Mini guida: i locali aperti a Mestre per uscire di casa (e dalla clausura) in Fase Due

Pubblicato il: 25 maggio 2020

Mini guida: i locali aperti a Mestre per uscire di casa (e dalla clausura) in Fase Due

Mestre non è mai stata così bella. Sembra azzardato, ma passeggiare per il centro vedendo spuntare tavoli e sedie dove per mesi non c'è stato altro che il vuoto cosmico è poetico. Un po' come passare davanti al solito campo che improvvisamente si è riempito di papaveri. 

Il fremito della primavera ci porta ad abbandonare Netflix e Bimby per tuffarci nei locali di Mestre che hanno riaperto subito dopo il via libera del 18 maggio. Sei pronto? Ricorda di rispettare tutte le norme vigenti in fatto di distanziamento sociale e di recuperare, almeno in parte, il bagaglio di buone maniere appreso negli anni di vita in società: non possiamo permetterci di seppellirlo sotto una montagna di lassismo da salotto. Ad esempio, non sfilare le scarpe subito dopo esserti seduto al tavolo: il #freeyourfeet andave bene in Fase Uno, tra le mura domestiche, ora dobbiamo riabituarci alle scarpe, con buona pace degli scalzisti.

Riaperture a Mestre: dove fare colazione

Toglietemi tutto ma non cornetto e cappuccino. Sono certa sia una massima che vale per molti (e del resto della popolazione non mi fido per niente). Tra colazioni super mattutine e "very late", Mestre torna ad essere il porto franco dei breakfast addicted.

Per superare l'ansia da rientro

Ricominci ad alternare lo smart working al ritorno in ufficio e ti sale un po' d'ansia. Nulla di meglio di una colazione con brioche artigianali, caffè e spremuta nel dehors di Garò affacciato su Via Palazzo. Rilassante e rigenerante.
Garò Dolce & Salato. Via Palazzo, 15/A - Mestre (VE). Tel: 3938020698

Per coccolarsi ancora un po'

Tu, invece, sei passato dalla sveglia alle 7 del mattino a godere di un sonno profondo fino alle 10. Ed è ancora così! Con lo spirito tutto italiano di prendere il buono da ogni situazione, coccolati finché ce n'è con una late-breakfast dolce o salata: pancake, wrap, bagel, avocado toast...
Brunch Republic. Viale Garibaldi, 7 - Mestre (VE). Tel: 041615298

Riaperture a Mestre: dove fermarsi a pranzo

Che si tratti della pausa pranzo lavorativa o di un break dalla routine casalinga degli ultimi mesi, uscire a pranzo è un modo soft per tornare alla normalità. In centro, ma anche lungo i docks.

Per rimettersi in forma

L'ago della bilancia punta dritto sul carboidrato in eccesso. Ecco che la proposta salutare e saporita di Va Pensiero fa breccia nel cuore di chi ha esagerato con la focaccia pasquale: piatti veggy, centrifughe e frullati all'ombra del glicine più famoso della città.
Va Pensiero. Calle Legrenzi, 11 - Mestre (VE). Tel: 0414580024

Per non negarsi nulla

Quanto è bello aprire un menu e poter scegliere tra pizza, hamburger, insalatone, club sandwich, primi e secondi piatti? Ae Oche Docks, nonostante non abbia mai smesso di viziarci con il delivery, riapre le porte del suo spazioso ristorante. Per tutti quelli che amano scegliere, senza farsi troppi programmi.
Ae Oche Docks. Viale Ancona, 18 - Mestre (VE). Tel: 0415321892

Per un po' di relax "fuori porta"

Osteria veneta fino al midollo, Al Cason di Zelarino  mangi pesce di un certo livello, secondo la tradizione culinaria dell’Alto Adriatico: crudi, antipasti bolliti, sarde in saor, cappesante, spaghetti con le telline, orata, branzino al forno, al sale, alla griglia, frittura di moeche, e altre meraviglie prettamente territoriali. Una cucina di mare tanto rinomata non può che avere quale fedele compagna in una cantina di un certo spessore, con più di 400 etichette, italiane e non. Altro fiore all’occhiello la location, decisamente curata e, ideale per la stagione in corso, il giardino con pergolato.
Ristorante-Osteria Al Cason, Via Gatta, 112, Zelarino (VE). Tel: 041907907

Riaperture a Mestre: dove fare merenda

Diciamoci la verità: di passeggiare senza meta siamo stanchi. Meglio organizzare un'uscita con tappa finale. Meglio ancora se questa tappa ha il sapore del gelato.

