Qui ti bevi il miglior gin&tonic del centro di Padova per iniziare il 2024 facendogli vedere chi sei

Pubblicato il 8 gennaio 2024

Qui ti bevi il miglior gin&tonic del centro di Padova per iniziare il 2024 facendogli vedere chi sei

“È solo una moda” dicevano. E invece siamo ancora tutti qui, alla ricerca dell’ennesima botanica particolare, dell’etichetta più attrattiva, del nome più curioso, del prezzo più competitivo, della provenienza più lontana. Insomma, siamo tutti ancora con la voglia di un gin&toncic, l’ultimo, che poi, esiste veramente “l’ultimo”? 

Il modaiolo 

Box in Galleria non è solo un locale esteticamente molto bello - in particolare la sala/cantina che troverai scendendo le scale - ma è anche un posto dove noi giovani (i trent’enni sono ancora giovani giusto?) possono sentirsi nel posto giusto, al momento giusto e soprattutto con un gin&tonic in mano, di quelli buoni però che il mal di testa il giorno dopo ormai nessuno può più permetterselo. La bottigliera è molto ampia, con referenze anche di livello con nomi assolutamente da provare quali Roku e Roby Marton. Se poi sei uno che “li ha già assaggiati tutti” al classico gin&tonic preferisci il loro gin sour con gin Albanigra, Peychaud’s bitter e sciroppo di vino primitivo. La chicca di questo cocktail? Il gin lo realizzano due ragazzi limenesi e, uno dei due, è proprio il barman di Box in Galleria, Nadir Castelli. 
Box in Galleria, Galleria Corner Piscopia 19, Padova - Tel. 0498758595

Il nuovo arrivato 

Si chiama Spaziale, è in pieno Ghetto padovano e fa da bere alla grande. Queste le coordinate essenziali della nuova scommessa dei ragazzi di Arcella Bella prima, Casetta Zebrina poi che oggi triplicano le fatiche e, speriamo, triplicano anche le nostre possibilità per stare bene. Il locale è piccolino e i posti interni si contano sulle dita di una mano, ma la calca fuori sembra voler dire che no, nemmeno il freddo qui fermerà la sete. Ottimi i cocktail signature (fanno un old fashion pere e Grana Padano) ma se sei da gin&tonic prova gli ultimi arrivati: Gin Vettore, un ditillato proveniente dai Monti Sibillini con ben sette botaniche o Acquamarina, un London dry gin tagliato con acqua salata. 
Spaziale, Via dell’Arco 11, Padova 

L’evergreen

Poteva mancare Barcode in un articolo a tema gin? Io dico di no, perchè sarebbe stata una grande occasione persa per parlare di una realtà che oltre dieci anni a Padova non solo funziona, ma continua ad essere scelto nonostante le tantissime nuove aperture avute nel frattempo. Il perchè è presto spiegato: una bottigliera infinita, un servizio simpaticissimo e competente e la sensazione di imparare sempre qualcosa, anche al terzo giro sì. Difficile consigliare anzi, l’unico consiglio è quello di lasciarsi guidare dai ragazzi dietro al bancone ma se proprio sono obbligata a fare un nome beh, mi piace sventolare la bandiera padovana con “Pappy” un gin fatto con semi di finocchio a Ponte San Niccolò. 
Barcode, Via Alighieri 1, Padova - Tel. 0497380599 

Lo specializzato 

Altro giro altra bottigliera molto importante, soprattutto se di etichette di gin si parla. Siamo da Laboratorio Alchemico e siamo nella terra del “ginetto”, il preparato homemade offerto in diverse varianti: more e lamponi, mandarino e arancio, sambuco e orchidea, rabarbaro e zenzero o classico al limone. Un’alternativa questa per un gin, anzi, un ginetto, più easy e pensato per il momento dell’aperitivo. Se invece sei più tipo da gin&tonic qui dovrai solo decidere cosa ti piace di più tra le note di ginepro, di spezie, le note armotiche, agrumate o fruttate, quindi decidere la bottiglia che più fa al caso tuo. Il mio preferito? Qui l’Elephant Gin. 
Laboratorio Alchemico, Via Squarcione 4, Padova - Tel. 0497991140 

L’acculturato 

Enoteca Mediterranea è una libreria, uno spazio dove incontrarsi, conoscersi ma anche conoscere e addentare qualche cicchetto particolare mentre, tra una chiacchiera e l’altra, bere un gin&tonic diventa la cosa più naturale da fare. Offerta limitata ma molto interessante e pensata per “essere provata tutta, così ognuno può scoprire il suo preferito” con circa una cinquantina di etichette divise tra secchi, mediterranei, botanici, agrumati, floreali e fruttati. Io, da amante degli agrumanti, consiglio caldamente il Bobby’s. La cosa bella? Quasi tutte le bottiglie (ampia la selezione anche dei vini) è acquistabile e, visto il Natale ormai alle porte, può tornare utile per un pensierino. 
Enoteca Mediterranea, Via del Carmine 6/a, Padova - Tel. 0499817482





Foto interne tratte dalle pagine FB o Google dei rispettivi locali. 
Foto di copertina tratta dalla pagina FB di Barcode.

  • BERE BENE

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

10 giardini molto belli da visitare per i ponti di primavera

Cura maniacale, specie rare, colorazioni stupefacenti in ogni periodo dell'anno.

LEGGI.
×