10 +1 cose strabuone da mangiare nei pub più fighi di Mestre e dintorni

Pubblicato il 5 dicembre 2022

10 +1 cose strabuone da mangiare nei pub più fighi di Mestre e dintorni

Il pomeriggio me lo ripeto più e più volte: "Stavolta no, mi tengo perché non è possibile ogni volta capitolare ed essere sempre quello che ordina la cosa più gorda di tutti". Poi, la sera, manco a dirlo... Capitolo! Impossibile resistere al richiamo di fritti giganti, paninazzi, hamburgeroni-oni-oni succosi, boccali che sembrano botti. Chi l'ha detto che le dimensioni non contano? Quando entro nei pub di Mestre e dintorni contano eccome, e difficilmente torno a casa insoddisfatto.

Il pollo fritto che non immagini quanto sia buono


A Marghera il Marciano Pub è una vera istituzione che, ogni fine settimana, dall'aperitivo in poi si riempie all'inverosimile. Il motivo è semplice: si beve bene e si mangia altrettanto. Gli hamburger sono quelli che sogni di addentare nei tuoi momenti un po' così, quando ti servirebbe una coccola proteica (fantastico il marciano burger: hamburger di 300 grammi, pane artigianale al sesamo, jalapeno, cipolla rossa stufata, bbq, uova e tante altre cose che se le scrivo tutte finisco l'articolo seduto al tavolo del locale dopo una corsa famelica che nemmeno Jacobs a Tokyo), però come spesso accade il diamante grezzo da scovare nel menu si nasconde tra i fritti/antipasti. Mai provato il chicken'n'chips di Marciano? Sono bocconcini di pollo impanati e fritti che vengono serviti con patate dippers, salsa bernese e ketchup piccante. Creano dipendenza.
Marciano Pub. Via Cesare Rossarol, 7 - Marghera (Ve). Tel. 0413091441

Il Gran Misto che ti manda in paradiso


Un'osteria non "industrial" ma proprio "industriale": da Ferovecio si rivoluzione il concetto di arredamento, dando nuova vita a oggetti originali di recupero scovati qua e là nelle officine del territorio. La cucina è diretta espressione dell'ambiente: grezza nel senso migliore del termine, senza fronzoli o sovrastrutture. I fatti sono quelli che contano: si mangia bene, si fanno le cose con la stessa certosina attenzione di una volta e si paga e l'atmosfera è spettacolare. I panini sono espressi e con ingredienti di prima qualità, con i club sandwich si vola, ma è con la carne che si gode davvero, soprattutto con la specialità della casa: l'irresistibile Misto Ferovecio con tagliata di chianina, costine alla Kansas City, pastin e patate al forno, senza dimenticare (e chi se le dimentica) le costine di maiale con salsa BBQ, si sciolgono in bocca grazie alla cottura a bassa temperatura. Ah, i dolci sono fatti in casa!
Ferovecio Osteria Industriale. Via Sertorio Orsato, 18 - Marghera (Ve). Tel. 0414768219

Le wrap più gorde del reame!


Il Periferia è un pub come si deve, di quelli che ti immagini di istinto quando qualcuno proferisce le tre fatifiche lettere: P-U-B. Sorta di mecca degli hamburgeristi, che raggiungono Martellago in pellegrinaggio ogni weekend, io quando entro e saluto Thomas e la sua squadra so già cosa ordinare: le wrap qui sono il top! Si tratta di una piada imbottita e ripassata sulla piastra in grado di farvi salivare già dal parcheggio. Potete scegliere tra la versione burger, nuggets, col pulled pork o col pollo sfilacciato. Giganti, gordissime e di carattere. Mai più senza!
Periferia Pub. Via Giacomo Puccini, 1 - Martellago (Ve). Tel. 0418893183

La capitale del galletto con le patate


Al Befed in viale Ancona ci vai per un unico motivo: per divorare il suo famoso galletto. Allevato a terra e selezionato, la sua carne arriva al tavolo sempre tenera e senza risultare stopposa. Unto al punto giusto e croccante fuori grazie alle temperature della brace viva su cui viene cotto, di solito scelgo di farlo accompagnare da una montagna di patatine fritte, ma c'è anche la possibilità di ordinare verdure grigliate come contorno. La trinità galletto-salsa Befed-patate è un richiamo molto simile a quello che deve aver udito Eva quando ha addentato la biblica mela. Solo che a noi va meglio perché il nostro peccato di gola è decisamente più gustoso.
BEFED Brew Pub Mestre. Viale Ancona, 20 - Mestre (Ve). Tel. 0415318866

Gli hamburger formato grattacielo


Non sono hamburger, sono grattacieli con lo stecco. Da Helmut in corte Legrenzi in cucina forse si deve essere più ferrati di edilizia acrobatica per dare forma a panini la cui eco, dalla primigenia Mogliano (dove ha aperto il primo locale della catena), si è velocemente riverberata anche a Mestre. Da Helmut ci si va per godere, con la pancia e col palato. Senza rinunciare alla qualità di carni e salse.
Helmut Mestre. Calle Giovanni Legrenzi, 31 - Mestre (VE). Tel: 0417124980

