Venezia sarà pure romantica, ma la Riviera del Brenta? Ecco 5 cene per gli innamorati in provincia

Pubblicato il: 2 febbraio 2020

Venezia sarà pure romantica, ma la Riviera del Brenta? Ecco 5 cene per gli innamorati in provincia

Ho chiuso San Valentino nel cassetto delle inutili feste consumistiche dai 18 ai 27 anni. Mentre i miei amici si regalavano scatole di cioccolatini e pupazzetti profumati io uscivo a bere una birra con le amiche o addirittura con lui, il boyfriend, occultando il 14 febbraio sul calendario.

Poi ho scoperto che, con il pretesto di festeggiare il trionfo dell'amore monogamo, avrei potuto concedermi qualche cena fuori, anche costosa, con acquisto di cocktail dress e scarpa col tacco annesso. Una coccola mica male da ripetere perché, in fondo, l'amore va festeggiato 365 giorni l'anno, soprattutto se attenderti c'è una cena romantica come queste, in Riviera del Brenta

Il menù speciale per il 14 febbraio

Alla Villa Fini è un ristorante dall'eleganza classica che colpisce per la creatività in cucina, raffinato e audace è una meta romantica tutto l'anno. Ma il 14 febbraio è l'occasione per sfoggiare un altro menù, giocato sui sapori e le texture più sensuali, dedicato alle coppie gourmand. L'anteprima parla da sola: tempura di verdure di stagione, panna cotta salata al vermut e parmigiano, uovo di quaglia con maionese ai frutti della passione, cuoricini ripieni di carni bianche e tartufo nero pregiato. Entrée di finger food, antipasto, primo, secondo e dolce con Merlot Italo Cescon, acqua e caffè per 60 € a persona. 
Alla Villa Fini. Riviera Martiri Della Libertà, 27 - Dolo (VE). Tel: 0415289449

La degustazione di scampi per due

Due sale, soffitti travati in legno, tante bottiglie di vino a vista e un dehor arredato come fossimo all'interno: grandi tavoli in legno, tovaglie bianche e candele. L'estro di Re di Quadri si fa sentire nei piccoli tocchi estetici ispirati ai paesi lontani e a tavola, dove il menù esplora l'uso di spezie cariche di sapore. Il tête-à-tête amoroso, però, sembra preferire la degustazione di scampi per due con, per citarne un paio, scampi crudi in salsa Re di Quadri e Spaghetti alla Busera leggermente piccanti.
Re di Quadri. Via Nazionale, 26 - Mira. Tel:  0414266235

La cena futurista

“La creazione di bocconi simultanei e cangianti che contengano dieci, venti sapori da gustare in pochi attimi. ogni piatto potrà riassumere una intera zona di vita, lo svolgersi di una passione amorosa o un intero e intenso viaggio.” Il menù di Box Caffè in Riviera apre con questo estratto del Manifesto Futurista (1931). Circondato da pezzi d'arredamento che omaggiano De Chirico, consiglia alla tua metà di ordinare il Menù Brace: zucca; piovra chimichurri e crema di patate; risotto; angus e dolce a 40 €.
Box Caffè in Riviera. Via Venezia, 42 - Stra (VE). Tel: 0495207651

La pizza peccaminosa 

Tecnica e fantasia sono gli ingredienti che Igor Nurra aggiunge a prodotti DOP, IGP, presidi Slow Food, farine Petra e lievito madre. Ne risulta una pizza leggera, croccante e condita in un modo che "se non ti lecchi le dita godi solo a metà". Per una cena romantica godereccia capace di rompere gli schemi: chi l'ha detto che una serata in pizzeria non può essere all'altezza di un appuntamento galante? 
L'Evoluzione del Gusto. Via Capitello Albrizzi, 15 - Mira (VE). Tel: 041421268

La tartare servita al tavolo

...e altre sorprese. A pochi chilometri da Stra, nell'Oltre Brenta, Boccadoro attinge dalle dispense del territorio veneto tra la laguna di Venezia e le Dolomiti. Il cavallo di battaglia è la Tartare del Boccadoro servita al tavolo dai camerieri storici, ma non esplorare il menù stagionale sarebbe un peccato. Tu prendi il Merluzzo cotto nel suo brodo, funghi e zucca, lei ordina l’ Insalatina di pere con formaggio Primiero, gocce di miele, speck d’oca e rapa chioggiotta. Mentre le forchette danzano di piatto in piatto, di bocca in bocca.
Ristorante Boccadoro. Via della Repubblica, 49 - Noventa Padovana (PD). Tel: 049625029

Ah, l'amore.

Immagine di copertina di Chiara Rigato per Alla Villa Fini

  • RISTORANTI ROMANTICI

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
×