La pausa pranzo è speciale in questi locali di San Giovanni

Pubblicato il 1 luglio 2024

La pausa pranzo è speciale in questi locali di San Giovanni

Dall’osteria contemporanea alla migliore pizza a taglio sulla piazza, passando per l’hamburger gourmet e il sempreverde piatto di pasta. Nel quartiere all’ombra della basilica il pranzo è una cosa seria

San Giovanni in Laterano è quartiere molto vasto della Capitale, ma soprattutto è un’area fervente dal punto di vista della cucina. Infatti, se desideri fermarti a pranzare in questa zona hai davvero l’imbarazzo della scelta. Ogni tuo desiderio culinario può essere soddisfatto. Pensa solo a cosa vuoi mangiare e a quanto tempo hai. Preparati per un vero e proprio viaggio enogastronomico. Puoi scegliere tra osterie in cui gustare piatti tradizionali, bistrò dove assaporare pietanze raffinate o più semplicemente locali da asporto, come le tipiche pizzerie al taglio in cui mangiare un trancio di pizza realizzato ad arte.
Ecco qui tutti i locali migliori in cui passare la pausa pranzo nel quartiere San Giovanni.

L’osteria contemporanea con la formula pranzo perfetta


Se desideri passare una pausa pranzo all’insegna del buon cibo, il locale che stai cercando è Osteria Faleria. Un’osteria contemporanea in cui piatti dall’aspetto chic racchiudono il sapore verace della cucina tradizionale romana. Non mancano, però, anche influenze da altre regioni, come eccellenze del territorio lucano. Siediti, prendi tutto il tempo che serve e gustati delle ottime pietanze. Puoi scegliere tra molteplici proposte. Ogni giorno, per il menu del pranzo, preparano tre primi, tre secondi e tre contorni, il prezzo è fisso e varia in base al numero di portate (si passa da 9 euro per un primo e l’acqua a 21 euro per un menu completo). Se decidi di passare la tua pausa pranzo qui non puoi non farti tentare dalla loro amatriciana, dai loro tortellini ripieni di parmigiana di melanzane o dalle loro polpette.
Osteria Faleria, Via Faleria 47; Roma – Tel. 0670496899

Una pizza a taglio da urlo


Pizza chef non è solo una semplice pizzeria al taglio, ma una vera e propria boutique. Dove le pizze sembrano proprio dei quadri, a ogni morso c’è un’esplosione di gusto, oltre ai condimenti classici vengono proposte creazioni innovative con abbinamenti inaspettati. Il loro segreto per realizzare dei prodotti ricchi di gusto è la qualità della materia prima. Infatti, uno dei loro punti di forza è la stagionalità. Se ne hai l’occasione, infatti non devi assolutamete perderti il quadrotto fritto alla nerano, la pizza con patate a sfoglia, prosciutto cotto alle erbe, finferli e more e la pizza con bacon, brie e carpaccio di tartufo.
Pizza Chef, Via Clelia 63a – Roma. Tel. 0687566046

Una sosta vegana


Se sei vegano e ti trovi nel quartiere di San Giovanni non temere ci sono delle gustose alternative anche per te. Quella che ti propongo è VEG-Joy, un piccolo bistro in cui assaporare ricette vegane, provenienti anche da culture diverse. Il menu è scritto su una lavagna e cambia spesso,  in base ai prodotti di stagione. La proposta, oltre ad essere varia, è molto ampia, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Qualsiasi prodotto scegli non puoi restare deluso, ma ti consiglio di provare assolutamente il loro hummus di ceci, la crema di borlotti, gli involtini orientali di verdure, le polpette di tofu e broccoli, il tempeh agli agrumi, ma soprattutto i veggy burger gourmet.
VEG-Joy, Via Vasto 4; Roma – Tel. 0689134914

Un pranzetto chic


Se non hai fretta e puoi prendertela con comodo o vuoi mangiare un boccone veloce, ma senza rinunciare al gusto, Materia cafè è il locale che stai cercando. Questo locale è pronto a soddisfare qualsiasi tua esigenza. Ogni morso alle loro creazioni è una vera e propria esplosione di gusto. Un ambiente chic, curato in ogni minimo dettaglio. Un design semplice ma funzionale. Ci si sente a casa senza rinunciare all’eleganza. L’attenzione alle particolarità si nota anche nei piatti, si passa da creazioni semplici a quelle più complesse, ma che hanno tutte uno stesso fil rouge: il gusto e la bellezza estetica. Qui puoi scegliere se sederti e gustarti dei veri piatti da bistro o semplicemente prendere qualcosa da portare via e gustartelo dove vuoi, e perché no ai giardini di via Carlo Felice. Se desideri sederti al tavolo ti consiglio di assaggiare il loro avocado toast, la vellutata estiva di piselli e porro con yogurt e anacardi, pici cozze e cipollotto bruciato e gli involtini di scarola, uvetta, pinoli e capperi con crema di bufala e croccante di taralli al peperoncino. Se vuoi un panino prova quello con tonno scottato al sesamo, mayo giapponese, rucola, avocado e cipolla marinata. Non resterai deluso. 
Materia Cafè, Via Andrea Provana 7, Roma - Tel. 0637896711

