Ciabattine morbide - Ristorante Vecchia Dogana

Pubblicato il: 9 aprile 2020

Ciabattine morbide - Ristorante Vecchia Dogana

Abbiamo voluto coinvolgere i gestori dei nostri locali preferiti in una rubrica che potremmo chiamare "una ricetta per una donazione". Gli chef e i bartender ci regalano una ricetta "facile" che tutti noi possiamo replicare da casa e allo stesso tempo ci invitano a fare una donazione alla regione Veneto per la gestione dell'emergenza Coronavirus. Nella speranza che l'iniziativa ti possa piacere di seguito troverai il link per la donazione alla regione Veneto e la ricetta di Fabio Avesani di Ristorante Vecchia Dogana a Lazise (VR).

Clicca qui per dare il tuo contributo alla regione Veneto

Ingredienti:

Farina 500 gr
Acqua 300 gr
Lievito di birra 7 gr
10 gr di sale fino
Olio EVO

Preparazione:

Per prima cosa sciogliete il lievito di birra in acqua tiepida, quindi aggiungerlo alla farina. Aggiungere il sale dopo aver mescolato acqua e farina all'interno di una ciotola e impastare con le mani.
Aggiungere eventualmente acqua o olio se l'impasto richiede di essere ammorbidito.
Continuare a impastare fino a ottenere una pasta morbida e asciutta, quindi spostare su un piano e lavorare l'impasto energicamente per una decina di minuti, dandogli forma sferica.
A questo punto coprire l'impasto con un panno e lasciatelo lievitare un paio d'ore, quindi trasferirlo in uno stampo e lasciarlo lievitare per altre due ore.
Infornate l'impasto a 180 gradi per 40 minuti, fino a quando risulti ben dorato: è il segnale che le ciabattine sono pronte.

Qui tutti i locali che hanno condiviso la loro ricetta con noi

 

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
IN QUESTO ARTICOLO
×