Per un gelato luxury

Tra Piazza Ferretto e Coin, Gelateria Chocolat è tornata a servire il gelato al tavolo, all'interno ma anche all'esterno, lungo la via pedonale. Una coppetta con caffè superiore Dubbini e nocciola della Langhe scaccia ogni malinconia, soprattutto in una giornata di sole.
Gelateria Chocolat. Via Gino Allegri, 27 - Mestre (VE). Tel: 3405590899

Per una sosta storica

Era la mia gelateria preferita quando frequentavo il liceo e il suo nome è saldamente legato alla storia mestrina. E lo è anche adesso, mentre ci si riprende dopo mesi davvero duri. Gelateria La Sosta riapre, da martedì a domenica.
Gelateria La Sosta. Viale San Marco, 148/A. Mestre (VE). Tel: 0415319558

Riaperture a Mestre: dove fare aperitivo

Per godersi il tramonto cittadino

Ridotti per rispettare la distanza di sicurezza, i posti a sedere nel dehors di Hora Bistrot restano comunque molti e in una posizione invidiabile. L'aperitivo con vino, spritz, pizzette e tramezzini si prospetta rilassante, al tramonto, con vista sulla città.
Hora Bistrot & Pasticceria. Riviera XX Settembre, 14 - Mestre (VE). Tel: 3939127495

Per una pinta spensierata

Ca' di Mat ha riorganizzato gli spazi per ri-accogliere i patiti della pinta artigianale. Ma oltre a birra, cocktail, tramezzini e panini c'è di più. Il team "dei matti" non si lascia eclissare dalle mascherine: l'allegria di sempre trapela e coinvolge, sempre a comunque.
Ca' di Mat. Via Olivi, 38 - Mestre (VE). Tel: 3494594160

Per ritrovare il mood mestrino

Uno spritz con tanti cicchetti - alla veneziana - nel cuore della Mestre più metropolitana, seduti nella corte super moderna del bistrot-container che ha dato nuova vita alla primissima Via Piave. Grand Central è tornato a rappresentare lo spirito mestrino con il suo interessante meltin' pot di proposte (e con la Pilsner Urquell in tank!). 
Grand Central. Piazzetta Monsignor Giuseppe Olivotti, 1 - Mestre (VE). Tel: 041978278

Riaperture a Mestre: dove uscire a cena

Non vedo l'ora di concedermi una cena romantica, dopo mesi passati a spignattare e tirare a sorte per decidere chi carica e scarica la lavastoviglie. A questo punto, ogni cena mi sembra il massimo del romanticismo: basta mangiare bene e non dover lavare i piatti!

Per la mangiata di sushi

Per mercoledì 27 maggio è prevista la riapertura di Saikesushi, tra i migliori all-you-can-eat del Mestrino. Effettivamente col suo servizio delivery e take away sembra non averci mai abbandonati, ma ora è talmente tanta la voglia di uscire che accomodarci nel suo plateatico, circondati da uramaki, chirashi, sashimi, ci è cosa assai gradita. Visto poi che le spiagge venete hanno riaperto, ricordiamoci che la mangiata di sushi è spesso il solo sgarro settimanale ammesso dai dietologi.
Saikesushi, Via Forte Marghera, 77 - Mestre (VE). Tel. 041 4768155

Per la snackeria gourmet

Finalmente il bistrot che ci ha insegnato come un club sandwich può essere materiale per gourmand riapre al pubblico. Gustare uno snack goloso nell'appartata corte di Bistrot 55 dietro Piazza Ferretto restituisce la sensazione di potersi godere la vita, non solo gastronomicamente parlando.
Bistrot 55. Piazza Ferretto, 55 - Mestre (VE). Tel: 3929169903

Per la mangiata di pesce

Osteria Lisca c'è. Con le sue leccornie di pesce freschissimo cucinate da chi dietro ai fornelli ha passato tutta la vita: scampi crudi, baccalà mantecato, bigoli in salsa, gnocchi al salmone affumicato, frittura di calamari, branzino al forno e altri best seller. La prenotazione è caldamente consigliata.
Osteria Lisca. Viale Garibaldi, 6 - Mestre (VE). Tel: 0415349071

Riaperture a Mestre: dove andare dopocena

Alza il “sederone” dal divano e parti, armato di mascherina e gel disinfettante, verso nuove avventure alcoliche. Lo so non vedevi l’ora.

Per riprendersi una gioia

Un conto è ordinarla online, un conto è farsela spiegare da Gianmaria e Andrea di Duri Ai Banchi. Sto parlando della birra artigianale che ti piace assaggiare, mentre sai che ci sarà sempre qualcosa di nuovo ad aspettarti. Riprenditi questa gioia. Occhio però, se fino al 10 giugno Duri ai Banchi si trova nella storica sede della Cipressina, dal 15 giugno al 30 settemebre si trasferisce temporaneamente a fianco dell'Osteria Plip.
Birroteca Duri Ai Banchi. Via Castellana, 24 (dal 15/6 al 30/10, Via San Donà, 195) - Mestre (VE). Tel: 3312003023

Per il cocktail giusto

Riaperti i battenti anche per Cafè Royale, il lounge bar poco fuori il centro di Mestre dove farsi un cocktail come si deve. Certo, si può sempre puntare sui grandi classici, ma sarebbe un peccato non assaggiare una delle proposte firmate dal bartender Gheorghe. Unica costante: l’utilizzo esclusivo di distillati premium. Potresti addirittura confidargli le tue preferenze e farti preparare un drink “su misura”, da sorseggiare comodo comodo nel dehor estreno. Valida alternativa anche per l’aperitivo, il Cafè Royal propone una buona selezione di etichette alla mescita da accompagnare ai cicchetti venetian style.
Cafè Royale. Viale Don Luigi Sturzo, 43 - Mestre (VE). Tel : 3200439973

Immagine di copertina dalla Pagina Facebook di Gelateria Chocolat 

  • BERE BENE
  • MANGIARE ALL'APERTO

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
×