L’hamburger pratico, veloce, succoso e gourmet


Se hai voglia di mangiare un panino realizzato ad arte a pochi passi da piazza Tuscolo, c’è il luogo perfetto in cui passare la tua pausa pranzo. Sto parlando di Rinomato San Giovanni, un laboratorio in cui tutto è studiato nei minimi dettagli. Ogni panino viene realizzato con materie prime di stagione, ma soprattutto di qualità. Quando si apre il menu nella testa balena subito un dubbio “cosa scelgo?”. È difficile decidere quale panino ordinare, il primo desiderio è quello di assaggiarli tutti. Ti consiglio di provarne più che puoi e quelli che non puoi assolutamente lasciarti scappare sono il Noto (crema di broccolo romanesco, 180gr di scottona, guanciale e provola affumicata), il Celebre (180gr di scottona, lattuga, cheddar, bacon e salsa rinomato) e soprattutto il Pulled Pork (maiale cotto a bassa temperatura e sfilacciato con salsa bbq e coleslaw).
Rinomato San Giovanni, Via Soana 30-32; Roma – Tel. 3498957320

Un buon piatto di pasta


Se hai voglia di pranzare con un buon primo non c’è scelta migliore di Spaccio Pasta. Un locale dallo stile industrial, dove una bobina gigante diventa un tavolo da pranzo e una trave di acciaio diventa una seduta per gli ospiti. Il loro menu è molto ampio, ma ti invito, proprio come ricorda il titolo, a soffermarti sulla loro proposta di primi di pasta fresca. La carta è ricca di paste fresche cucinata secondo la tradizione romana con ingredienti di prima qualità. È obbligatorio assaggiare i ravioli ripieni di burrata e tarfufo, paccheri melanzane e provola, i tonnarelli del Circeo con cozze, polpo, gamberi, pachino e basilico o, ancora, tonnarelli con taratre di tonno, cozze e pecorino. La proposta si arricchisce anche di piatti di carne, pesce, verdura e soprattutto hamburger come il Maxi Hamburger Stracciata con straccatella, basilico e pomodoro.
Spaccio Pasta, Via Emanuele Filiberto 182-186; Roma – Tel. 0677250390

Una pausa pranzo di pesce


Se ti trovi a San Giovanni, ma hai voglia di un bel pranzo a base di pesce non ti preoccupare non devi andare per forza al mare, puoi anche solo fermarti a Blu Marino. Qui ti aspetta un’esperienza gastronomica incredibile, fatti cullare dal loro menu interamente dedicato al mare. In questo ristorante si mangia tanto senza rinunciare al gusto. Le materie prime sono ottime e tutti i piatti mescolano in modo fantastico la tradizione e l’innovazione. Non c’è modo migliore di aprire il pasto se non con i loro crudi, lasciati tentare dalle ostriche e il pesce spada marinato con aceto di mele oppure buttati sui moscardini fritti. Questo è solo l’inizio perché poi devi assolutamente provare il risotto alla crema di scampi, gli spaghetti con le vongole e la grigliata mista di pesce. Di sicuro ci si alza dal tavolo soddisfatti. 
Blu Marino, Via Terni 29; Roma – Tel. 3334784786

Foto di copertina di Materia Cafè
Foto interne dalle pagine social dei rispettivi locali

  • VITA DI QUARTIERE
  • PRANZO

scritto da:

Matteo Cicarelli

Scrivere e raccontare storie sono sempre state le mie passioni fin da bambino, crescendo ho ampliato i miei interessi dedicandomi all’arte, al cinema, alla comicità, allo sport, ai libri, ma soprattutto all’enogastronomia. Ogni volta che assaggio un piatto non leggo gli ingredienti, ma chiudo gli occhi per tentare di indovinarli. Non c’è niente di meglio che sorseggiare un ottimo vino mentre si legge un bel romanzo.

IN QUESTO ARTICOLO
×