7 ristoranti a Jesolo e dintorni per mangiare il pesce fatto bene

Pubblicato il 3 settembre 2021

7 ristoranti a Jesolo e dintorni per mangiare il pesce fatto bene

L’estate, il mare, il pesce. Il trio delle meraviglie. Cosa c’è di meglio di uno spaghetto allo scoglio, a Jesolo, baciato dagli ultimi raggi di un tiepido sole al tramonto? Probabilmente un menu completo di pesce, per assaporare fino in fondo i sapori della nostra laguna. Nonostante l’estate, ahimè, stia già facendo i bagagli, la voglia di mangiare pesce (e di mangiarlo buono) rimane viva 365 giorni all’anno. Tra vecchie e nuove glorie – novità che a Jesolo spopolano e sono tutte da provare –, ecco sette ristoranti che perpetuano la tradizione del pesce fatto come si deve a Jesolo Lido e dintorni. Ovviamente la qualità si fa pagare, ma per mangiare pesce fatto bene nella meta turistica per eccellenza delle estati venete, non è il caso di badare a spese.

Mangiare pesce a Jesolo frontemare

Se ti piace il pesce crudo, devi provare quello di Terrazza Sorriso. Il ristorante frontemare aperto dodici mesi l’anno, all’altezza di Piazza Brescia, ha in menu crudité e specialità creative. Tra gli antipasti spicca il crudo di mare, con sashimi di tonno e salmone, scampi, gamberoni rossi di Sicilia e ostriche Gillardeu; di primo le originali mezzelune al branzino, burro tartufato e crema di nocciole tostate; per secondo il fritto misto di pesce con verdurine croccanti. La cena da Terrazza Sorriso solletica tutti i sensi, o quasi: la vista, per merito del panorama, ma anche dell’impiattamento curato nei dettagli; il gusto, data la presenza, nelle pietanze, del pesce sempre fresco, e l’olfatto, che coglie il profumo del mare nel piatto.
Terrazza Sorriso, Via Bafile, 10° accesso al mare, 13, Jesolo – tel: 3922891575

Mangiare pesce a Jesolo con doppio panorama

L’obiettivo di Jolà – Emotional Cuisine è trasformare una cena in un viaggio emozionale tra i gusti e i sapori del mare. Così uno spaghetto diventa un capolavoro culinario nelle chitarre di Gragnano con acciughe del Cantabrico, colatura di alici, gel al limone e finocchietto selvatico. E che dire della piovra scottata con ‘nduja, carota viola marinata, carota gialla al forno e crema di carota arancione? Un’esplosione di creatività, per i colori e per il gusto. Il panorama, da ammirare dall’alto delle due terrazze, l’una che guarda sul mare e l’altra che dà sullo skyline cittadino, è la ciliegina sulla torta. Anche se Opera, il dolce firmato Jolà nato dall’unione di dodici ingredienti, tra cui il caffè, il formaggio e il biscotto, a fine cena, è una tentazione irresistibile.
Jolà –Emotional Cuisine, Via Dante Alighieri, 46, Jesolo – tel: 3922557069

Mangiare pesce a Jesolo fritto e buono

L’insegna recita “friggitoria dal 1952”, il menu dice “ristorante di pesce”. Il Ristorante Tempini di Jesolo, in Via Bafile, si distingue per le porzioni, sempre abbondanti, il fritto misto di pesce, tra i piatti forte, e i primi, realizzati con la pasta fresca. Ci sono, ad esempio, i mezzi paccheri al pesce spada con melanzane, pesto di rucola e pistacchio, oppure i tagliolini fatti in casa con l’astice. Il rapporto qualità-prezzo è davvero competitivo; se il locale è sempre pieno, un motivo ci sarà.
Ristorante Tempini, Via Bafile, 56, Jesolo – tel: 0421380868

