Locali fuori dal comune a Bari, per riprendere a stupirsi della città

Pubblicato il 29 maggio 2021

Locali fuori dal comune a Bari, per riprendere a stupirsi della città

La voga dei locali a tema è un po’ superata, ma quello che vale sempre la pena di cercare sono i locali che hanno un’idea, quelli ci piacciono in ogni stagione. Ultimamente, con la burrasca che hanno oltrepassato i locali e i ristoranti, avere un’idea è quello che ti fa stare a galla, ti salva e ti dà motivazione.

Allora vale la pena di citarli, questi locali con un’idea, perché non sono mai noiosi, e perché saranno tra i primi che ricominceremo a frequentare.

Per imparare tutto sul macha

Un Macha bar è un locale dove la maggior parte delle bevande è al macha, dal macha latte al macha espresso. Ma non solo, ci sono curiosità di molti tipi come il red milk (con la barbabietola) e il golden milk (con la curcuma), e poi i mocktail, cocktail senza alcool, con ovviamente l’aggiunta di Macha. Se la selezione beverage è così accurata, non poteva mancare altrettanta cura nel lato food, un menu fusion, a base di poke, bao, gyoza, dim sum. Momi è un locale davvero dal respiro internazionale, dove si trova sempre qualcosa che di sicuro non si è mai assaggiato prima.
Via Roberto da Bari, 146. T: 0802370113

Per scoprirti appassionato di sigari e pipa

Giuseppe ha rilevato la tabaccheria di famiglia e ne ha fatto un punto di eccellenza per appassionati di tabacchi, sigari e pipe, ma non si è fermato qui, oltre ai servizi normalmente offerti da una tabaccheria, ha aperto anche un locale con colazioni e pranzi gourmet, in cui, oltre a piatti sfiziosi, locali, preparati con maestria, si possono assaggiare i sigari delle selezioni speciali della tabaccheria in una saletta speciale per fumatori. N20 Sala e tabacchi è un posto unico per imparare a godersi i piaceri della vita.
Via Cairoli 64, 66. T: 0805213738


Per imparare quello che non sai sul vino

Una vineria dove si impara ad amare il vino, perché entrando qui non si troveranno i greatest hits (a dire il vero ci sono anche quelli, ma non si viene qui per quello) ma ci si addentrerà nelle selezioni di vini naturali, piccole cantine, etichette di design, maestria, savoir faire e tecniche antiche e modernissime per la produzione dei vini. La cosa che ci piace di più di Mostofiore è che nessun assaggio fatto qui sarà mai banale.
Via Roberto da Bari 128, Bari - Tel. 0808651616 

Per sentirsi allo stadio anche ora


Uno dei locali che si è sempre distinto a Bari per l’approccio contemporaneo, futuristico quasi: Timeout è tappezzato di schermi su cui vedere in simultanea diverse partite e (molto utile adesso) ha anche un megaschermo all’aperto su cui guardare i match sportivi sotto le stelle, oltre a un dehors con tv e un servizio di baby sitting per consentire ai grandi di godersi lo sport in relax. La cucina è sempre  homemade: hamburgazzi e club sandwich con pane fatto in casa tra i cult del pub. Da provare anche i tacos con salmone marinato, guacamole, stracciatella e mandorle. Durante il lockdown ha studiato un sistema per ottimizzare acora di più la produzione degli hamburger e ha aperto una seconda sede su Via Argiro che propone un sacco di novità, molte delle quali made in U.S.A. tra cui il brunch con i pancake.
Via Fanelli, 285 - Bari. Tel: 3896954338

Per viaggiare senza passaporto vaccinale

Mettici piede e scordati di essere a Bari. Quando entri all'Oktoberfest sei praticamente in un locale tipico bavarese. Si tratta di un pub con tavoloni in legno, atmosfere calde, bretzel, würstel, crauti, senape, piatti unici con specialità di carne (e non solo), tanta birra Paulaner, hamburger, e hot dog. Locale bavarese, prodotti importati direttamente dalla Germania, ma modo di cucinare e fantasia gastronomica tipicamente italiana, ad esempio nel big sandwich con salmone affumicato, mozzarella di bufala, mela verde, noci, rucola, pomodorini e patate al forno. Così come tutta italiana è la passione per il calcio: si trasmettono partite in diretta. 
Particolarità: stile bavarese.
Piazza Caccuri, 59 - Bari. Tel: 3482655171

Per rispolverare il signore degli anelli

Il nome la dice lunga in tre parole: Terra di Mezzo. Famosissimo e storico pub dallo stile fantasy-medievale totalmente ispirato al libro di Tolkien. Ormai da qualche tempo attivo in una nuova sede, qui regna la pietra viva, un enorme drago ingabbiato (che stavolta riposa mentre custodisce il suo uovo) e quadri alle pareti che ricordano impavide gesta di cavalieri. Questo locale è anche ludoteca, infatti mette a disposizione una valanga di giochi da tavolo, carte e quant'altro per intrattenersi divertendosi tra amici mentre si cena.
Via Amendola, 113 - Bari. Tel:  0805573692

Per il cicchetto della staffa, mai banale

Tutt'altro che Postaccio: al contrario del suo nome è un bel locale accogliente ed essenziale, ma molto funzionale. Arredato in modo intrigante in stile camuflage, su tutto spicca il grande bancone. Qui potrai bere oltre cinquanta tipi di cicchetti coloratissimi pensati e realizzati da Riccardo, barman e gestore del Postaccio, alla continua ricerca di innovazioni, tecniche e spezie.
Tra i tanti, citazione d'onore alla cicchetteria molecolare e ai cicchetti con base assenzio: da provare Acquario e Dejavù, oltre agli ottimi cocktail e distillati presenti nella drink list. 
Particolarità: cicchetteria molecolare.
Via Papacena, 4 - Bari. Tel: 3408233241

Quando il pub scomoda Màrquez

A pochi chilometri da Bari, a Modugno, ti segnalo il Macondo, locale particolarissimo pieno zeppo di oggetti di altri luoghi e altri tempii (come vecchie poltrone, un grammofono, vecchie biciclette appese al soffitto). Il suo è uno stile industrial, ma che riflette appieno il realismo magico di Màrquez, dal cui romanzo "Cent'anni di solitudine" il locale prende il nome. Il Macondo è (cosa molto seria) un pub indipendente in cui bere ottima birra selezionata, dalle Pils alle Stout, più qualche chicca, come quella aromatizzata al fico d'India. Il locale è arredato con materiale di recupero, ferrobattuto e compensato.
Vico Cairoli, 9 - Bari. Tel: 3421040233



Foto di copertina di N20 Sala e tabacchi foto di 2night, shooting Gaga Jovanovic
Foto di Timeout e di FROM courtesy dei locali
Foto di Oktoberfest, Terra di Mezzo, Postaccio e Macondo di Daragana Jovanovic per 2night
Altre foto interne dalle pagine Facebook dei locali 

  • LOCALI PARTICOLARI
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ma cosa cercano gli italiani nella pizza?

Alla domanda delle domande risponde l’indagine Doxa per Eataly.

LEGGI.
×