Cucina regionale del nord: 5 ristoranti a Milano che non ti faranno rimpiangere il sud

Pubblicato il: 25 gennaio 2019

Cucina regionale del nord: 5 ristoranti a Milano che non ti faranno rimpiangere il sud

Dai sapori altoatesini alla tradizione valtellinese, fino a grandi classici di Milano: la cucina del nord Italia da provare in città

Ah, la buona, vecchia e cara cucina italiana... La pizza, la pasta al pomodoro...
Spesso la gastronomia nostrana, nell'immaginario comune, è associata ai più rappresentativi piatti del sud. 
A Milano l'offerta di ristoranti siciliani, pugliesi e calabresi è varia e certamente di qualità. Ma quali sono gli indirizzi giusti a cui rivolgerci se abbiamo voglia degli autentici sapori della cucina delle regioni del nord?
Dai canederli altoatesini alle tigelle emiliane, dal risotto alla milanese alla tradizione piemontese della pasta ripiena, ecco 5 ristoranti di Milano in cui trovare la cucina regionale del nord Italia e godersela pienamente.

L'Alto Adige


Siete amanti della montagna e a Milano vivete di costante nostalgia? Vi mancano le escursioni sulle Dolomiti? Il ricordo della vostra vacanza di Val Badia e in Val Pusteria è ormai lontano? Niente paura, il ristorante Delicatessen porta l'Alto Adige a tavola con un menù che comprende lo speck ma va ben oltre. Se amate i sapori e le atmosfere del nord Italia, ed in particolare quelli altoatesine, questa alta cucina informale saprà soddisfarvi tra gustosi canederli e pesce di fiume.
Delicatessen, viale Tunisia 14, Milano

Il Piemonte e la Lombardia


La cena alla Trattoria Masuelli S.Marco è una di quelle esperienze meneghine irrinunciabili. Rappresentate della terza generazione della famiglia, Max Masuelli propone una cucina tradizionale del nord Italia, in particolare piemontese e lombarda, realizzata con materie prime eccellenti. Da provare la pasta ripiena e i secondi. Il Piatto del Buon Ricordo? Le Milanesine allo zafferano. Una curiosità: all'interno di questi locali è nato il movimento mondiale Slow Food.
Trattoria Masuelli S.Marco, viale Umbria 80, Milano

L'Emilia Romagna


Non un semplice ristorante ma una bottega gastronomica in cui si tengono anche corsi di pasta fresca. Da mangiare in sede o da portare a casa, qui vanno in scena gli iconici piatti della tradizione emiliana. Tanti salumi quindi, ma anche primi piatti (gramigna, tortellini, passatelli, lasagne), secondi e dessert. Accanto alle tigelle, la graditissima incursione romagnola delle piade.
Via Emilia - Bottega Gastronomica, via della Moscova 27, Milano

La cucina milanese a menù fisso


In quel di Porta Romana, là dove un tempo sorgeva un'officina, si trova la Trattoria 18/28, specializzata in una cucina milanese contemporanea e talvolta rivisitata. Il nome parla chiaro e svela subito la bella idea alla base del menu: 18 e 28 euro sono le due categorie di prezzo dei menu fissi a disposizione. Non c'è dunque che l'imbarazzo della scelta, basta lasciarsi guidare dal proprio gusto, dal menu della tradizione rigoroso a quello con foie gras ed altre leccornie, fino a quello per il pubblico veg, tutti serviti in un ambiente cortese e familiare.
Trattoria 18/28, via L. Muratori 27, Milano

La Valtellina


Pizzoccheri, formaggi d'alpeggio e polenta a volontà. In questo piccolo locale informale e alla moda non manca davvero nulla per sentirsi in Valtellina. Forse da Sciatt à Porter non si vedranno le belle montagne innevate ma i prodotti sono tutti originali valtellinesi e molto golosi, compresi gli immancabili sciatt che danno il nome al ristorante e che qui vanno per la maggiore. Uno tira l'altro, provare per credere.
Sciatt à Porter, viale Monte Grappa 18, Milano


Foto dalle pagine Facebook dei locali
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Trattoria Masuelli

Per restare sempre aggiornato, iscriviti gratis alla newsletter di 2night
 

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI
  • CENA

scritto da:

Simone Zeni

Giornalista, online scrive di food e lifestyle per Fine Dining Lovers, Puntarella Rossa, 2night, Ristoranti e Wired. Su carta lo potete leggere su Artribune, Wu magazine, Club Milano, Pambianco Wine & Food, Cucina Naturale, GustoSano ed altre riviste. Per Riza ha pubblicato "Le combinazioni alimentari vincenti" e "La dieta dell'anguria".

POTREBBE INTERESSARTI:

Ma tu li conosci tutti gli 11 ristoranti Tre Stelle Michelin 2020?

Una cucina d'artista, celebrata in Italia e all'estero. Almeno una volta nella vita, un'esperienza da fare.

LEGGI.
×