Langosteria Milano sbarca a Parigi

Pubblicato il 12 aprile 2021 alle 09:32

Langosteria Milano sbarca a Parigi

Il ristorante di Enrico Buonocore arriva nella capitale francese con la sua cucina di pesce

Settimo piano e vista mozzafiato sulla Senna: Langosteria Holding, il gruppo di fine dining di Enrico Buonocore, sbarca a Parigi. Il punto vendita in soli 10 anni ha creato un format ormai internazionale e ad oggi conta tre punti a Milano e uno a Santa Margherita Ligure. 

Ed è così che la sua cucina di pesce italiana, con qualche incursione internazionale, allieterà anche parigini e turisti. 

Langosteria a Parigi 

Langosteria ormai "adulto" arriva a Parigi, in pieno centro. Il nuovo locale francese è stato creato da Buonocore in collaborazione con Cheval Blanc Paris: la nuova Maison dell’omonimo gruppo di LVMH, un’oasi esclusiva progettata da Peter Marino.

La sua location è un omaggio alla tradizione Art Déco. Infatti il ristorante si trova al settimo piano e ha grandi vetrate che si affacciano sulla Senna. Oltre agli spazi interni vanta una terrazza dalla quale è possibile vedere tutta la Ville Lumiére dall'alto. 

Il format di successo di Langosteria 

La repentina ascesa di Langosteria si deve di certo alle capacità di Buonocore ma anche all'idea di base ed al suo format: pesce freschissimo cuinato ad arte. 
Alla cucina tipica di pesce tradizionale, il ristorante unisce una proposta più contemporanea, apprezzata allo stesso modo. 
A tutto questo a Parigi verrà abbinata una carta dei vini curata comprendente grandi etichette di Champagne. 

E la capitale francese è solo l'inizio: come annunciato dai fondatori l'espansione a Parigi è solo il primo passo di un progetto che si pone l'obiettivo di posizionare il brand milanese in location strategiche nei luoghi più esclusivi del mondo.



Photo Credits: pagina facebook Langosteria 

  • NOTIZIE

scritto da:

Irene De Luca

Agenda, taccuino, registratore e macchina fotografica. Attenta alle nuove tendenze ma pur sempre “old school inside", vago alla ricerca di ispirazioni, di colori, di profumi nuovi per raccontare una Milano che poi tanto grigia non è.

POTREBBE INTERESSARTI:

La Commissione Ue ha dato parere favorevole alla registrazione del Prosek croato

Si preannuncia battaglia contro il vino bianco da dolce che proviene dalla zona meridionale della Dalmazia.

LEGGI.
×