Cocktail per pantofolai: i delivery e take away alcolici più interessanti di Padova

Pubblicato il 2 febbraio 2021

Cocktail per pantofolai: i delivery e take away alcolici più interessanti di Padova

Perché il cocktail in divanata è uno stile di vita

Il cocktail bevuto a casa indossando le pantofole è entrato a far parte del nostro dna. Chi dice il contrario è solamente spaventato che qualcuno possa autoinvitarsi e scoprire quanto sono brutte le sue pattine.

Che tu esca a procurarti il cocktail prima delle 18 o che scelga di usufruire del laudato servizio delivery serale poco importa: siamo tutti uniti dal rito serale del drink sorseggiato in santa pace, forse anche in religioso silenzio. L'importante è che la bevuta contemplativa faccia proprio al caso nostro perché ormai siamo (pure!) diventati esigenti, noi pantofolai.
In attesa di ritrovarci al solito bancone.

Il fuori gara

Hai presente quando ti sale la voglia di un cocktail ma poi dai un'occhiata alla wine list de Il Venexino e cambi idea? Dom Pérignon, Krug, Veuve Clicquot, Bruno Paillard ... per una sera scialiamo, dai! 
Il Venexino. Via San Fermo, 45 - Padova. Tel: 0498759988

Quello con il food pairing

Un salto da Frida, prima delle 18, per cocktail, "cicchetto" gourmet e per salutare Piazza dei Signori. Ma se non rinunci all'aperitivo serale, prendi e porta a casa. Non scordarti di chiedere degli abbinamenti tra cocktail e tapas: non c'è niente di meglio per un happy hour casalingo.
Frida Tapas Bar. Piazza dei Signori, 31 - Padova. Tel: 3456343407

Quello da prendere al volo

E intendiamo letteralmente perché Welcome Cocktail Bar ha attivato la modalità drive-in. Ordini i tuoi cocktail e passi a ritirarli all'orario prestabilito senza bisogno di scendere dall'auto. Se fosse più comodo di così ci sentiremmo quasi in colpa ad approfittarne.
Welcome Cocktail Bar. Via Giordano Bruno, 12 - Padova. Tel: 3497946951

Quello che non smette di sfornare novità

Tra le ultime creazioni alcoliche di Taverna La Yarda c'è lo Spritz Gulyo, una rinfrescante miscela di cachaça, zucchero di canna, lime, tonica e seltz. Gli aperitivi da asporto sono attivi il mercoledì, il venerdì e il sabato (ma è sempre restare al passo seguendo gli aggiornamenti social), imbustati per portare le cattive abitudini dalla taverna del centro storico alla taverna di casa.
La Yarda. Via Dondi dall'Orologio, 1 - Padova. Tel: 3483232000

Quello che "in lattina è meglio"

La Gineria stupisce con un'idea dal sapore underground, quella dei cocktail ready to drink in lattina. Ci sono lo storico Ginetto (nato in bottiglia di vetro ma ora disponibile anche nella versione in lattina), Paloma, Moscow Mule, Gin Tonic e Americano. Per i più tradizionalisti non manca una lunga lista di gin in bottiglia da ordinare e ricevere con quattro toniche omaggio.
La Gineria. Via Squarcione, 4 - Padova. Tel: 0497991140

Quelli che hanno anche la box

Blended non hai mai smesso di rifornire le nostre case di buone bevute da quando la montagna ha smesso di andare da Maometto (e allora Maometto è andato alla montagna). Oltre a una drink list di grandi classici della miscelazione come il Milano Torino, il Negroni, il Whisky Sour e qualche signature (vedi L'Autocertificazione 19%), Blended mette a disposizione una box che contiene tutti i cocktail in lista.
Blended. Via del Carmine, 2 - Padova. Tel: 3471146397

Quelli che lo spritz prima di tutto

Altra box, altra corsa. Nel caso di Legatoria 13 le box disponibili sono cinque e celebrano lo spritz in tutte le sue varianti: con il Select, al Campari e all’Aperol. In più c’è la box dedicata al Mezzo e Mezzo di Bassano con la soda e all’Americano con Vermuoth Gran Bassano e bitter. Ogni scatola contiene 15 drink.
Legatoria 13. Via Belzoni, 13 - Padova. Tel: 3293220010

Immagine di copertina di Helena Lopes da Unspalsh
Immagini nel testo dalle Pagine Facebook e Instagram dei locali citati

  • GOURMET IN PANTOFOLE
  • X - DELIVERY

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​E l’Italia è anche Campione del Mondo di Pasticceria

Poteva forse mancare anche questa di vittoria? No. Nell’anno magico 2021 per le competizioni.

LEGGI.
×