Gli anelli di cipolla che creano dipendenza


Questa è una vera chicca. Perché in Riviera del Brenta tutti conoscono il pub Belafonte, situato in via Argine Destro Canale Taglio a Mira, per i suoi panini pantagruelici in grado di soddisfare anche il rugbista più affamato e avvezzo alla combo paninazzo-birra post partita. In verità però il vero tesoro nascosto di questo locale, per cui vale la pena affrontare la sfida parcheggio vista la location un po' imbucata, si annida nella sezione antipasti e fritti: qui si servono infatti gli anelli di cipolla piu buoni del reame. Sono grandi, artigianali, fatti con amore. Sono diversi dagli altri e goderecci. Che fame.
Belafonte Birreria Paninoteca. Via Argine Destro Canale Taglio, 17 - Mira (Ve). Tel. 0412687237

La colazione "british" che ti fa perdere il controllo


"Good morning mister Alessandro". "Good morning sir, posso sfondarmi con la vostra English Breakfast"? Quando entrate da Grand Central in via Piave a Mestre con l'idea di ordinare la loro colazione in stile Union Jack non aspettatevi qualcosa con l'aplomb british: salsiccia, fagioli mex, uovo all'occhio, avocado, bacon, pane di segale e pomodoro ti caricano a molla per una giornata intera. Non che i pancakes siano da meno, serviti con cioccolato, maple syrup o marmellata. Poi se volete fermarvi anche a pranzo e cena ci sono molti motivi per mettere le tende, dalla carne alle poke bowl.
Grand Central. Piazzetta Monsignor Olivotti, 15 - Mestre (Ve).  Tel. 041978278

Il pulled pork che sognavi


Hangar 21 M è molto conosciuto tra coloro che frequentano il vicino Sporting Club di via Terraglietto alla Favorita. È un locale che sa come soddisfare chi ha appena concluso una partita di tennis o di calcetto. Anzi, nel mio caso è il contrario: la mia scusa per muovermi da casa non è praticare sport, bensì raggiungere direttamente il pub e ordinare il suo buonissimo panino con il pulled pork. Il maiale viene cotto a bassa temperatura finché non si sfilaccia, poi me lo inseriscono tra due fette di pane e il gioco è fatto. Agli altri le racchette a me le forchette.
Hangar 21 M. Via Terraglietto, 21 m - Mestre (Ve). Tel. 3404175406

Le polpettine della nonna: verrebbe anche lei a mangiarle


I panini sono fantastici, tutti con un carattere forte e scaturiti da 25 anni di esperienza. Con Woody, in via Asseggiano, vado sul sicuro: esco sempre pieno e contento. Gli hamburger li sanno cucinare alla grande e ogni volta c'è qualche novità stagionale da provare. Quando però voglio esagerare ci sono loro, le polpettine "in tocio" che mi aspettano. Vengono servite arrotolate in una piadina con tanto di scamorza affumicata, bocconcini di patate, funghi trifolati e salsa tartara. Questo vuol dire trattarsi bene.
Woody Pub. Via Asseggiano, 156 - Mestre (Ve). Tel. 041913799

Il fritto che non dimenticherai più


"Romeo, perchè ti chiami Romeo? Cambia il tuo nome. In fondo, che cos'è un nome? Quella che noi chiamiamo una rosa, con qualsiasi altro nome, profumerebbe altrettanto dolcemente". Sì, ho capito signor Shakespeare, ma questo locale si chiama Hamburgeria, sul Terraglio, proprio perché sugli hamburger non temono confronti. La chianina ti si scioglie in bocca e le salse sono spaziali. Si può osare anche con il pesce, però: consiglio il panino con hamburger di pesce spada, zucchine, cipollotto fritto croccante, olive taggiasche, scarola e maionese. L'apoteosi però la si raggiunge subito prima, ordinando il fritto mistico, davvero unico: arancinetti al ragù, panelle di ceci, canederli fritti, olive all'ascolana, anelli di cipolla di tropea, salvia fritta (buonissima!). Se inizio così poi tutto il resto è in discesa.
Amburgheria. Via Terraglio, 126E - Mestre (Ve). Tel. 3518209911

Il club sandwich che vale la gita in Riviera del Brenta

Al Dubliner, storico pub di Mira, il club sandwich è una cosa seria: grande l'attenzione alla selezione degli ingredienti, sempre di qualità. Tra i must (ordinabili anche a pranzo) c'è il Londinese, con cotoletta di pollo, o il Porcellino, con la porchetta! Non manca l'alternativa fish, ovvero il Nostromo, con tonno, salsa tonnata, pomodoro, insalata, fontina, frittatina e, volendo, aggiunta di cipolla caramellata. Che goduria! Gli arredi in legno, da classico pub irlandese, i boccali di Guinnes che sbucano ovunque, fanno del Dubliner Pub il posto perfetto per una cena easy in Riviera con gli amici, mentre fuori si inizia davvero a gelare. Per finire la serata alla grande, l'Irish Coffee è d'obbligo!
The Dubliner Pub. Via Via Nazionale 131 - Mira (VE). Tel: 0415600601

Foto delle pagine Facebook dei locali.
Hanhar 21m, Belafonte Pub, Marciano Pub foto Pixabay.
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Periferia

 

  • SPENDO POCO E MANGIO BENE
  • PUB

scritto da:

Alessandro Nardo

Prima studente, poi studente-lavoratore ora lavoratore e basta. Amante di quelle buone cose che le nostre mani possono produrre in modo artigianale guidate da passione e professionalità. Cerco l'originalità nella tradizione e la tradizione nell'innovazione, perché un mondo standardizzato non fa per me. Meglio cambiare spesso ritmo.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×