Mangiare pesce a Jesolo lungo la via principale

Lo stile dell’antica villa veneta, che domina gli interni del ristorante Al Torcio, a Jesolo Lido, richiama le tradizioni locali omaggiate anche nel menu, più l’aggiunta di creative novità. Così, al cicchetto veneziano – il piatto composto da dentice e baccalà mantecato e schie fritte con polenta – si affianca il tortino di piovra con avocado, patate e olive taggiasche; alla sogliola nostrana si aggiunge il trancio di salmone con salsa allo zenzero e spinacetti novelli. Anche la carta dei vini spazia in lungo e in largo; oltre ai classici vini veneti, come il Col Vetoraz e il Canevel, c’è anche una nutrita lista di champagne, dal Philipponnat all’Aubry.
Al Torcio, Via Trentin, 80, Jesolo – tel: 0421972153

Mangiare pesce a Jesolo sulla spiaggia

Una location suggestiva, un menu vario dove prevale il pesce cui si aggiungono proposte di carne e vegane; a Cavallino-Treporti, nella spiaggia del Camping Villa Marina di Venezia, sorge Calici e Mare, in una delle location più suggestive di tutto il litorale. Le materie prime utilizzate sono perlopiù del territorio e il menu è ispirato in parte alla tradizione, con i piatti della cucina classica, e in parte segue le ultime tendenze, con proposte ad hoc che puntano a far assaggiare qualcosa di nuovo. Si vedano il tegame di cozze e vongole, gli spaghetti alla scogliera e il filetto d’orata alla mediterranea e, di contro, il sashimi di ricciola alla barbabietola, maionese di vongole, roccia di aglio nero e dragoncello messicano; il raviolo di baccalà, variazione di melanzane, porcini e roccia di prezzemolo; l’orata in crosta di sesamo, peperone dolce, gel di pomodoro e vodka, feta greca ghiacciata.
Calici e Mare, Via Prealto, Cavallino-Treporti, Jesolo – tel: 3248623472

On the road

Mangiare pesce a Caposile

Un po’ fuorimano, ma sulla strada per Jesolao, c’è il Vecio Piave, il ristorante di Caposile in una zona strategica che sorge all’interno di una casa colonica dei primi del ‘900, oggi ristrutturata nel rispetto dello stile rustico. Il pesce che troviamo nei piatti segue la stagionalità dei prodotti ittici. Tra gli antipasti c’è un’ampia scelta di cruditè, ad esempio l’aragosta cruda in ghiaccio tagliata al coltello, il carpaccio di gallinella o le ostriche Krystale, servite con lime e foglioline di menta. Il pescato viene selezionato dal mercato mondiale, ad esempio il salmone selvaggio Sockeye Alaska affumicato in casa e servito con burro italiano e pane caldo e le acciughe del Cantabrico. Il menu è vario e presenta interessanti alternative al solito, vedi i bigoli con cozze, gorgonzola e peperone crusco, oppure il filetto di tonno scottato al sesamo e paprika.
Vecio Piave, Via Caposile, 22, San Donà di Piave – tel: 0421230431

Mangiare pesce a Ca’ Nani

Non avrà il fascino della cena frontemare, ma ha tutto il fascino della buona cucina di pesce; Locanda Semiramide, a Ca’ Nani, sullo stradone che porta al Lido di Jesolo, creatività e tradizione si incontrano per dare vita a piatti ricercati e particolari, come i ravioli con finferli e gamberi e i tagliolini ai ricci di mare e vongole sgusciate. Ogni giorno, oltre al tradizionale menu, la cucina propone anche le Freschezze del mare, per antipasto, e i #PrimidelMomento, piatti a sorpresa su ispirazione dello chef. Ogni portata è un omaggio al mar Adriatico.
Locanda Semiramide, Via Ca’ Nani, 42, Jesolo – tel: 0421359614

In questi sette posti di Jesolo e dintorni, è possibile mangiare pesce e farlo bene, senza correre il rischio di incappare nelle solite trappole per turisti. Se, invece, hai a mente una romantica cena frontemare nella city beach del Veneto, qui sei altrettanto fortunato, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Cibo, dieci; locale, dieci; panorama, dieci +. Muoviti a provarli tutti prima che l’estate finisca davvero!

Foto di copertina dalla pagina Facebook di Al Torcio
Foto interne dalle pagine Facebook dei ristoranti citati

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Il futuro della ristorazione a Identità Golose 2021

La nuova edizione (la 16a) di identità Golose si tiene da sabato 25 a lunedì 27 settembre.

LEGGI.
×