà e la professionalità di sempre. Di seguito 5 punti di riferimento per cenare en plein air a Castelfranco Veneto.

Cena all’aperto nel ristorante-bistrot

Ogni piatto ha la sua stagione, da Castelli In Aria, e finalmente la stagione è quella giusta per gustarlo sotto le stelle. Il ristorante e cocktail bar di Castelfranco riporta nel menu e nella drink list, in continuo mutamento, tutta la freschezza e originalità dei giovani proprietari, che studiano ogni giorno nuove proposte. I piatti in menu si dividono in 3 parti. Abbiamo i burgers, come quello con tartare di manzo, burrata, maionese all’acciuga, lattuga e pomodorini confit. Ci sono, poi, le specialità alla griglia, come il Flank Steak, bavetta di black angus uruguaiano con ristretto alla salsa di soia. Infine, le specialità del bistrot, come i fusilloni al ragù di moscardini, pomodori arrostiti e crema di ricotta affumicata. Il tutto annaffiato da una generosa lista di vini.
Castelli In Aria, Via Romanina, 14 – tel: 3517564346

Cena all’aperto nel ristorante tradizionale

Godere della maestosità delle mura centenarie di Castelfranco dall’intimo dehor estivo mentre gusti le specialità della cucina veneta è possibile da Antico Girone, ristorante tradizionale dove buon cibo e ospitalità formano una combo perfetta. Il menu stagionale è pensato e realizzato a partire dalle materie prime del territorio, abilmente assemblate per creare piatti di carne e di pesce quali la piovra arrostita su spuma di stracciatella, olive taggiasche e pomodorini confit per antipasto, gli gnocchi fatti in casa con capesante al gin, crema di corallo e crumble di pistacchio come primo, il filetto di spigola sabbiato al timo e lime su mousse di fragole alla menta.
Antico Girone, Via F.M. Preti, 9 – tel: 0423737568

Cena all’aperto con specialità spiedo

La materia prima conta, ma anche la location fa la sua parte, specie in estate, soprattutto la sera. Al Ristorante Tamburello le due cose viaggiano in parallelo. Da una parte l’impiego di ingredienti a km0, dall’altra un giardino verde con piscina dove rilassarsi e ospitare sontuosi banchetti. La specialità della casa è lo spiedo. La carne richiede 10 ore di cottura lenta e viene semplicemente salata prima di essere cucinata. Il ristorante organizza anche eventi su misura, personalizzabili in base alle esigenze del cliente.
Ristorante Tamburello, Via Pozzi di San Floriano, 5 – tel: 0423487101

Cena all’aperto tra pizza e piatti stagionali

Una terrazza estiva con vista sul castello, what else? Il Galeone d’Oro inaugura lo spazio esterno con un nuovo menu tutto da assaggiare. Le pizze del mese, in particolare, profumano d’estate. La pizza bianca Vela, ad esempio, con gamberi sfumati al brandy, zucchine al forno e ricotta affumicata, o la Pescata, con salmone affumicato in casa, burrata pugliese e guacamole di avocado. Tra le proposte in menu anche invitanti antipasti di pesce, come il baccalà mantecato su pan di focaccia caldo cotto a legna e giardiniera alla curcuma, primi e secondo piatti anche di carne. Completano i piatti le insalatone e gli hamburger.
Galeone d’Oro, Piazza Giorgione, 74 – tel: 3356826204

Cena all’aperto al circolo del golf

Ci spostiamo un po’ dal centro, ma perché ne vale la pena. La location vale dieci punti al Ristorante al Golf Ca’ Amata, all’interno del verdissimo circolo sportivo di Castelfranco, collocato in un rustico di servizio di un’antica villa veneta. Una cucina ricca e gustosa da assaporare accanto all’aroma del vino e un menu stagionale che utilizza solo prodotti freschi. Tra le proposte che potresti trovare a tavola ci sono il salmone affumicato, yogurt ed erba cipollina, oppure gli spaghetti con spada, carciofini e polvere di taggiasche, oltre alle proposte di carne, come il carré di agnello scottato, cipollotto laccato al burro e fondo di cottura.
Ristorante al Golf Ca’ Amata, Via Loreggia, 44 – tel: 0423494136

Foto di copertina dalla pagina Facebook di Castelli in Aria
Foto interne dalle pagine Facebook dei locali citati
Foto interna di Castelli in aria fornita dal locale

  • MANGIARE ALL'APERTO

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco la classifica dei 10 parchi nazionali più belli d’Europa

“Quelli che...” vacanze all'insegna della natura e all’aria aperta.

LEGGI.
×